Edicola

23/09/2011

Sostenibilità e appropriatezza

Il Giornale, 23/09/2011
Francesca Druidi
Il coordinatore dell'area strategie e politiche del farmaco dell'AIFA, Paolo Siviero, spiega che 'L'AIFA ha fortemente implementato meccanismi di rimborso condizionato volti ad abbinare strumenti di monitoraggio e controllo della spesa con altri meccanismi di analisi delle dinamiche di utilizzo, in modo da poter verificare l'effettiva efficacia degli stessi, permettendo al SSN di sostenere unicamente i costi per la salute che i farmaci sono effettivamente in grado di produrre' (ndr.: ma le ASL hanno concretamente attuato tali meccanismi di rimborso?)
23/09/2011

Farmaci, altra tassa sulle imprese

Il Sole 24 Ore, 23/09/2011
Roberto Turno
'Resta sempre alta la tensione sulla spesa farmaceutica' scrive il Sole 24 Ore: 'le Regioni sono tornate all'attacco sui conti dei farmaci a carico dello Stato' con la richiesta di 'rivedere le regole della farmaceutica ospedaliera', a partire dal 'budget annuo (2,4% dell'intera spesa sanitaria pubblica), giudicato assolutamente inadeguato'.
23/09/2011

Crescita dimezzata, tasse record

Il Sole 24 Ore, 23/09/2011
Dino Pesole
La nota di aggiornamento del Documento di economia e finanza (Def), approvata ieri dal Consiglio dei Ministri, registra la frenata dell'economia nazionale ritoccando al ribasso le stime di crescita per il 2012 e il 2013; nonostante ciò il Governo ritiene che l'obiettivo di pareggio del bilancio verrà raggiunto nel 2013.
22/09/2011

Piano per rendite catastali e pensioni, ma il Tesoro frena su nuove manovre

La Repubblica, 22/09/2011
Roberto Petrini
Il Consiglio dei Ministri vara oggi il Def (Documento di economia e finanza) che prevede il taglio delle stime del PIL allo 0,7% (contro l'1,1% fissato ad aprile). Le misure per promuovere lo sviluppo dovrebbero essere contenute in tre provvedimenti: il decreto con il programma decennale di Tremonti di rilancio della crescita, il decreto sulle misure per le grandi opere e la legge di Stabilità.
22/09/2011

'Serve un piano in dieci giorni, non in dieci anni'. Intervista a Vincenzo Boccia

Il Sole 24 Ore, 22/09/2011
Nicoletta Picchio
Il presidente della Piccola industria nell'ambito di Confindustria, Vincenzo Boccia, sostiene la necessità di misure per la crescita in tempi brevi: 'dobbiamo dimostrare di voler fare le riforme e metterci al passo con gli altri Paesi' afferma e auspica, tra l'altro, lo sblocco dei pagamenti della Pubblica Amministrazione nei confronti delle imprese fornitrici.
21/09/2011

Tremonti, mossa disperata: piano decennale a costo zero

La Repubblica, 21/09/2011
Roberto Petrini
È previsto per metà ottobre il varo del decreto contenente misure per la crescita e lo sviluppo del paese. Dovrebbe trattarsi di un piano su infrastrutture e semplificazioni mediante interventi 'a costo zero', come ad esempio le liberalizzazioni. A tal proposito il ministro dell'Economia Giulio Tremonti ha affermato: 'non dobbiamo farci trascinare come schiavi dietro il carro del libero mercato'.
21/09/2011

Pareggio deficit, l'Fmi lo esclude

Il Sole 24 Ore, 21/09/2011
Alessandro Merli
Il Fondo monetario internazionale elogia la manovra correttiva bis entrata in vigore pochi giorni fa, ma ritiene che l'Italia non riuscirà a raggiungere il pareggio di bilancio nel 2013: mancano - sottolinea il Fmi - riforme per il rilancio della crescita.
20/09/2011

'I tagli alla farmaceutica? Il rischio è perdere la ricerca'

Corriere della Sera, 20/09/2011
Giovanni Stringa
'La nostra industria viene vista come una spesa da tagliare e non come fonte di sviluppo' denuncia il presidente di Farmindustria Massimo Scaccabarozzi, che afferma: 'i tagli rischiano di compromettere la presenza industriale nel nostro paese, perché molti si chiedono: vale la pena investire in Italia o è meglio andare altrove?'
20/09/2011

Debito, l'Italia declassata

Corriere della Sera, 20/09/2011
Massimo Gaggi
L'agenzia Standard & Poor's riduce (da A+ ad A) il rating italiano sulla capacità di ripagare il debito pubblico. Le misure finora adottate sono giudicate inadeguate per migliorare la performance economica del Paese e si ritiene che la 'fragilità' della coalizione di governo riduca la possibilità di una risposta efficace alla crisi.
20/09/2011

'Basta lo stallo, ora le riforme'

Il Sole 24 Ore, 20/09/2011
Nicoletta Picchio
Si inasprisce la posizione di Confindustria nei confronti dell'operato del governo: 'Confindustria - ha dichiarato il presidente Emma Marcegaglia - non tollera più una situazione di stallo, dove non si fanno le riforme necessarie e si aspetta per non andare incontro a crisi di governo o al cambiamento di equilibri politici'.
19/09/2011

Pronti al decollo di 27 nuovi organi

Il Sole 24 Ore, 19/09/2011
Paolo Del Bufalo
A un passo dall'approvazione in Aula del Senato del ddl che istituisce 5 nuovi Ordini e 22 Albi professionali nel settore sanitario, scrive Il Sole 24 Ore, 'è arrivata la doccia fredda dell'Economia e di molti senatori non sanitari: il provvedimento rischia di essere in contrasto con l'apertura alle liberalizzazioni contenuta nella manovra di Ferragosto'.
19/09/2011

Liberalizzare le farmacie è un danno

Il Giornale di Brescia, 19/09/2011
Il presidente dell'Associazione diabetici della provincia di Brescia, Edelweiss Ceccardi, sottolinea come la farmacia sia un punto di riferimento irrinunciabile per i pazienti, grazie alla professionalità e all'accessibilità garantite.
Visualizzazione risultati 6889-6900 (di 7388)
 |<  <  571 572 573 574 575 576 577 578 579 580  >  >| 


Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni