Farmacia dei servizi, in Sicilia esami a distanza nelle zone rurali. Tobia: “In arrivo fondi per remunerazione aggiuntiva”

05/11/2021 08:57:24
Sono 216 le farmacie rurali siciliane, 42 delle quali in provincia di Palermo, dove sarà possibile effettuare alcuni esami cardiaci e la spirometria, con relativa diagnosi, grazie al collegamento a distanza con lo specialista. Così anche nei piccoli centri con meno di 3mila abitanti si potrà partecipare agli screening agevolmente.
 
“La maggioranza di queste farmacie si trova in aree interne e distanti dai laboratori o dagli ospedali dove si eseguono gli accertamenti diagnostici: per questo motivo il nostro ruolo diventa importante e decisivo per garantire la salute dei pazienti che spesso sono anziani e hanno difficoltà a spostarsi”, ha detto Salvatore Cassisi, presidente provinciale del Sunifar, nonché presidente nazionale di Sistema Farmacia Italia sulle pagine del ‘Giornale di Sicilia’.
 
E’ di oltre dieci milioni di euro la somma messa a disposizione dal governo per l’acquisto o il noleggio di questi strumenti elettronici, per i quali è prevista anche la possibilità di uno sgravio del 50 per cento del credito d’imposta.
 
“Con questo provvedimento– ha sottolineato Tobia sul quotidiano locale - prende corpo il modello della Farmacia dei servizi che prevede, accanto alla primaria attività di dispensazione dei farmaci, anche le campagne di prevenzione, le vaccinazioni, la presa in carico dei pazienti cronici e la telemedicina. Le risorse non utilizzate di questo fondo saranno destinate a rafforzare la sperimentazione delle vaccinazioni in farmacia che, anche in provincia di Palermo, procedono speditamente: la scorsa settimana 1.362, che portano a 10.254 il totale delle immunizzazioni in due mesi”.
 

Notizie correlate

11/01/2022

Mascherine Ffp2 e prezzo calmierato, Tobia: “Le farmacie proseguono nel loro impegno per garantire servizi a tutela dei cittadini”

In occasione dell’accordo sul prezzo calmierato delle mascherine Ffp2, «le farmacie italiane si sono messe a disposizione del Servizio Sanitario Nazionale consapevoli del loro ruolo di primo presidio sanitario di prossimità». Lo sottolinea il segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, a seguito del protocollo firmato con il commissario...
30/12/2021

Pubblicato il bando PNRR per le farmacie rurali

Da oggi le farmacie rurali nei comuni al di sotto dei 3.000 abitanti possono partecipare al bando di finanziamento del PNRR da 100 milioni di euro. Il presidente Sunifar Gianni Petrosillo illustra le caratteristiche, le modalità di partecipazione e le opportunità di cui le rurali possono beneficiare...
22/12/2021

Credito d’imposta per telemedicina in farmacie rurali, il manuale d’uso Sogei

Fino al 31 dicembre le farmacie che operano nei comuni o centri abitati con meno di 3mila abitanti potranno usufruire di un credito d’imposta del 50%, fino ad un importo...
21/12/2021

Record di vaccinazioni nelle farmacie di Palermo e provincia. Tobia: “Un risultato ragguardevole”

Record di vaccinazioni anti-Covid nelle farmacie di Palermo e provincia. La scorsa settimana, nelle 87 farmacie che hanno attivato il servizio (58 in città e 29 in provincia) sono...
10/12/2021

Federfarma Palermo, Roberto Tobia confermato per la quarta volta alla presidenza

Roberto Tobia è stato riconfermato a grande maggioranza e per la quarta volta consecutiva alla presidenza di Federfarma Palermo. "La categoria dei farmacisti con questo ampio consenso ha voluto manifestare apprezzamento per il concetto innovativo portato avanti in questi anni e affermato a livello istituzionale e sociale, un nuovo modello di farmacia territoriale che non si limita a dispensare farmaci e presìdi, ma che eroga anche numerosi servizi sanitari di prossimità e di prevenzione”, ha dichiarato il segretario nazionale di Federfarma. “Un modello - ha proseguito - che...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni