Servizi in farmacia, l’Italia è uno dei paesi all’avanguardia. Roberto Tobia (Pgeu) ai 30 anni Camere farmacie slovene

20/10/2022 08:30:24
«Soltanto un team multidisciplinare tra medici e farmacisti può riuscire a dare il meglio, nell’interesse generale della salute dei cittadini». È il commento di Roberto Tobia, presidente PGEU, a proposito della possibilità di somministrazione dei vaccini in farmacia, nel corso della celebrazione dei 30 anni delle Camere delle Farmacie Slovene, che si è svolta a Lubiana martedì 18 ottobre.
All’evento sono stati invitati farmacisti internazionali per parlare dei nuovi servizi implementati in farmacia, nell’ambito dei quali, l’Italia è uno dei Paesi che ha fatto più passi avanti. Il PGEU, inoltre, è stato coinvolto per sapere come ci si muove da questo punto di vista a livello europeo. Mauro Lanzilotto responsabile rapporti internazionali di Federfarma, ha presentato, nello specifico, l’esperienza italiana. 

Notizie correlate

21/01/2023

Carenze farmaci, Tobia sottolinea valore preparati galenici in farmacia

“Accogliamo con favore la proposta del Ministro della Salute Orazio Schillaci di promuovere la galenica per fornire una soluzione alle temporanee carenze di farmaci”. È quanto sottolineato all’ANSA da Roberto Tobia, segretario di Federfarma nazionale, in merito al problema delle carenze dei medicinali. Problema complesso al quale si può far fronte anche ricorrendo...
12/01/2023

Carenza farmaci, Tobia: No alla corsa al farmaco se non c’è necessità

L’influenza stagionale, il Covid e la dipendenza dell’Italia da altri Paesi nella produzione di principi attivi sono tra le principali cause dell’attuale carenza di alcuni farmaci. Lo sottolinea Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, che raccomanda ai cittadini «di rifornirsi solo quando c’è reale necessità di un medicinale». Tra le cause di questo fenomeno, «la dipendenza del nostro Paese nella produzione di...
26/11/2022

European Health Data Space, il position paper Pgeu. Tobia: utile per qualità cura e ricerca

“La generazione, la raccolta e l'interoperabilità ottimale dei dati può migliorare il trattamento dei pazienti e incoraggiare consigli personalizzati e da questo punto di vista ci aspettiamo che l'European Health Data Space (EHDS) migliorerà la qualità della cura e promuoverà la ricerca”. A dichiararlo Roberto Tobia, presidente PGEU, sottolineando, tuttavia, che...
19/11/2022

Pgeu, Assemblea generale. I temi trattati

Al centro dell’ultima Assemblea generale del PGEU (The Pharmaceutical Group of the European Union), che si è tenuta il 17 novembre, sono stati tre i principali temi affrontati: l’adeguamento della normativa italiana sui dispositivi medici a quella europea; l’estensione della raccolta dati effettuata dalle farmacie ai farmaci non rimborsabili, Otc (farmaci da banco) e dispositivi medici; le prescrizioni...
15/11/2022

Farmacie, a Palermo parte campagna 'Stop sexting and revenge porn'

È cominciata nelle farmacie di Palermo e provincia la campagna di sensibilizzazione “Stop Sexting and Revenge Porn”, per contrastare due fenomeni diffusi tra ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La campagna, che ha...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni