Covid, da Lazio a Lombardia al via prenotazione per quarta dose. Somministrazione anche in farmacia

15/04/2022 09:09:03
Sono cominciate in gran parte d’Italia le prenotazioni per la somministrazione della quarta dose del vaccino anti-Covid, indirizzata, come disposto dal ministero della Salute, agli ultraottantenni, agli ospiti delle RSA e alle persone sopra i 60 anni con elevata fragilità. La somministrazione deve avvenire trascorsi almeno 120 giorni dalla terza dose è possibile vaccinarsi dal Medico di famiglia, oppure presso le farmacie o i punti di somministrazione previa prenotazione. Il ministro della salute Roberto Speranza ha raccomandato alle categorie interessate di prenotare la quarta dose il prima possibile.
L'assessore alla Sanità della Regione Lazio Alessio D'Amato annuncia l’avvio delle prenotazioni della quarta dose «sul portale regionale, secondo le consuete modalità, oppure presso il proprio medico di medicina generale o le farmacie». Anche in Lombardia la somministrazione della quarta dose sarà possibile sia nei centri vaccinali sia nelle 503 farmacie che in regione già partecipano alla campagna. «Siamo pronti a contribuire anche a questa nuova fase della campagna vaccinale - afferma Annarosa Racca, presidente di Federfarma Lombardia - Per i cittadini, soprattutto quelli più anziani, la farmacia è un presidio di salute su cui fare sempre più affidamento, grazie alla sua capillarità e alla facilità di accesso». 
Aperte le prenotazioni anche in Toscana dove gli ultraottantenni sono circa 320mila (di cui 12mila ospiti delle RSA) ai quali si aggiungono i 20mila ultrasessantenni fragili: «le oltre 340.000 dosi necessarie a vaccinarli sono già disponibili» afferma il presidente della Regione, Eugenio Giani. “Ringrazio le aziende sanitarie territoriali e ospedaliero-universitarie, la medicina generale, le farmacie, i pediatri, il volontariato e tutti i soggetti coinvolti per la loro collaborazione e il loro straordinario impegno, che è alla base del successo della campagna vaccinale nella nostra Regione”.
Al via infine le prenotazioni per la quarta dose anche nelle Marche dove sono 116.474 gli over 80 che hanno già effettuato la terza dose. 

Notizie correlate

16/06/2022

Vaccinazioni in farmacia, 9 italiani su 10 favorevoli

Sempre più italiani sono favorevoli alla somministrazione dei vaccini in farmacia. Lo rileva la ricerca realizzata da The European House-Ambrosetti e Centro Interdipartimentale...
11/06/2022

Covid, Ministro e infettivologi rinnovano l’appello alla quarta dose di vaccino

"Dobbiamo considerare la pandemia ancora non conclusa: in tanti Paesi da qualche giorno c’è una curva che ricomincia a crescere e non dobbiamo considerare che la partita è chiusa. Non siamo cioè fuori dal Covid, tuttavia tutto ciò che abbiamo, dai vaccini agli antivirali, ci consente di dire che siamo in una stagione diversa". Ad affermarlo il ministro...
31/05/2022

Vaccini Covid, l’appello del ministero per quarta dose in vista dell’estate

"Il virus Sars-CoV-2 non va in vacanza. Il vaccino anti Covid-19 è lo strumento più efficace per evitare forme gravi e ricoveri in terapia intensiva. La quarta dose protegge la tua estate", è l'appello lanciato via social dal ministero della Salute attraverso l’hashtag #restatevaccinati. Così il ministero ribadisce l’importanza di effettuare la quarta dose...
28/05/2022

Covid, Speranza: “I fragili facciano subito richiamo vaccino”

Migliorano nelle ultime settimane i dati epidemiologici del Covid-19 in Italia, ma il ministro della Salute Roberto Speranza ribadisce l’importanza della quarta dose di vaccino: «Dobbiamo continuare a proteggere i più fragili: i numeri dicono che ci sono ancora persone che perdono la vita e sono soprattutto i più anziani e le persone con...
25/05/2022

Cossolo: Novemila farmacie e 35mila farmacisti vaccinatori. Il ruolo della farmacia nella territorializzazione della Sanità

"Oggi sono circa 9mila le farmacie, praticamente la metà, dove è possibile vaccinarsi e sono oltre 35mila i farmacisti che hanno già fatto il corso per diventare vaccinatori. Finora sono state oltre 3 milioni e mezzo le somministrazioni di vaccini contro il Covid, ma credo che nell'autunno potranno aumentare, penso che possa essere un obiettivo raggiungibile arrivare ad almeno 15mila farmacie, sulle...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni