La sanità territoriale è uno dei pilastri del post pandemia. Ecco le linee guida per il futuro

17/11/2021 09:00:49
Rafforzamento della sanità pubblica, assistenza primaria e assistenza territoriale integrata. Sono questi i tre pilastri su cui dovrà essere ridefinito il sistema sanitario dopo la pandemia. Ad illustrare le linee guida per il prossimo futuro, il Ministro della Salute Roberto Speranza e il suo consulente Walter Ricciardi, nel corso della conferenza stampa organizzata dalla Fondazione Italia in Salute.
 
"La grande lezione del Covid – ha detto Speranza - è investire di più sul nostro Servizio Sanitario Nazionale. Con il PNRR il primo intervento sarà il rilancio dell'assistenza territoriale, con l’assistenza domiciliare promuovendo l’idea che la casa possa diventare primo luogo di cura".
 
"Il rafforzamento della sanità pubblica passa per il rafforzamento del pilastro ospedaliero ma anche per l'assistenza primaria e quella territoriale - ha detto Ricciardi - altrimenti in futuro diventerà impossibile curare le cronicità".
 
Tra i relatori anche Paolo Gentiloni, Commissario europeo per l'Economia; Massimiliano Fedriga, presidente della Conferenza delle Regioni; Alessio D’Amato, assessore alla Sanità della Regione Lazio; Silvio Brusaferro, presidente dell’Istituto Superiore di Sanità e Federico Gelli, presidente della Fondazione Italia in Salute.

Notizie correlate

30/12/2021

Pubblicato il bando PNRR per le farmacie rurali

Da oggi le farmacie rurali nei comuni al di sotto dei 3.000 abitanti possono partecipare al bando di finanziamento del PNRR da 100 milioni di euro. Il presidente Sunifar Gianni Petrosillo illustra le caratteristiche, le modalità di partecipazione e le opportunità di cui le rurali possono beneficiare...
18/11/2021

Forum Meridiano Sanità, la farmacia dei servizi tra i pilastri della sanità del futuro

Accelerare l'attuazione del PNRR per compiere la riforma dell'assistenza territoriale e la digitalizzazione della sanità potenziando il ruolo della farmacia dei servizi. E’ questa...
16/11/2021

Farmacia dei servizi, anche le rurali nel Pnrr. A Palermo avviata interlocuzione

Il segretario nazionale e presidente di Federfarma Palermo, Roberto Tobia, il presidente nazionale del Sunifar, Gianni Petrosillo, e il presidente delle farmacie rurali di Palermo e provincia, Salvatore Cassisi, hanno avviato un’interlocuzione con le 42...
05/11/2021

Farmacia dei servizi, in Sicilia esami a distanza nelle zone rurali. Tobia: “In arrivo fondi per remunerazione aggiuntiva”

Sono 216 le farmacie rurali siciliane, 42 delle quali in provincia di Palermo, dove sarà possibile effettuare alcuni esami cardiaci e la spirometria, con relativa diagnosi, grazie...
03/11/2021

Digitalizzazione SSN, Sileri: “Farmacia dei servizi al centro del flusso di dati tra territorio e strutture ospedaliere"

"Poco più di 4 miliardi per l'ammodernamento tecnologico degli ospedali, circa un miliardo e 700 milioni di euro per il rafforzamento dell'infrastruttura tecnologica e quasi mezzo...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni