Progetto Mimosa: Federfarma, Farmaciste insieme e Fondazione Vodafone Italia per le donne vittime di violenza

26/11/2021 08:52:17
A sette mesi dal rilancio del progetto Mimosa, patrocinato anche da Federfarma, Farmaciste insieme e Fondazione Vodafone Italia rinnovano la collaborazione in favore delle donne vittime di violenza domestica. Ne danno notizia in un webinar tenutosi ieri che ha tracciato un bilancio del progetto, delineandone gli sviluppi futuri. Il progetto Mimosa ha una forte valenza sociale, soprattutto nel perdurare dell’emergenza legata alla pandemia che spesso limita, per le donne in difficoltà, le possibilità di chiedere aiuto all’esterno.
 
“Federfarma ha supportato fin dall'inizio questo progetto – afferma il segretario di Federfarma, Roberto Tobia, nel videomessaggio in apertura dei lavori - perché convinta della bontà della causa e della necessità dell'azione. Direi che la sensibilità nei confronti di questo grande problema è una peculiarità della farmacia e del farmacista, disponibile ad accogliere le persone e ad ascoltarne i bisogni. La tendenza è favorita dalla forte presenza femminile in farmacia, è donna l’80% fra gli oltre 70.000 farmacisti che lavorano in farmacia. Mi auguro che la collaborazione tra Federfarma, la rete delle Farmaciste insieme e Fondazione Vodafone possa continuare ad ottenere risultati importanti in termini di sostegno alle donne in difficoltà e nel lungo termine possa contribuire a cambiare il paradigma culturale della violenza di genere. E’ importante parlarne, informare e non tacere”.
 
La scelta di coinvolgere le farmacie nasce dalla consapevolezza che esse, grazie alla capillarità diffusa sul territorio, sono molto spesso il primo punto di informazione al quale le donne si rivolgono per avere aiuto. Una tendenza agevolata: dal rapporto di fiducia che porta le persone a rivolgersi al farmacista come a un consulente. In sette mesi sono stati distribuiti un milione e 900mila volantini informativi, esauriti in poco tempo.
 
“Federfarma sostiene con convinzione, da anni, il progetto Mimosa. Solo lavorando insieme riusciremo ad avviare un profondo cambiamento culturale che possa contrastare efficacemente la violenza di genere” afferma Michele Pellegrini Calace, tesoriere di Federfarma e moderatore del webinar. “L’accoglienza e l’ascolto rientrano nel nostro DNA professionale. Ogni giorno i cittadini che entrano con fiducia nelle nostre farmacie ottengono risposte ai loro bisogni, non solo di salute. Questo progetto ci vede uniti con l’obiettivo di dare un aiuto concreto alle donne vittime di violenza”.
 
“Dallo scorso 14 aprile, il Progetto Mimosa è arrivato in tutte le 19mila farmacie aderenti a Federfarma che si sono impegnate a diffondere informazioni sugli strumenti che le donne hanno a disposizione per far fronte alla violenza domestica. Tutte le organizzazioni territoriali – dichiara Angela Margiotta, presidente dell’Associazione Farmaciste Insieme, promotrice dell’iniziativa - stanno lavorando per diffondere un cambiamento culturale che permetta alle donne di avere maggiore consapevolezza del problema e dei propri diritti. Nel 2021 abbiamo assistito ad un aumento delle violenze sulle donne del 70%. I farmacisti hanno imparato ancora di più ad ascoltare, a sorridere con gli occhi dietro la mascherina e ad aiutare nel momento del bisogno. Vorrei ricordare che le farmacie, anche in piena pandemia, sono rimaste sempre aperte e disponibili all’ascolto e all’aiuto su tutti i fronti”.
 
La campagna antiviolenza - avviata nel 2014 da Farmaciste insieme con il patrocinio di Federfarma, Federazione Ordini Farmacisti Italiani, Fenagifar, Rete Vision e Ministero della Salute - quest’anno si è arricchita di un utile strumento informativo per supportare le donne in difficoltà: l’app Bright Sky che fornisce risorse e strumenti utili alle donne che subiscono violenza domestica e maltrattamenti.
 
“Siamo lieti di questa appassionata collaborazione – afferma Silvia de Blasio, direttore Comunicazione Corporate Fondazione Vodafone - e siamo lieti che la tecnologia possa essere un ulteriore strumento  a servizio del sociale. Questa applicazione è ormai radicata in 10 Paesi con oltre 100mila download di cui il 10% solo in Italia. Continueremo con questo progetto perché ci crediamo e crediamo fortemente che insieme andremo lontano”.
 
Testimonial del Progetto Mimosa è l’attore Alessandro Incerto, che nel suo intervento ha ricordato il motivo del suo impegno. “Ho voluto sostenere il progetto Mimosa perché mi ha colpito la determinazione delle Farmaciste insieme che vogliono aiutare le donne in difficoltà a prendere coscienza della situazione in cui vivono, perché questo è il primo passo per denunciare le violenze di cui sono vittima”.

L'intervista a Roberto Tobia è disponibile a questo link 

Notizie correlate

25/11/2021

Progetto Mimosa, oggi la conferenza stampa di presentazione dei dati sulla campagna antiviolenza

Si terrà oggi il webinar di presentazione dei risultati del progetto Mimosa, la campagna antiviolenza di Farmaciste Insieme avviata nel 2014 con il patrocinio di Federfarma...
30/09/2021

Progetto Mimosa: per far sapere alle donne vittime di violenza che non sono sole

Con il perdurare dell'emergenza legata alla pandemia, è diventato ancora più complicato per le donne vittime di violenza domestica riuscire a chiedere aiuto. Per tale...
20/04/2021

Violenza sulle donne, le organizzazioni territoriali accolgono e rilanciano il Progetto Mimosa

Il Progetto Mimosa, appena avviato, vede i farmacisti impegnati nei confronti di un tema dalla forte valenza sociale: la violenza sulle donne. Oltre 19mila farmacie saranno impegnate a diffondere informazioni su tutti gli strumenti che queste donne hanno a disposizione per far fronte al...
15/04/2021

Violenza sulle donne, al via progetto Mimosa. Margiotta: “Farmacie luogo di fiducia per i pazienti”

“Informare le donne su cosa sia la violenza e su quali strumenti abbiano a disposizione per liberarsene, portando nelle farmacie materiali su cui sono raccolti consigli, informazioni, contatti e riferimenti di associazioni, centri antiviolenza e specialisti accreditati sul territorio pronti ad aiutare le donne vittime di maltrattamenti”. Questo...
14/04/2021

Progetto Mimosa, oggi il webinar. Tobia: “Le donne in difficoltà potranno contare sui farmacisti”

Si terrà oggi alle 11 sui canali di Federfarma, il webinar per presentare alla stampa il progetto Mimosa. L’iniziativa in difesa delle donne vittime di violenza, promossa dall’Associazione “Farmaciste Insieme” con il patrocinio di Federfarma e il sostegno della Fondazione Vodafone Italia. Quest’anno, più che mai, con il perdurare dell’emergenza legata alla pandemia, è diventato ancora più complicato per le donne vittime di violenza domestica...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni