Edicola

14/09/2019

Italia ultima nell’uso del bancomat. In gioco 107 miliardi di euro evasi

La Stampa, 14/09/2019
Paolo Baroni
Si dice lotta all'evasione ma si legge lotta al contante. E' la politica che il nuovo governo intende adottare per reperire parte delle risorse necessarie ad annullare l’aumento dell'Iva previsto per il 2020. In Italia, secondo le stime del Mef, l'evasione raggiunge quota 107 miliardi di euro. Solamente l’Iva non versata, stando all'ultimo rapporto della Commissione Ue, raggiunge 33,7 miliardi di euro, il livello più alto in tutta l'Unione europea. A fronte di 550 miliardi di euro di pagamenti effettuati in contanti, quelli tracciabili (carte credito, ecc. ) si fermano a quota 280: in media ogni settimana gli italiani effettuano 12 pagamenti cash e appena 2 utilizzando moneta elettronica. Risultato: rispetto a una media europea superiore a 100 transazioni pro-capite annue effettuate con monete elettronica, in Italia ne vengono fatte meno della metà.
13/09/2019

L’eredità di Draghi. Misure espansive contro la recessione

La Stampa, 13/09/2019
Alessandro Barbera
Riapertura del piano di acquisto titoli, liquidità a basso costo alle banche, penalizzazioni più forti verso chi non la metterà a disposizione di famiglie e imprese. Queste le misure che Mario Draghi, governatore uscente della Banca centrale europea, lascia in eredità a Christine Lagarde, che gli succederà tra poco più di un mese. Gli interventi si rendono necessari considerando che peggiorano le previsioni di crescita e inflazione (quest'anno rispettivamente a +1,1 e 1,2 per cento), mentre salgono le probabilità di recessione. “In Europa non sono ancora alte, ma aumentano”, ammette Draghi. “Su una cosa c'è stata unanimità. Ovvero la necessità di spingere i governi ad avere adeguate politiche fiscali”. L’ennesimo messaggio a Berlino, che non spende quanto dovrebbe e non sostiene le politiche monetarie espansive.
13/09/2019

La Sicilia si arrende agli sprechi sanitari «I nostri acquisti li farà la Lombardia»

La Verità, 13/09/2019
Alessia Pedrielli
In Sicilia la centrale unica di committenza per il settore sanitario non funziona a dovere e per fare acquisti la Regione ha deciso di affidarsi alla Lombardia. Lo scopo è “risparmiare quante più risorse possibili”, realizzando “risparmi per decine di milioni di euro” e “non copiando modelli ma ricorrendo direttamente ad altre centrali di committenza”, ha spiegato l'assessore alla Sanità, Ruggero Razza, deciso a “conformare la gestione della spesa agli standard maggiormente ottimali che provengono dall'esperienza delle cosiddette Regioni benchmark”.
13/09/2019

“Tour della Salute" e "Crescendo in Salute" fanno tappa a Torino

Torinoggi.it, 13/09/2019
Giunge a Torino, sabato 14 e domenica 15 settembre, l’iniziativa itinerante di educazione sanitaria Tour della Salute. “Federfarma Torino ha naturalmente aderito a questa importante manifestazione” afferma il presidente Marco Cossolo. “I farmacisti torinesi saranno in piazza nella due giorni per dialogare con i cittadini, portando al di fuori della farmacia la loro competenza. Il dialogo con l’utente e la dispensazione di informazioni corrette sono alla base del nostro lavoro quotidiano e ogni opportunità che ci viene offerta per farlo, al di fuori delle mura delle farmacie, non può che essere accolta con favore”.
13/09/2019

Lutto per la farmacia italiana, se ne è andato Maurizio Picconi

Rifday, 13/09/2019
È venuto a mancare ieri Maurizio Picconi, uno dei nomi di spicco della farmacia italiana, impegnato per molti anni ai massimi livelli nelle organizzazioni professionali della categoria. Fu presidente di Federfarma e poi componente del Comitato centrale della Fofi e del direttivo nazionale di Federfarma, oltre che degli organismi provinciali e regionali di categoria.
12/09/2019

Golden rule, debito e tetti di spesa: così parte la riforma del Patto Ue

Il Sole 24 Ore, 12/09/2019
Gianni Trovati
Una regola della spesa aggiornata e calibrata sulle prospettive di crescita di ogni Paese, accompagnata da una limited golden rule per liberare investimenti collegati alle priorità europee. E obiettivi di debito su misura dei diversi bilanci nazionali da aggiornare ogni sette anni in base alla cadenza classica della programmazione europea, con ritmi di avvicinamento al target definiti in un accordo complessivo che chieda ai Paesi più in salute di spendere di più. Questi i cardini su cui poggia la proposta di riforma delle regole europee in materia di conti pubblici, elaborata dall’European Fiscal Board (organo consultivo indipendente della Commissione Ue), che sabato sarà all'esame dell'Ecofin informale ad Helsinki.
12/09/2019

Concorrenza a rischio, ora è Amazon nel mirino dell’Antitrust Usa

La Stampa, 12/09/2019
R.E.
Dopo Google e Facebook, anche Amazon finisce nel mirino dell’Antitrust statunitense, intenzionato ad appurare se il colosso del commercio online fondato da Jeff Bezos violi o meno le norme della libera concorrenza a discapito delle piattaforme rivali come eBay o Walmart. L'indagine è ancora in uno stadio iniziale e ha l’obiettivo di capire il vero funzionamento di Amazon, analizzando la situazione mercato per mercato, dalla vendita dei libri a tutto il resto dei prodotti e servizi disponibili sulla piattaforma.
11/09/2019

Il premier riparte da Bruxelles. Così chiederà più flessibilità

Corriere della Sera, 11/09/2019
Marco Galluzzo
“L’Italia ora è cambiata, è un Paese più stabile, più ancorato all’Europa, più moderato, che intende offrire un contributo alle principali riforme della costruzione europea, in primo luogo revisione del patto di Stabilità e immigrazione”. Questo il messaggio portato dal premier Giuseppe Conte, oggi a Bruxelles, dove incontrerà la nuova presidente della Commissione europea Ursula von der Leyen.
11/09/2019

La rivoluzione sta in un cerotto (wireless)

Panorama, 11/09/2019
Daniela Mattalia
Gli “skin sensors” rappresentano una rivoluzione medica nel campo della diagnostica. Si tratta di sensori epidermici elettronici, sperimentati per la prevenzione cardiologica, per malattie respiratorie come l’asma, per analizzare attraverso il sudore una serie di parametri fisiologici. In particolare i cerotti elettronici potranno essere utilmente impiegati nella terapia intensiva dei neonati prematuri.
10/09/2019

Italia senza medici, ma ogni anno 1.500 fuggono all’estero

Il Sole 24 Ore, 10/09/2019
Marzio Bartoloni, Barbara Gobbi
L’Italia è il Paese che ha più bisogno di medici, ma anche quello con il record di fughe di camici bianchi all'estero. In Europa un medico su due che fa le valigie (il 52%) è italiano. Sono 1.500 i medici specializzati che ogni anno emigrano, anche dalle Regioni del Nord, per cercare lavoro all’estero, soprattutto in Inghilterra e in Francia.
10/09/2019

Commissione Ue. A Gentiloni vanno gli Affari economici

La Repubblica, 10/09/2019
Alberto D’Argenio
Paolo Gentiloni sarà commissario europeo agli Affari economici, succedendo al francese Pierre Moscovici. La Commissione presieduta dalla tedesca Ursula von der Leyen è composta da 13 donne e 14 uomini. Dieci commissari sono socialisti, otto popolari e cinque liberali.
10/09/2019

Capua: "La salute diventerà circolare"

La Stampa, 10/09/2019
Valentina Arcovio
La scienziata Ilaria Capua illustra in un libro il nuovo paradigma di “salute circolare”. Un concetto che “nasce dalla consapevolezza che viviamo in un sistema chiuso, come un acquario. Come in tutti i sistemi chiusi le risorse sono limitate e, per sopravvivere, vanno gestite le scorie. Questo ci deve spingere verso percorsi virtuosi che vedono un avanzamento contemporaneo della salute umana e di quella dell'ecosistema. Non possiamo quindi che riconoscere che la salute è un bene universale, caratterizzato da interconnessioni e interdipendenze. Questo significa che non ha senso continuare ad avvelenare il nostro ‘acquario’ e poi pretendere di non pagarne le conseguenze.”
Visualizzazione risultati 73-84 (di 6715)
 |<  <  3 4 5 6 7 8 9 10 11 12  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni