Edicola

11/12/2019

San Donato, farmaci acquistati a sconto e rimborsati al 100%

Il Sole 24 Ore, 11/12/2019
Raffaella Calandra
Farmaci acquistati a prezzo scontato, ma fatti rimborsare dal Servizio sanitario nazionale per intero. Una truffa andata avanti per anni, scoperta dalla Procura di Milano grazie a perquisizioni, intercettazioni ed interrogatori e bloccata. Iscritti nel registro degli indagati i manager del Gruppo San Donato e diverse multinazionali farmaceutiche che hanno agito ai danni della Regione Lombardia.
11/12/2019

Vaccini, prima campagna anti-meningite B. Un genitore su 2 non sa se il figlio è protetto

Il Messaggero, 11/12/2019
Antonio Caperna
L’età media di un'infezione da Meningococco B è di 5 anni con il 44,9 % del totale da 0 e 2 anni. Tra questi il 63,9 % dei casi è comparso nel primo anno di vita, in particolare tra 4 e 8 mesi. Sono alcuni dati di uno studio dell'Ospedale Meyer di Firenze, che ha preso in esame la situazione italiana nel periodo 2006-2012 con l'obiettivo di valutare, in 83 ospedali, l'epidemiologia della malattia da Meningococco B in età pediatrica. In questi giorni, sui media e sui social, è in atto una campagna di sensibilizzazione sull’importanza di vaccinare i bambini contro il meningococco B. Da una ricerca condotta all'inizio del 2019 su 3.600 genitori di bambini tra i 2 e i 10 mesi in diversi Paesi, Italia compresa, è emerso che 1 persona su 2 non conosce lo stato vaccinale del figlio nei confronti del meningococco e che il 60% dei soggetti non è informato sul fatto che esistono differenti sierotipi dei batteri.
10/12/2019

Medicina, ricerca e coraggio. Le mille battaglie di Garattini

Corriere della Sera, 10/12/2019
Luigi Ripamonti
Per fare ricerca Silvio Garattini ha rinunciato a una sicura carriera universitaria e preferito intraprendere un percorso impervio, privo di certezze, fondando l’istituto di ricerca “indipendente” Mario Negri. L’dea gli venne durante un viaggio negli Stati Uniti, dove il giovane Garattini si convinse che fosse possibile realizzare un modello fino a quel momento inedito per l'Italia, basato sull’impiego di fondi privati per fare scienza al servizio della collettività. La vicenda del carismatico farmacologo, guidato in ogni sua scelta dalla volontà di “mettere sempre davanti a tutto gli interessi dei cittadini”, è raccontata nella  biografia “Il guerriero gentile” curata da Roberta Villa e edita da Solferino.
10/12/2019

Un filo dalla pancia alla testa. "Studieremo le leggi del microbiota per decifrare meglio l’Alzheimer"

La Stampa Tutto scienze, 10/12/2019
Nicla Pancieri
Il microbiota, secondo recenti studi, sarebbe coinvolto nella genesi dell'Alzheimer. “Ma non è chiaro in che modo questa popolazione di 100 mila miliardi di batteri, virus e funghi che abitano il nostro intestino scateni i processi neurodegenerativi. La flora batterica presiede a un'infinità di funzioni: promozione dell'angiogenesi, metabolismo delle ossa, sviluppo del sistema immunitario e resistenza ai patogeni, sintesi di vitamine e aminoacidi, metabolismo di farmaci e cibo, protezione e modulazione della barriera intestinale. Una sua alterazione, la cosiddetta «disbiosi», è già stata associata a varie malattie. Ma questo è solo il primo passo: bisogna stabilire legami di causa ed effetto precisi”. La complessità di questa biomassa e il fatto che sia costituita anche da batteri non coltivabili in laboratorio, rappresentano alcuni dei fattori che ostacolano la ricerca biologica. Un aiuto può venire dalla cosiddetta “tecnologia di frontiera”, che consente di riprodurre, osservare e manipolare molecole e processi.
10/12/2019

Spesa farmaceutica in farmacia. Nei primi sei mesi dell’anno calo dello 0,6% di quella a carico del Ssn. Ma il ticket pesa per il 15,5%

Quotidiano Sanità, 10/12/2019
“La spesa farmaceutica netta SSN (calcolata al netto di ticket, di sconti e pay back farmacie) ha fatto registrare anche nel periodo gennaio-giugno 2019 un calo del -0,6% rispetto allo stesso periodo del 2018.Prosegue quindi il trend di riduzione della spesa per farmaci erogati dalle farmacie nel normale regime convenzionale, con un andamento mensile, però, differenziato nell’ambito del semestre e a livello regionale”. Lo evidenziano i dati elaborati da Federfarma e pubblicati sul sito.
09/12/2019

L’arma dei dati per obiettivi più ambiziosi

Il Sole 24 Ore, 09/12/2019
Salvatore Padula
L'obbligo generalizzato di memorizzazione e trasmissione telematica dei corrispettivi all'agenzia delle Entrate si accompagna ad altre misure della manovra, come la lotteria degli scontrini al debutto da luglio, che intendono mettere sotto osservazione le transazioni verso i consumatori finali. Il registratore di cassa di nuova generazione invierà "automaticamente" i dati degli scontrini all'amministrazione: non potrà quindi più esserci alcuna discrasia tra gli scontrini battuti e quelli annotati nel registro dei corrispettivi. Sull’efficacia di tali misure l'Ufficio parlamentare di bilancio, nel suo «Rapporto sulla politica di bilancio 2020», esprime qualche perplessità, temendo che possano “incentivare forme di evasione con consenso (cioè quelle in cui esiste un accordo tra acquirente e venditore), ampliando anziché riducendo l'evasione nelle cessioni con il consumatore finale”.
09/12/2019

“Stretta sulle ricette decisa senza i medici di famiglia”

Gazzetta del Mezzogiorno, 09/12/2019
“La Regione non può continuare a portare avanti operazioni che rischiano di alterare il rapporto di fiducia medico-paziente, colpevolizzando i medici rispetto alle scelte terapeutiche. Piuttosto, deve provvedere al più presto ad applicare il regolamento 17/2017 sulla distribuzione diretta, il quarto emanato a partire dal 2003” afferma Nicola Calabrese, vicesegretario nazionale Fimmg e segretario Fimmg Bari. “Tali interventi amministrativi - puntualizza il segretario Fimmg Puglia, Donato Monopoli - incidono sulle scelte terapeutiche, un ambito che deve riguardare sempre e solo il medico e il paziente che a lui si affida. Se la Regione non è in grado di ottemperare al regolamento attraverso le farmacie ospedaliere, la distribuzione diretta può avvenire attraverso la rete delle farmacie private territoriali”.
08/12/2019

Speranza: “Sanità, nuove assunzioni Analisi anche in farmacia”

Il Messaggero, 08/12/2019
Mauro Evangelisti
“La popolazione è sempre più anziana e sono sempre più diffuse le cronicità. Dobbiamo puntare su un servizio sanitario nazionale che rafforzi le risposte sul territorio” dichiara il ministro della Salute Roberto Speranza. “In Italia abbiamo due punti di forza: 50mila studi di medici di famiglia e 19mila farmacie, presenti anche nel paese di collina dove non c'è l'ospedale. Nella legge di bilancio abbiamo previsto 235 milioni di euro per l'acquisto della strumentazione diagnostica negli studi medici, in modo che il paziente potrà fare alcune accertamenti di base, per i quali non è necessario che vada in ospedale. Allo stesso modo proseguiamo con la sperimentazione delle farmacie di servizio, in modo che non siano solo ‘distributori di farmaci’ ma offrano anche altre possibilità, come già in parte avviene, come alcuni test di prima istanza o la prenotazione di visite specialistiche”.
07/12/2019

Lavoratori impoveriti. E il welfare non basta più

Quotidiano Nazionale, 07/12/2019
Claudia Marin
Per curarsi, il Servizio sanitario nazionale non basta più, e gli italiani sono costretti a rivolgersi a operatori e strutture private, a pagamento. Gli ultimi dati Censis mostrano che quasi una prenotazione su tre per prestazioni che dovrebbero essere garantite dal pubblico vengono dirottate sul privato. Ci si rivolge al di fuori del Servizio sanitario nazionale sia per motivi soggettivi, cioè per il desiderio di avere ciò che si vuole nei tempi e nelle modalità preferite, sia per le difficoltà di accedere al pubblico, in particolare a causa di liste d'attesa troppo lunghe. Marcate le differenze territoriali: vengono svolte dai privati il 22,6% delle prestazioni nel NordOvest, il 20,7% nel Nord-Est, il 31,6% nel Centro, il 33,2% al Sud.
06/12/2019

La nuova rete contribuirà a risolvere il digital divide

Il Sole 24 Ore, 06/12/2019
Alessandro Longo
La rete 5G può essere la via per risolvere il digital divide che affligge piccole aziende, periferie e piccoli centri, attualmente privi di connessioni internet adeguate. Al tempo stesso, però, può rivelarsi fonte di un ulteriore gap digitale, se nei prossimi anni la nuova rete non riuscirà a coprire buona parte del territorio italiano. Il quadro è ambiguo: molto dipenderà - osserva l’articolo - dalla capacità dei responsabili politici di sostenere lo sviluppo dell'innovazione.
06/12/2019

«Sui farmaci occorre rivedere i tetti di spesa»

Il Sole 24 Ore, 06/12/2019
Claudio Tucci
Nell’ambito del nuovo Osservatorio Farmaceutico, istituito nell'ultimo rinnovo del Ccnl, Farmindustria e sindacati (Filctem-Cgil, Femca Cisl e Uiltec) auspicano che nella legge di Bilancio venga recepito quanto previsto dall'accordo tra Farmindustria e Regioni sul payback e chiedono, più in generale, di condividere un percorso di governance tra istituzioni, industria e sindacato. Chiedono inoltre di “adeguare i tetti di spesa alla domanda effettiva e all'arrivo dei farmaci innovativi”.
06/12/2019

Fondo salva Stati, l’Ue trova l’intesa. Conte prende fiato

La Stampa, 06/12/2019
Marco Bresolin
L'Eurogruppo ha raggiunto "un accordo di massima" sulla riforma del Meccanismo europeo di Stabilità (Mes). II presidente Mario Centeno ha confermato che il nuovo trattato sarà firmato, “come previsto”, all'inizio del 2020, “nel primo trimestre”. In realtà c’è uno slittamento di qualche mese riaspetto ai tempi inizialmente stabiliti. Il ministro dell’Economia Roberto Gualtieri si è dichiarato “molto soddisfatto” dell'intesa perché “tiene conto delle prerogative del parlamento, difende gli interessi nazionali”, ma al tempo stesso “evita di dare messaggi sbagliati ai partner”. “Abbiamo avuto un ruolo interdittivo - dice il ministro - ma al tempo stesso propositivo”.
Visualizzazione risultati 73-84 (di 6893)
 |<  <  3 4 5 6 7 8 9 10 11 12  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni