Covid-19: le istituzioni riconoscono e supportano il ruolo degli operatori sanitari nella comunicazione sui vaccini

19/05/2022 08:22:40
La somministrazione della quarta dose di vaccino anti-Covid alle persone fragili ancora non raggiunge un livello di copertura ottimale. Per questo il ministero della Salute e il generale Petroni hanno invitato con una lettera le Regioni «a rafforzare con immediatezza le campagne di informazione pubblica sull'utilità delle dosi aggiuntive», anche perché «l'evoluzione del quadro epidemiologico mostra un'aumentata circolazione del virus».
Anche l’EMA ha approvato una dichiarazione congiunta con l'International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA) e l'Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) con l’obiettivo di fornite agli operatori sanitari uno strumento per rispondere alle domande dei cittadini sulla sicurezza dei vaccini contro il COVID-19.
 
Nel documento l'ICMRA e l'OMS evidenziano anche le misure messe in atto a livello nazionale e globale per monitorare continuamente la sicurezza dei vaccini COVID-19 utilizzati nei paesi di tutto il mondo.
 
"Le campagne di vaccinazione contro il COVID-19 hanno generato la più ampia serie di informazioni sui vaccini che la comunità internazionale abbia mai ricevuto. I dati mostrano chiaramente che ci si può fidare della scienza: questi vaccini funzionano", ha affermato Emer Cooke, presidente dell'ICMRA e direttore esecutivo dell'EMA".
 
La Dichiarazione contiene anche informazioni aggiornate e una serie di domande e risposte sui dati degli studi clinici (compresi studi sull’efficacia), sulle varianti del virus, sugli eventi avversi comunemente riportati per ciascun tipo di vaccino, sui richiami e sulla sicurezza dei vaccini nei bambini e nelle donne in gravidanza.
 
“L’ICMRA e l’OMS - si legge in una nota dell’Ema - continueranno a monitorare i dati sui vaccini covid e sulla loro sicurezza e a fornire eventuali aggiornamenti non appena disponibili”.

Notizie correlate

01/07/2022

Covid, contagi in aumento. Speranza: prepariamoci alla campagna vaccinale in autunno

Sono in risalita i contagi da Covid-19, riportando i numeri a livelli confrontabili con quelli di marzo 2021. Secondo la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere...
24/06/2022

COVID-19, le autorità internazionali insieme per rafforzare la collaborazione sulla ricerca

Il Rapporto presentato nel corso di un seminario organizzato sotto l'egida dell'International Coalition of Medicines Regulatory Authorities (ICMRA), co-presieduto...
21/06/2022

Covid, Tobia: “In aumento tamponi ma tanti i casi non tracciati”

L’elevato livello di copertura vaccinale contro il Covid-19 ha ridotto i casi di malattia grave, ma il numero dei contagi torna a salire, anche a causa della più contagiosa variante Omicron 5. “Si osserva una recrudescenza del virus. Un dato che ci preoccupa se confrontato all’aumento, in percentuale inferiore, dei tamponi effettuati nelle farmacie italiane. La...
18/06/2022

Covid, nuova ondata ‘estiva’

Nell’ultima settimana si è registrato un netto rialzo dei contagi da Covid-19 (+32,1%) così come un aumento dei decessi (+6,1%). In lieve calo risultano invece i...
16/06/2022

Vaccinazioni in farmacia, 9 italiani su 10 favorevoli

Sempre più italiani sono favorevoli alla somministrazione dei vaccini in farmacia. Lo rileva la ricerca realizzata da The European House-Ambrosetti e Centro Interdipartimentale...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni