Celiachia, accordato il rinvio per nuova procedura dei buoni. Soddisfazione da Federfarma Calabria

14/01/2022 08:53:18
È stata accolta la richiesta delle farmacie calabresi per la proroga dell’introduzione della nuova procedura di erogazione dei prodotti per la celiachia.
 
“Tutto ciò – precisa Federfarma Calabria in una nota - è necessario affinché il sistema dell’erogazione dei buoni avvenga per il cittadino celiaco in maniera più semplice e più veloce. La dematerializzazione dei buoni è un passaggio fortemente voluto sia dalla Regione che da parte delle farmacie, ma la piattaforma deve essere altamente performante allo scopo di essere fruibile per il cittadino”.
 
Federfarma Calabria rende inoltre noto che la proroga è avvenuta grazie all’intervento del presidente della giunta regionale Roberto Occhiuto e del Direttore Generale del Dipartimento tutela e salute Iole Fantozzi.
 

Notizie correlate

01/06/2021

Verona, novità sui prodotti alimentari per la celiachia. Dematerializzati i vecchi buoni e fustelle cartacei

È già in piena attività nelle farmacie territoriali aderenti a Federfarma Verona la nuova modalità di dispensazione dei prodotti alimentari senza glutine stabilita dalla Regione Veneto per tutti i soggetti erogatori. Dematerializzati i vecchi buoni e fustelle cartacei, dal 1° maggio 2021 il sistema riconosce...
29/01/2016

Celiaci in continuo aumento, più di 170mila nel 2014

Quello dei celiaci è un “esercito” che continua a crescere di anno in anno e in tutte le regioni, tanto che nell’ultima rilevazione (2014) il ministero della Salute ne ha contati 172.197, cioè ottomila in più rispetto all’anno prima e oltre 23mila sul 2012...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni