Farmacie, a Palermo parte campagna 'Stop sexting and revenge porn'

15/11/2022 09:00:12
È cominciata nelle farmacie di Palermo e provincia la campagna di sensibilizzazione “Stop Sexting and Revenge Porn”, per contrastare due fenomeni diffusi tra ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La campagna, che ha il patrocinio di Federfarma Palermo ed è stata ideata dall'organizzazione Mete onlus, è stata avviata in questa prima fase nelle scuole siciliane.
Le farmacie coinvolte espongono una locandina che invita alla consapevolezza nell'invio di video e foto digitali a sfondo sessuale con l'obiettivo di prevenire ricatti e far conoscere il problema agli adulti, visto che i genitori sono spesso inconsapevoli e impreparati su questi fenomeni dei quali finiscono vittime i figli. In particolare, il Sexting è diffuso soprattutto nelle scuole secondarie di primo grado, con i Sex offender che tramite social contattano gli adolescenti per avere immagini a sfondo sessuale in cambio di soldi o regali; mentre il Revenge porn è più diffuso delle scuole secondarie di secondo grado.
“Abbiamo aderito con grande disponibilità alla campagna perché la farmacia è anche luogo dove la conoscenza diretta con un professionista serio e sempre disponibile all'ascolto dei bisogni e delle esigenze, induce il cittadino a vedere questa figura come un amico con il quale confidarsi in sicurezza, senza pregiudizi”, ha sottolineato Roberto Tobia, presidente del PGEU, segretario nazionale Federfarma e presidente di Federfarma Palermo. “Per questo abbiamo ritenuto opportuno estendere la campagna di educazione sociale alle farmacie, dando la possibilità a chi resta vittima di questi fenomeni di prendere il numero di telefono per chiedere aiuto e trovare consigli. Il ruolo sociale della farmacia è aperto a qualsiasi iniziativa che valorizzi i diritti e la dignità della persona”, ha concluso Tobia.
 
Per avere informazioni, aiuto e sostegno, si può contattare l'Osservatorio nazionale contro il Sexting ed il Revenge porno al numero 091/8931071 o alla email info@meteassociazione.it

Notizie correlate

21/01/2023

Carenze farmaci, Tobia sottolinea valore preparati galenici in farmacia

“Accogliamo con favore la proposta del Ministro della Salute Orazio Schillaci di promuovere la galenica per fornire una soluzione alle temporanee carenze di farmaci”. È quanto sottolineato all’ANSA da Roberto Tobia, segretario di Federfarma nazionale, in merito al problema delle carenze dei medicinali. Problema complesso al quale si può far fronte anche ricorrendo...
12/01/2023

Carenza farmaci, Tobia: No alla corsa al farmaco se non c’è necessità

L’influenza stagionale, il Covid e la dipendenza dell’Italia da altri Paesi nella produzione di principi attivi sono tra le principali cause dell’attuale carenza di alcuni farmaci. Lo sottolinea Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, che raccomanda ai cittadini «di rifornirsi solo quando c’è reale necessità di un medicinale». Tra le cause di questo fenomeno, «la dipendenza del nostro Paese nella produzione di...
29/11/2022

Violenza donne: arrivano anche a Palermo gli 'scontrini salvavita'. Roberto Tobia tra i firmatari

C'è anche Roberto Tobia, presidente di Federfarma Palermo, tra i firmatari dell'accordo per diffondere negli esercizi commerciali, attraverso gli scontrini fiscali, messaggi per sensibilizzare contro la violenza sulle donne. Il protocollo è stato...
05/11/2022

Al via la vaccinazione antinfluenzale in 87 farmacie di Palermo e provincia

È iniziata anche a Palermo e provincia la somministrazione dei vaccini antinfluenzali 2022/23 nelle farmacie aderenti alla campagna, 87 in tutto, con altri farmacisti che stanno seguendo il corso per essere abilitati alla vaccinazione. In aumento anche...
28/10/2022

Forum Health, Roberto Tobia interviene al simposio sul valore del farmaco

Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, parteciperà oggi, venerdì 28 ottobre, al simposio sul Valore del farmaco dal titolo “Qualità e accesso: un contributo alla sostenibilità del SSN”. Il simposio è organizzato nell'ambito del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni