Vaccinazioni Covid-19, ISS: “Evitati 8milioni di infezioni e 150mila decessi”

14/04/2022 09:42:41
La campagna vaccinale contro il COVID-19 in Italia ha permesso di evitare circa 8 milioni di casi, oltre 500.000 ospedalizzazioni, oltre 55.000 ricoveri in terapia intensiva e circa 150.000 decessi. I dati, relativi al periodo tra il 27 dicembre 2020 e il 31 gennaio 2022, sono riportati nel rapporto “Infezioni da SARS-CoV-2, ricoveri e decessi associati a COVID-19 direttamente evitati dalla vaccinazione”, pubblicato dall’Istituto Superiore di Sanità.
 
Solo nel mese di gennaio 2022, caratterizzato dalla predominanza della variante Omicron, altamente contagiosa, in cui sono state osservate un totale di 4,3 milioni di diagnosi di infezione da SARS-CoV-2, la vaccinazione ha permesso di evitare un totale di 5,2 milioni di casi di infezione, 228mila ospedalizzazioni, 19mila ricoveri in terapia intensiva e 74mila decessi.
 
Il 72% dei decessi complessivi è stato evitato nella fascia di età pari o superiore a 80 anni, il 19% nella fascia 70-79, il 7% nella fascia 60-69 e il 3% sotto i 60 anni. Nella prima metà del 2021, a causa della bassa copertura vaccinale, il numero di eventi evitati è stato limitato. Invece, durante la seconda metà del 2021 e durante gennaio 2022 si stima che la vaccinazione abbia evitato più della metà degli eventi attesi.

Notizie correlate

01/07/2022

Covid, contagi in aumento. Speranza: prepariamoci alla campagna vaccinale in autunno

Sono in risalita i contagi da Covid-19, riportando i numeri a livelli confrontabili con quelli di marzo 2021. Secondo la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere...
18/06/2022

Covid, nuova ondata ‘estiva’

Nell’ultima settimana si è registrato un netto rialzo dei contagi da Covid-19 (+32,1%) così come un aumento dei decessi (+6,1%). In lieve calo risultano invece i...
17/06/2022

Meno prestazioni sanitarie dopo il Covid. I dati nel Rapporto Osservasalute

I tassi di ospedalizzazione per le malattie ischemiche del cuore nel 2020 sono calati complessivamente di un quinto rispetto al 2019, sia negli uomini che nelle donne. Lo stesso...
16/06/2022

Vaccinazioni in farmacia, 9 italiani su 10 favorevoli

Sempre più italiani sono favorevoli alla somministrazione dei vaccini in farmacia. Lo rileva la ricerca realizzata da The European House-Ambrosetti e Centro Interdipartimentale...
11/06/2022

Covid, Ministro e infettivologi rinnovano l’appello alla quarta dose di vaccino

"Dobbiamo considerare la pandemia ancora non conclusa: in tanti Paesi da qualche giorno c’è una curva che ricomincia a crescere e non dobbiamo considerare che la partita è chiusa. Non siamo cioè fuori dal Covid, tuttavia tutto ciò che abbiamo, dai vaccini agli antivirali, ci consente di dire che siamo in una stagione diversa". Ad affermarlo il ministro...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni