Ucraina, Federfarma Palermo risponde con generosità alla raccolta fondi

12/04/2022 09:03:11
Federfarma Palermo e le singole farmacie hanno contribuito con generose donazioni alla raccolta fondi organizzata da Federfarma nazionale, nell'ambito delle iniziative di solidarietà promosse dal PGEU. La somma complessiva devoluta alla Croce Rossa Italiana ammonta a 435mila euro e verrà utilizzata per donare beni, strumenti e servizi alla popolazione ucraina secondo le necessità indicate dal ministero della Salute di Kiev.
 
Inoltre, grazie alla generosità dei cittadini e dei farmacisti palermitani, che hanno aderito alla raccolta solidale organizzata da Federfarma Palermo e Ordine dei Farmacisti di Palermo con la cooperativa Giorgio La Pira e con il Rotary e-club "Colonne d'Ercole", è stato possibile inviare mille chilogrammi di farmaci e presidi sanitari ai profughi ospitati in Romania e al "City Clinical Hospital no. 1" di Vinnitsia, cittadina ucraina a metà strada fra Leopoli e Kiev. "La rete delle farmacie e i cittadini palermitani - commentano Roberto Tobia e Mario Bilardo, presidenti rispettivamente di Federfarma Palermo e dell'Ordine dei Farmacisti di Palermo - hanno risposto prontamente alla richiesta d'aiuto proveniente dall'Ucraina, dimostrando anche in questa occasione grande spirito di solidarietà e impegno civile, che ha fatto sì che la nostra città potesse essere concretamente vicina alla popolazione ucraina martoriata dalle atrocità di questa guerra. La raccolta prosegue, ringraziamo in anticipo i colleghi e i cittadini che si stanno prodigando per questo scopo e siamo certi di riuscire a superare questi incoraggianti risultati di solidarietà".

Notizie correlate

29/11/2022

Violenza donne: arrivano anche a Palermo gli 'scontrini salvavita'. Roberto Tobia tra i firmatari

C'è anche Roberto Tobia, presidente di Federfarma Palermo, tra i firmatari dell'accordo per diffondere negli esercizi commerciali, attraverso gli scontrini fiscali, messaggi per sensibilizzare contro la violenza sulle donne. Il protocollo è stato...
15/11/2022

Farmacie, a Palermo parte campagna 'Stop sexting and revenge porn'

È cominciata nelle farmacie di Palermo e provincia la campagna di sensibilizzazione “Stop Sexting and Revenge Porn”, per contrastare due fenomeni diffusi tra ragazzi delle scuole secondarie di primo e secondo grado. La campagna, che ha...
05/11/2022

Al via la vaccinazione antinfluenzale in 87 farmacie di Palermo e provincia

È iniziata anche a Palermo e provincia la somministrazione dei vaccini antinfluenzali 2022/23 nelle farmacie aderenti alla campagna, 87 in tutto, con altri farmacisti che stanno seguendo il corso per essere abilitati alla vaccinazione. In aumento anche...
08/10/2022

Minaccia nucleare: il no di endocrinologi e farmacisti alla corsa ai farmaci a base di iodio

In merito all'escalation di un possibile attacco nucleare della Russia nella guerra con l'Ucraina, farmacisti e medici sono d’accordo nel tranquillizzare gli italiani rispetto alla capacità del Paese di fornire iodoprofilassi in caso di necessità. Nei giorni scorsi il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia aveva già rassicurato la popolazione circa l’esistenza di...
05/10/2022

Ucraina: Tobia, «nessuna corsa a pillole iodio per rischio nucleare, ma scorte pronte»

In Italia «ci sono scorte di pillole a base di ioduro di potassio e c'è un piano di distribuzione straordinario in farmacia, in caso di vero allarme nucleare». A dichiararlo Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, sentito da Adnkronos Salute in merito all'escalation di un possibile...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni