Evoluzione della Farmacia dei Servizi. A Roma presentato il libro

30/11/2022 09:15:24
Rinnovare i modelli esistenti e adottarne di nuovi, sui quali impostare un'assistenza sanitaria uniformemente accessibile su tutto il territorio e incentrata sui nuovi bisogni di salute dei cittadini: è questo il messaggio chiave del libro Evoluzione della Farmacia dei Servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità che è stato presentato martedì 29 novembre a Roma. Alla presentazione, moderata dalla giornalista RAI Maria Soave, hanno partecipato il Sottosegretario alla Salute Marcello Gemmato; il presidente di Sanofi Marcello Cattani; lo pneumologo Luca Richeldi, l’epidemiologo Massimo Ciccozzi. Per Federfarma sono intervenuti il presidente Marco Cossolo e il segretario nazionale e presidente PGEU Roberto Tobia.
La pandemia ha accelerato il processo evolutivo della farmacia da luogo di dispensazione del farmaco a primo presidio sanitario di prossimità in grado di erogare servizi al cittadino, segnando, di fatto, l’ingresso della farmacia dei servizi nel campo della prevenzione attiva. È questo il presupposto da cui nasce il libro, i cui contenuti si basano sulla rielaborazione di fonti statistiche e documenti di carattere nazionale ed europeo. Il volume offre riflessioni sulle potenzialità offerte dall'innovazione tecnologica e digitale e sul tema della presa in carico del paziente affetto da patologie croniche, offrendo anche una panoramica europea dei modelli di collaborazione interprofessionale e di offerta di servizi sul territorio attraverso la rete delle farmacie.
Il libro illustra anche i punti di forza e di debolezza del sistema italiano di assistenza territoriale, le potenzialità ancora inespresse, le possibilità offerte dallo scenario attuale, con la riforma e l'ammodernamento della sanità che richiedono nuovi modelli di gestione dei rapporti, rinnovate capacità di prevenzione, normative adeguate e investimenti sulle risorse, anche umane.
Si tratta del primo lavoro di indagine nato dalla collaborazione tra coloro che si occupano di farmacia ed esponenti del comparto industriale di riferimento, non solo nazionale, ma anche europeo, si legge nell'introduzione a firma di Roberto Tobia che, in virtù del suo incarico a livello europeo, ha avuto modo di approfondire gli aspetti peculiari della farmacia dei servizi così come si declinano nei vari paesi europei. “Spero che, sulla base degli spunti qui proposti, si possano mettere in comune idee e soluzioni per dare concretezza al nuovo ruolo della farmacia, identificando spazi condivisi nei quali sviluppare iniziative e progetti, a vantaggio dell'intera comunità”, ha concluso il segretario nazionale di Federfarma nell'introduzione.

Notizie correlate

01/12/2022

Libro su 'Evoluzione della farmacia dei servizi' Cossolo e Tobia: “utile per fare il punto sui servizi offerti”

Il libro Evoluzione della Farmacia dei Servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità “è utile per fare il punto sulla situazione dopo 11 anni e capire qual è il livello di introduzione, all'interno delle farmacie, di tutti i servizi disponibili, sia...
29/11/2022

Farmacia dei servizi, presentazione a Roma del libro realizzato da Federfarma

Oggi, martedì 29 novembre, alle ore 10:30 sarà presentato il libro “Evoluzione della farmacia dei servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità”, realizzato da Federfarma con il contributo non condizionato di Sanofi. La presentazione avverrà presso l’Hotel Nazionale, Sala Cristallo, a Piazza Montecitorio 131, Roma. I contenuti del...
23/11/2022

Evoluzione farmacia dei servizi, il 29 novembre presentazione libro a Roma

Martedì 29 novembre, sarà presentato a Roma il libro “Evoluzione della farmacia dei servizi. Prevenzione attiva e gestione delle cronicità”, realizzato da Federfarma con il contributo non condizionato di Sanofi. I contenuti del volume saranno...
20/07/2022

Farmacia dei servizi, Federfarma Lombardia: oltre 100mila prestazioni di telemedicina dal 2021

Più di 16 milioni di tamponi Covid-19 da febbraio 2021; 446.845 vaccinazioni anti-Covid, di cui 78.347 quarte dosi; 14.717 operazioni di scelta e revoca del medico di famiglia e del pediatra nella prima settimana di attivazione del servizio (5-11 luglio); 100.287 prestazioni di telemedicina da gennaio 2021 a giugno 2022, che in quasi mille casi si sono rivelate salvavita. Sono alcuni dei numeri che descrivono l'attività delle farmacie lombarde, illustrati a Milano durante il convegno 'Il ruolo delle farmacie nella riforma della sanità lombarda', promosso da Federfarma Lombardia con la collaborazione...
07/06/2022

Farmacia dei servizi, presentato il cronoprogramma nelle Marche, Meconi: “dopo l’ok del ministero al via i progetti”

Accompagnare il paziente durante il percorso terapeutico attraverso attività che si compongono di nuovi servizi, parallelamente alla dispensazione del farmaco. E’ questa la...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni