Edicola

Polizze, rinnovate Rc ed eventi catastrofali a condizioni migliorate

16/12/2017 00:07:09
Verranno rinnovate anche per il 2018 ma a condizioni migliorative le due polizze per eventi catastrofali e Rc professionale che Federfarma mette a disposizione dei propri associati. E’ l’esito del voto con cui giovedì l’assemblea nazionale della Federazione ha dato il via libera alle due convenzioni, sottoscritte con Swiss Re e Zurich. Per quanto concerne la prima, diretta a coprire i danni diretti ad arredi e merci delle farmacie (inclusi i dispensari farmaceutici e i magazzini di pertinenza, purché situati nello stesso comune), il rinnovo prevede una riduzione del premio annuale a carico del sindacato a fronte di un incremento di tutti i massimali, al netto delle franchigie. E’ stata allargata la copertura (che ora comprende l’indennizzo per mancata attività, l’indennizzo per danni al fabbricato e per spese di prosecuzione attività e infine l’indennizzo “Extra espenses”, una somma forfettaria per le piccole spese difficilmente documentabili) ed è stato anche aggiunto il tacito rinnovo con rinuncia al recesso in caso di sinistro da parte della compagnia.

Alla polizza base la farmacia può aggiungere due ulteriori pacchetti di prestazioni, con un’integrazione del premio a proprio carico. Il primo pacchetto (polizza integrativa 1) consente di aumentare tutti i massimali al netto delle franchigie e ridurre la franchigia catastrofale. Il secondo (integrativa 2) permette di aumentare il massimale d’indennizzo per mancata attività e ridurre la franchigia, così come incrementare il massimale d’indennizzo per danni al fabbricato e spese proseguimento attività e la somma forfettaria “Extra espenses”.

Per quanto riguarda la polizza Rc professionale, invece, il rinnovo conferma l’ammontare del premio a carico di Federfarma ma apporta alcune migliorie alle condizioni contrattuali: aumenta innanzituto il massimale per sinistro e farmacia, con integrazione della garanzia Rc per i prestatori d’opera; passa da 2 a 10 anni la retroattività; la garanzia opera anche per i prodotti venduti online e viene estesa all’ex titolare della farmacia oggetto di richiesta danni; la Compagnia si impegna inoltre ad allineare in modo automatico (e gratuito per il primo anno) l’attuale massimale per Rcp a quello eventualmente stabilito nel corso dell’anno; infine, si intendono come assicurati anche i soci proprietari di farmacia privata e gli associati in partecipazione familiare ( oltre che i tirocinanti).

Anche per questa polizza sono previsti tre diversi livelli di integrazione per aumentare i massimali della polizza base ed estendere la copertura anche alla Rc Terzi. Come già in precedenza, le integrazioni sono a carico delle singole farmacie o delle associazioni provinciali (nel caso in cui volessero sottoscriverle per conto dei propri associati).

Ultime notizie

01/12/2022

Farmacie: presentato il V Rapporto di Cittadinanzattiva e Federfarma

Nel 2022 oltre un terzo attive su campagne di prevenzione per patologie croniche e vaccinazioni.  Crescono la richiesta e la fiducia dei cittadini negli equivalenti. Potenziare il ruolo di prossimità della farmacia e la sua funzione di luogo di informazione e divulgazione, la richiesta condivisa da farmacisti e cittadini...
 
31/10/2022

Dichiarazione del presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo. Congratulazioni all’on. Marcello Gemmato, nuovo Sottosegretario alla Salute

Al nuovo Sottosegretario alla Salute, on. Marcello Gemmato, vanno i nostri auguri di buon lavoro e le nostre più vive congratulazioni per la sua nomina, merito della sua coerenza politica e dell’impegno profuso al servizio del Paese...

26/10/2022

Dichiarazione del presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo. Ringraziamento al neo Presidente del Consiglio Giorgia Meloni

“Ringraziamo il neo Presidente del Consiglio, onorevole Giorgia Meloni, per aver ribadito il ruolo centrale delle farmacie come punto di accesso di prossimità territoriale alle prestazioni sanitarie. Da parte di Federfarma, si assicura ancora una volta l’immutato impegno, attraverso la rete territoriale delle oltre 18.000 farmacie associate...
22/10/2022

Dichiarazione del presidente di Federfarma Nazionale Marco Cossolo: "Auguri al nuovo Governo e al nuovo Ministro Orazio Schillaci"

“Al nuovo Governo guidato dalla Presidente Giorgia Meloni e, in particolare, al neoministro della Salute, Professore Orazio Schillaci, auguro buon lavoro a nome mio e dei Titolari di farmacia privata. Stiamo vivendo un momento difficile dal punto di vista economico e sociale, ora più che mai è importante mettere a frutto la lezione appresa con la pandemia, la quale ci ha insegnato che la salute è un nostro diritto primario e le risorse destinate ad essa non sono una spesa ma un investimento a vantaggio della collettività...
11/09/2022

Le farmacie piangono Giorgio Siri

Rispettando la volontà della famiglia, ad esequie avvenute, Federfarma esprime grande dolore per la scomparsa di Giorgio Siri, storico presidente alla guida di Federfarma nazionale da marzo 1992 a maggio 2008. Nato a Genova nel 1938, titolare di farmacia dal 1968, Giorgio Siri è stato il presidente rimasto in carica più a lungo. Nel 2008, quando ha deciso di non ricandidarsi più alle elezioni federali, è tornato a tempo pieno nella sua farmacia, a svolgere la professione che più amava, e a dedicarsi alla sua famiglia...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni