Stagione influenzale, attesi 7 milioni di casi. L'indagine di Assosalute

01/10/2022 09:43:07
I casi di influenza in Italia «possono arrivare a 6 o 7 milioni». È la stima di Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell'IRCCS Ospedale Galeazzi di Milano, secondo il quale il dato «è in crescita rispetto agli scorsi anni, come dimostrano anche le osservazioni sull'emisfero australe, dove l'influenza è in corso».
Dopo due anni di pandemia, spiega Pregliasco «c'è stata una ripresa piuttosto intensa dei virus influenzali, da ricondurre anche all'annullamento delle restrizioni sociali adottate nelle stagioni precedenti, che ha non solo ridotto la diffusione del Sars-CoV-2, ma anche quella degli altri virus influenzali».
L'esperto è intervenuto all’evento stampa 'Tra pandemia e influenza stagionale: cosa dobbiamo sapere e cosa dobbiamo fare', che si è svolto a Milano e durante il quale sono stati presentati i risultati della ricerca condotta da Human Highway per Assosalute, l'Associazione nazionale farmaci di automedicazione.
L'indagine si è concentrata sull'atteggiamento con il quale gli italiani affronteranno la prossima stagione invernale, caratterizzata dalla convivenza e sovrapposizione dei virus dell'influenza e del SARS-CoV-2. Dai risultati è emerso che la maggioranza degli intervistati si appresta a vivere i prossimi mesi con uno stato d'animo prevalentemente ansioso. Per questo assume ancora più importanza l’impegno del farmacista nel somministrare i vaccini in farmacia.

Notizie correlate

13/04/2023

Influenza record, colpiti oltre 13miloni di italiani. Il rapporto Iss

Oltre 13miloni gli italiani colpiti dall’influenza che dura ormai da mesi e si protrarrà almeno sino a fine aprile. Iniziata con diverse settimane di anticipo, galoppa ancora al ritmo di 300 mila contagi a settimana. È quanto emerge dal Rapporto Epidemiologico InfluNet dell'Istituto Superiore di Sanità. Nella settimana dal 27 marzo al 2 aprile i casi stimati di...
20/01/2023

Covid, influenza e carenze farmaci: Tobia a Vediamoci chiaro su TV2000

Il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, ospite ieri alla trasmissione “Vediamoci Chiaro” di TV2000, è intervenuto sul tema della carenza dei farmaci anche in correlazione alla contemporanea circolazione dei virus del Covid e dell’influenza sottolineando che i farmaci vanno utilizzati solo quando realmente necessario. “Antipiretici, antinfluenzali e alcuni antibiotici che dovessero...
18/07/2022

Prevenzione e controllo dell’influenza: le linee guida del Ministero della salute nella circolare Federfarma

Il Ministero della salute ha pubblicato la circolare “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2022-2023”, nella quale si sottolinea come...
02/02/2022

Farmaci di automedicazione, mercato in ripresa nel 2021. Farmacia luogo privilegiato di acquisto

Dopo un 2020 fortemente negativo dovuto agli effetti delle misure di contenimento della pandemia e a un’incidenza quasi azzerata dei virus influenzali e...
13/12/2021

Influenza, meno casi nei bambini ma crescono i numeri negli adulti. Il rapporto Influnet

I casi di influenza si riducono nei bambini ma crescono lievemente tra gli adulti. L’inversione di tendenza è stata rilevata nella settimana tra il 29 novembre e il 5 dicembre...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni