Prevenzione e controllo dell’influenza: le linee guida del Ministero della salute nella circolare Federfarma

18/07/2022 09:31:59
Il Ministero della salute ha pubblicato la circolare “Prevenzione e controllo dell’influenza: raccomandazioni per la stagione 2022-2023”, nella quale si sottolinea come sebbene nelle stagioni 2020-2021 e 2021-2022 sia stata osservata una drastica riduzione dei casi di influenza, potrebbe essere anche diminuita l’immunità nella popolazione. È pertanto raccomandato  il rispetto di misure di protezione personali utili per ridurre la trasmissione del virus dell’influenza.
 
Il ministero ricorda che la forma di protezione più efficace rimane la vaccinazione, soprattutto per le categorie a rischio: operatori sanitari (in particolare ospedalieri e di strutture di assistenza a lungo termine), anziani, donne in gravidanza, malati cronici e bambini.
 
Nella prossima campagna antinfluenzale la somministrazione del vaccino potrà avvenire in farmacia. In tema di somministrazione simultanea di più vaccini, la circolare ministeriale osserva che il vaccino antinfluenzale non interferisce con la risposta immune ad altri vaccini inattivati o vivi attenuati.
 
Le raccomandazioni ministeriali sono riportate da Federfarma, nella circolare consultabile nella sezione ad accesso riservato del sito www.federfarma.it

Notizie correlate

20/01/2023

Covid, influenza e carenze farmaci: Tobia a Vediamoci chiaro su TV2000

Il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, ospite ieri alla trasmissione “Vediamoci Chiaro” di TV2000, è intervenuto sul tema della carenza dei farmaci anche in correlazione alla contemporanea circolazione dei virus del Covid e dell’influenza sottolineando che i farmaci vanno utilizzati solo quando realmente necessario. “Antipiretici, antinfluenzali e alcuni antibiotici che dovessero...
01/10/2022

Stagione influenzale, attesi 7 milioni di casi. L'indagine di Assosalute

I casi di influenza in Italia «possono arrivare a 6 o 7 milioni». È la stima di Fabrizio Pregliasco, direttore sanitario dell'IRCCS Ospedale Galeazzi di Milano, secondo il quale...
13/12/2021

Influenza, meno casi nei bambini ma crescono i numeri negli adulti. Il rapporto Influnet

I casi di influenza si riducono nei bambini ma crescono lievemente tra gli adulti. L’inversione di tendenza è stata rilevata nella settimana tra il 29 novembre e il 5 dicembre...
29/10/2021

Influenza, Oms Europa lancia campagna di comunicazione per aumentare il tasso di vaccinazioni

Come ogni anno, l'Oms Europa ha lanciato la campagna di comunicazione Flu Awareness Campaign, volta ad aumentare, specialmente nella popolazione a rischio...
28/10/2021

Influenza, Ecdc: quest'anno potrebbe essere grave. Al via i corsi Iss per i farmacisti vaccinatori

Quest’autunno il virus influenzale potrebbe essere più violento. È il monito che arriva dallo European Centre for disease prevention and control (Ecdc), a seguito di alcuni precoci rilevamenti del virus stagionale. «Un forte aumento dei casi di influenza durante la pandemia potrebbe avere gravi conseguenze per gli anziani e le persone con un sistema immunitario debole, con un onere aggiuntivo...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni