FarmacistaPiù, Tobia: Farmacie indispensabili per il futuro della sanità nazionale

22/10/2022 09:54:27
Dalla nuova remunerazione al Dm77, dalla telemedicina alla sanità del territorio. Sono queste alcune delle tematiche emerse dalla plenaria di FarmacistaPiù, tenutasi a Roma, che ha dato l'avvio al Congresso nazionale dei farmacisti, promosso da Fondazione Cannavò, Federfarma e Utifar, con il patrocinio di Fofi e l'organizzazione di Edra. «Le farmacie hanno dimostrato la loro vicinanza al cittadino, hanno confermato di essere uno strumento indispensabile per il futuro della sanità a livello nazionale, per i cittadini e per le istituzioni», dichiara Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma e presidente del Pgeu, ai microfoni di Federfarma channel, a margine dell’evento. Ecco perché, secondo Tobia, «bisogna davvero utilizzare questa risorsa. Abbiamo fatto passi in avanti importanti nei confronti del servizio che offriamo ai nostri pazienti, ma tanti altri vanno ancora fatti e noi siamo pronti».  
La farmacia, secondo il segretario di Federfarma «va inserita in un contesto multidisciplinare insieme a tutte le figure professionali del territorio dal medico di medicina generale, all'ospedale, agli infermieri, ai pediatri libera scelta, solo così possiamo davvero essere uno strumento vincente per assicurare ai cittadini un’efficace assistenza sanitaria di prossimità». Tema evidenziato anche dal presidente di Federfarma Marco Cossolo: «Noi ribadiamo di essere a disposizione delle istituzioni, per vincere insieme la sfida della territorializzazione della sanità. Quello che chiediamo è di essere parte di un sistema integrato e insieme a medici e infermieri di poter portare la sanità al cittadino, e non il contrario». 
«Le farmacie sul territorio fanno la differenza», afferma Andrea Mandelli, presidente Fofi, ai microfoni di Federfarma Channel. «Lo abbiamo dimostrato nel periodo pandemico, attraverso vaccini, tamponi, green pass e soprattutto distribuendo il farmaco al momento più complesso, il Paxlovid. Questo dimostra l'importanza della prossimità e il fatto che il farmaco innovativo deve tornare in farmacia. Le premesse ci sono: prima il nostro valore era riconosciuto dai cittadini, oggi c'è un forte riconoscimento anche dalle istituzioni e dalla politica». Nel corso soprattutto degli ultimi anni, Mandelli osserva come la professione sia cambiata, arricchendosi di funzioni e competenze, «è importante, quindi, anche un relativo adeguamento della formazione universitaria avvenuto con l’adozione del decreto interministeriale, di recente firmato, che ha riformato il corso di laurea in farmacia, privilegiando nuove competenze, non solo di carattere chimico, e dando slancio al processo evolutivo». 
 
L’intervista integrale a Roberto Tobia è disponibile qui 
 
L’intervista integrale a Andrea Mandelli è disponibile qui

Notizie correlate

21/01/2023

Carenze farmaci, Tobia sottolinea valore preparati galenici in farmacia

“Accogliamo con favore la proposta del Ministro della Salute Orazio Schillaci di promuovere la galenica per fornire una soluzione alle temporanee carenze di farmaci”. È quanto sottolineato all’ANSA da Roberto Tobia, segretario di Federfarma nazionale, in merito al problema delle carenze dei medicinali. Problema complesso al quale si può far fronte anche ricorrendo...
12/01/2023

Carenza farmaci, Tobia: No alla corsa al farmaco se non c’è necessità

L’influenza stagionale, il Covid e la dipendenza dell’Italia da altri Paesi nella produzione di principi attivi sono tra le principali cause dell’attuale carenza di alcuni farmaci. Lo sottolinea Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, che raccomanda ai cittadini «di rifornirsi solo quando c’è reale necessità di un medicinale». Tra le cause di questo fenomeno, «la dipendenza del nostro Paese nella produzione di...
15/11/2022

Farmacie, a Palermo parte campagna 'Stop sexting and revenge porn'

È cominciata nelle farmacie di Palermo e provincia la campagna di sensibilizzazione “Stop Sexting and Revenge Porn”, per contrastare due fenomeni diffusi tra ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La campagna, che ha...
28/10/2022

Forum Health, Roberto Tobia interviene al simposio sul valore del farmaco

Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, parteciperà oggi, venerdì 28 ottobre, al simposio sul Valore del farmaco dal titolo “Qualità e accesso: un contributo alla sostenibilità del SSN”. Il simposio è organizzato nell'ambito del...
26/10/2022

FarmacistaPiù, positivo il bilancio della nona edizione

Più di 12 mila farmacisti hanno partecipato alla nona edizione del Congresso FarmacistaPiù, promosso da Fondazione Cannavò, Federfarma e UTIFAR, e con il patrocinio di FOFI. L'evento è stata l'occasione per ribadire come la...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni