Integratori alimentari, una bussola contro le fake news da Integratori Italia e Unione Nazionale Consumatori

22/12/2021 09:13:59
Oltre 160 mila persone coinvolte nella campagna social, 107 mila visualizzazioni delle videografiche educative condivise sulla pagina Facebook e sul profilo Instagram, un pubblico di oltre 37.600 lettori. Sono questi i numeri della quarta edizione della campagna di informazione sul corretto utilizzo degli integratori alimentari promossa da Unione Nazionale Consumatori e Integratori Italia, l’associazione italiana di categoria aderente a Confindustria e parte di Unione Italiana Food.
 
In particolare, su Facebook la campagna ha riscosso grande successo tra il pubblico femminile (84%) e le fasce di età più interessate sono state quelle tra i 45 e i 64 e gli over 65; su Instagram ha incuriosito invece soprattutto gli uomini (55,7%) tra i 18 e i 24 anni (75,1%).
 
Temi del 2021 sono state le vitamine, i minerali, gli integratori di Omega 3 e i botanicals.
 
“Accanto ad un corretto stile di vita, gli integratori possono essere davvero degli ottimi alleati per la salute e il benessere del proprio organismo – spiega Alessandro Golinelli, presidente di Integratori Italia – La pandemia ha certamente puntato i riflettori sul tema salute e supplementazione alimentare. Capita che il consumatore si affidi però al web, spesso fonte di fake news. È proprio per questo che grazie alla collaborazione con UNC abbiamo dato vita anche quest’anno a una campagna nella quale crediamo particolarmente e che si pone come obiettivo quello di promuovere una corretta informazione sugli integratori e il loro ruolo a supporto di una alimentazione equilibrata”.
L’interesse suscitato da questa ricerca testimonia l’importanza del ruolo svolto dal farmacista in qualità di educatore sanitario, sempre pronto ad offrire supporto ai pazienti sulla prevenzione, lo stile di vita, l’alimentazione.
Oggi più che mai la farmacia non si limita alla mera dispensazione del farmaco ma offre un’ampia gamma di servizi sanitari al cittadino, contribuendo in maniera professionale alla prevenzione e alla promozione della salute.
 

Notizie correlate

03/02/2022

FederSalus e Integratori Italia si uniscono in Unione Italiana Food per la più grande associazione di integratori alimentari

Integratori Italia, che rappresenta il settore degli integratori e che fa parte dell’Associazione Unione Italiana Food e FederSalus, associazione che...
28/01/2022

Osservatorio Integratori Italia: sistema immunitario “resiliente”, essenziale agire su più fronti

Il rapporto tra alimentazione sana e resilienza è al centro della sezione “Mind the gap” del sito IADSA e dell’analisi di Integratori Italia, associazione italiana aderente a Confindustria da sempre impegnata a promuovere il corretto utilizzo degli integratori...
24/11/2021

Integratori, consumi in aumento per l’effetto pandemia. Farmacia resta canale privilegiato di acquisto

Sempre più persone fanno ricorso agli integratori, contribuendo così a un incremento del fatturato del 7,4% rispetto allo stesso periodo del 2020 e facendo registrare un...
10/11/2021

Uso integratori nel post pandemia, Pellegrini Calace: “Farmacista decisivo nel supportare i nuovi bisogni di salute”

“La farmacia offre, già da molti anni, la possibilità ai cittadini di accedere facilmente a una vasta gamma di prodotti nel campo dell’integrazione alimentare, e questa tendenza è...
03/08/2021

Integratori alimentari liquidi finalizzati a mantenere l'organismo in buona salute, applicabile riduzione Iva del 10%

Federfarma, in una circolare consultabile nella sezione ad accesso riservato del sito www.federfarma.it, informa che l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha fornito delucidazioni...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni