Farmacie rurali, Consiglio Regionale della Toscana approva risoluzione

12/11/2021 08:23:27
Le farmacie rurali, situate nei piccoli comuni, nei centri agricoli, montani e nelle isole minori, rappresentano spesso l'unico presidio sanitario rimasto al servizio delle comunità su questi territori e costituiscono un punto di riferimento essenziale per la popolazione delle aree interne.
 
E’ questo il presupposto della risoluzione approvata dal Consiglio regionale della Toscana all'unanimità con l'obiettivo di riconoscere ulteriormente il ruolo delle farmacie rurali e consolidarne l'attività e i servizi offerti. "Le farmacie rurali – ha spiegato il consigliere PD Mario Puppa, che ha presentato la risoluzione - sono riconosciute da una legge del 1968 e godono di un'indennità di residenza se ubicate in località con meno di 3mila abitanti. A nessuno sfugge l'importanza di questo tipo di presidio sanitario territoriale e anche la Regione ha previsto ed erogato, nel recente passato, finanziamenti per le farmacie disagiate, contributi che per l'anno in corso ammontano a 650mila euro".
 

Notizie correlate

20/05/2022

PNRR: assegnato finanziamento alle prime 100 farmacie rurali sussidiate

È stato pubblicato sul sito dell’Agenzia della Coesione Territoriale il Decreto di ammissione al finanziamento previsto dal PNRR riguardante le prime 100 farmacie rurali...
18/05/2022

Farmacie rurali e bando finanziamento PNRR, Petrosillo: Al lavoro per rispondere alle domande dei farmacisti

Con la pandemia sono emerse le criticità dell’assistenza territoriale, al punto da rendere necessaria una forte accelerazione del processo di riorganizzazione del sistema...
27/04/2022

Rurali, istituito Osservatorio Sunifar-Federfarma Servizi per potenziare il servizio farmaceutico

Federfarma Sunifar e Federfarma Servizi istituiscono un Osservatorio per monitorare e risolvere eventuali criticità riscontrate nella fornitura di medicinali e dispositivi medici alle farmacie rurali. Grazie al protocollo d’intesa firmato oggi, si rafforza la collaborazione tra farmacie rurali e aziende della distribuzione intermedia con l’obiettivo di...
08/04/2022

PNRR, Petrosillo (Sunifar): “Occasione da non perdere”

Sono circa 600 le domande di partecipazione pervenute sulla piattaforma web dell’Agenzia per la Coesione Territoriale da parte delle farmacie rurali sussidiate che intendono partecipare all’avviso pubblico che stanzia 100 milioni di euro per implementare i servizi offerti e...
30/03/2022

PNRR, Federfarma Piemonte organizza due corsi di formazione per le farmacie rurali

Scade il prossimo 30 giugno l’avviso pubblico per la concessione di risorse destinate al consolidamento delle farmacie rurali sussidiate, nell’ambito del PNRR (Piano...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni