Digitalizzazione SSN, Sileri: “Farmacia dei servizi al centro del flusso di dati tra territorio e strutture ospedaliere"

03/11/2021 09:05:51
"Poco più di 4 miliardi per l'ammodernamento tecnologico degli ospedali, circa un miliardo e 700 milioni di euro per il rafforzamento dell'infrastruttura tecnologica e quasi mezzo miliardo per rispondere in maniera univoca a future possibili pandemie, attraverso un sistema innovativo per la salute". E' l'investimento "imponente" per la digitalizzazione del Servizio Sanitario Nazionale previsto nel PNRR "che prevede di rinnovare i sistemi digitali e rafforzare gli strumenti di raccolta con l'elaborazione e l'analisi dei dati". Lo ha sottolineato il Sottosegretario alla Salute, Pierpaolo Sileri, intervenendo in Senato al convegno 'Dati bene comune'. L'obiettivo, ricorda Sileri, è "garantire la diffusione del fascicolo sanitario elettronico e determinare la programmazione, l'erogazione dei servizi essenziali di assistenza, la democrazia dell'offerta sanitaria su tutto il territorio nazionale con una programmazione fattibile a 10 anni da oggi". Ma "per far sì che tutto questo possa avere una piena fruibilità dal livello locale al livello nazionale - sottolinea il sottosegretario - alla base deve esserci un rinnovamento culturale. Un rinnovamento che riguardi sia i cittadini, che devono essere formati all’utilizzo delle nuove tecnologie, ma soprattutto i professionisti che devono essere messi nelle condizioni ottimali per offrire servizi avanzati. Nella sanità del futuro - spiega Sileri - dovrà esserci quella comunicazione reale e costante tra centro e periferia, tra ospedale e territorio che è quello che abbiamo visto mancare, non in tutta Italia ma in moltissime aree del nostro Paese, nel periodo della pandemia.
 

Notizie correlate

18/11/2021

Forum Meridiano Sanità, la farmacia dei servizi tra i pilastri della sanità del futuro

Accelerare l'attuazione del PNRR per compiere la riforma dell'assistenza territoriale e la digitalizzazione della sanità potenziando il ruolo della farmacia dei servizi. E’ questa...
17/11/2021

La sanità territoriale è uno dei pilastri del post pandemia. Ecco le linee guida per il futuro

Rafforzamento della sanità pubblica, assistenza primaria e assistenza territoriale integrata. Sono questi i tre pilastri su cui dovrà essere ridefinito il sistema sanitario dopo la...
16/11/2021

Farmacia dei servizi, anche le rurali nel Pnrr. A Palermo avviata interlocuzione

Il segretario nazionale e presidente di Federfarma Palermo, Roberto Tobia, il presidente nazionale del Sunifar, Gianni Petrosillo, e il presidente delle farmacie rurali di Palermo e provincia, Salvatore Cassisi, hanno avviato un’interlocuzione con le 42...
05/11/2021

Farmacia dei servizi, in Sicilia esami a distanza nelle zone rurali. Tobia: “In arrivo fondi per remunerazione aggiuntiva”

Sono 216 le farmacie rurali siciliane, 42 delle quali in provincia di Palermo, dove sarà possibile effettuare alcuni esami cardiaci e la spirometria, con relativa diagnosi, grazie...
12/10/2021

Premio coraggio Emanuela Loi, a Palermo la IV edizione. Federfarma premia Pierpaolo Sileri

Si è tenuto sabato a Palermo, nella sede della Fondazione Whitaker di Villa Malfitano, il “Premio Coraggio Emanuela Loi” giunto alla sua IV edizione. L’evento, organizzato dall’Inner Wheel...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni