GIORNATA MONDIALE DEGLI ANTIBIOTICI,

CONSIGLI DALL'ISTITUTO SUPERIORE DI SANITA'


I dati di antibiotico-resistenza provenienti dall’Europa mostrano un panorama poco confortante: nel giro di 4 anni è aumentata notevolmente la resistenza in due specie di batteri sotto sorveglianza: Escherichia coli e Klebsiella pneumoniae. Per questo motivo è importante tenere accesa l’attenzione anche attraverso la Giornata degli Antibiotici, un’iniziativa europea per la salute dei cittadini promossa dal Centro Europeo per la Prevenzione e il Controllo delle malattie (ECDC) di Stoccolma che si tiene ogni anno intorno al 18 novembre.

La Giornata è dedicata all’approfondimento del problema della resistenza agli antibiotici e della necessità dell’uso appropriato di questi farmaci per mantenere il più a lungo possibile la loro efficacia nel trattamento delle infezioni. Questa iniziativa è stata introdotta da alcuni anni poiché l’antibiotico-resistenza è divenuta uno dei problemi principali di sanità pubblica che minacciano la salute dei cittadini europei.

L’antibiotico-resistenza determina difficoltà o impossibilità a trattare efficacemente alcune infezioni batteriche, con aumento dei tempi di ospedalizzazioni, costi dell’assistenza sanitaria e mortalità. Gli antibiotici sono farmaci preziosi, ma vanno usati correttamente e con equilibrio, altrimenti rischiano di perdere l’efficacia grazie alla quale hanno contribuito significativamente ad abbattere la mortalità dovuta alle malattie infettive. Usare gli antibiotici in maniera responsabile significa tutelare la salute di tutti poiché il loro cattivo utilizzo rischia di rendere più forti i batteri aumentare la diffusione delle infezioni e diminuire le nostre armi per combatterle.

Ecco cinque pratiche regole per farne un corretto uso:
  • Gli antibiotici combattono i batteri. Non prenderli in caso di raffreddore o influenza
  • Gli antibiotici non curano i virus e non servono neanche a prevenirli
  • Assumi gli antibiotici solo dietro prescrizione medica
  • Assumi gli antibiotici seguendo esattamente la posologia indicata dal medico
  • Se assumi troppi antibiotici o li sostituisci spontaneamente rischi di farli diventare inefficaci
ISS  novembre 2013

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni