Sanità: OMS, con covid più casi e morti di TBC

29/10/2022 10:00:37
Con una stima, nel 2021, di 10,6 milioni di malati, in crescita del 4,5% rispetto all'anno precedente, e 1,6 milioni di decessi, la diffusione della tubercolosi nel mondo è cresciuta durante la pandemia di Covid-19. A evidenziarlo è il Global Tb Report 2022 dell'Organizzazione Mondiale della Sanità, secondo il quale nel 2021 sono aumentate le infezioni resistenti ai farmaci (+3% rispetto al 2020).
L'OMS rileva anche che, l'anno scorso, meno di 162mila malati hanno iniziato una terapia, appena un terzo dei pazienti che ne avrebbero bisogno, così come è diminuita la spesa globale dedicata ai servizi essenziali per la TBC, da sei miliardi di dollari nel 2019 a 5,4 miliardi nel 2021, meno della metà dell'obiettivo globale di 13 miliardi di dollari entro il 2022.
«Per la prima volta in molti anni si registra un incremento del numero di persone con tubercolosi e tubercolosi farmaco-resistente. I servizi per la tubercolosi, come molti altri, hanno subito un'interruzione con la pandemia da Covid-19 nel 2021, ma l'impatto dell'emergenza sulla risposta alla tubercolosi è stato particolarmente grave e i conflitti in corso hanno ulteriormente esacerbato la situazione delle popolazioni vulnerabili», ha sottolineato l'OMS, con il risultato che molti pazienti tubercolotici non vengono diagnosticati né trattati.

Notizie correlate

28/01/2023

COVID, OMS: Italia terza in Europa per morti e casi

Con quasi 35mila contagiati e 330 decessi registrati nella settimana dal 16 al 22 gennaio, l’Italia è terza, tra i Paese europei, per decessi e casi di nuove infezioni da COVID-19. È quanto emerge dal bollettino dell’Organizzazione...
24/01/2023

COVID, ISS: maggiore incidenza tra over 80, quarta dose vaccino riduce ricoveri e mortalità

Con 170 casi ogni 100mila persone, la fascia di età oltre gli 80 anni è stata la più colpita dal Covid-19 nell’ultima settimana. È quanto indica il report pubblicato online dall’Istituto Superiore di Sanità (ISS) ‘Covid-19: sorveglianza, impatto delle...
20/01/2023

Covid, influenza e carenze farmaci: Tobia a Vediamoci chiaro su TV2000

Il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, ospite ieri alla trasmissione “Vediamoci Chiaro” di TV2000, è intervenuto sul tema della carenza dei farmaci anche in correlazione alla contemporanea circolazione dei virus del Covid e dell’influenza sottolineando che i farmaci vanno utilizzati solo quando realmente necessario. “Antipiretici, antinfluenzali e alcuni antibiotici che dovessero...
18/01/2023

Covid-19, OMS: mascherine consigliate al chiuso e in luoghi affollati

Le mascherine continuano ad essere uno strumento di protezione chiave contro il Covid-19. È quanto osserva l’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) nell’aggiornamento delle linee guida su mascherine e cure. In particolare, secondo...
13/01/2023

COVID, OMS: sequenziamenti fondamentali per monitorare l’evoluzione del virus

“Esortiamo tutti i Paesi in cui il tasso di contagio è particolarmente elevato ad intensificare l’attività di sequenziamento del virus Sars-CoV-2 e a condividerne i risultati”. L’invito arriva dal direttore generale dell’Organizzazione Mondiale della...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni