Green Pass, Cossolo: “Situazione sotto controllo, ma auspico un aumento di vaccini piuttosto che di tamponi”

18/10/2021 09:38:00
Le farmacie sono pronte ad implementare la propria attività per far fronte all’aumentata domanda dei tamponi, ma la pratica da incoraggiare è quella del vaccino. A evidenziarlo nel corso del programma ‘Porta a Porta’, il presidente di Federfarma Marco Cossolo. «Auspico di vedere la fila fuori dalle farmacie per i vaccini, non per i tamponi. Le persone devono capire che la via da percorrere è questa e non il tampone ad oltranza».
Federfarma, per accelerare l’ampliamento della copertura vaccinale della popolazione, ha invitato le farmacie associate che garantiscono il servizio di vaccinazione a proporre ai cittadini che chiedono un tampone antigenico rapido di sottoporsi al vaccino, prenotandone contestualmente la somministrazione. Le farmacie sono invitate ad offrire l’esecuzione gratuita del tampone a coloro che accettano di prenotare la somministrazione del vaccino, quale ulteriore incoraggiamento ad immunizzarsi contro il Covid.
Il giorno antecedente all’entrata in vigore dell’obbligo del green pass i tamponi antigenici rapidi effettuati in Italia sono stati 325mila e più di due terzi sono stati fatti in farmacia. «Mi aspettavo un numero superiore», ha dichiarato il presidente di Federfarma, rassicurando sulla tenuta del sistema e sulla piena collaborazione dei farmacisti. «Siamo partiti con 5-6mila farmacie, ora siamo arrivati  a oltre 10mila. Come dal primo giorno della pandemia, le farmacie italiane non verranno meno al loro costante e crescente impegno nel garantire i servizi indispensabili per battere definitamente il Covid-19 e le sue varianti», ha concluso Cossolo.
 

Notizie correlate

14/01/2022

Covid, verso ingresso senza Green Pass in farmacia. Il Governo al lavoro su nuovo Dpcm

Il Governo è al lavoro per un nuovo Dpcm interministeriale integrativo al decreto Covid del 5 gennaio che dal prossimo 1° febbraio permetterà di non presentare il Green Pass per accedere a una serie di attività e servizi considerati essenziali per la persona. La mancata presentazione del...
23/12/2021

Green pass e obbligo vaccinale, i chiarimenti di Federfarma in una circolare

Federfarma chiarisce in una circolare le modifiche introdotte dal Dpcm del 17 dicembre 2021 relativo al Green Pass e all’obbligo vaccinale (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.299 del 17 dicembre 2021). Federfarma informa che il Dpcm attua la norma che prevede la revoca...
18/12/2021

Falsi Green Pass: plauso di Federfarma all’operazione della Polizia di Stato

In merito all’operazione condotta dalla Polizia di Stato, che ha sventato le attività criminali legate alla falsificazione e alla vendita dei Green Pass mediante l’illecito accesso ai...
15/12/2021

Test antigenici rapidi validi per green pass. Federfarma pubblica la lista UE aggiornata

Federfarma rende noto che l’Health Security Committee (HSC) dell’UE ha disposto l’aggiornamento dell’elenco dei test rapidi validi ai fini del rilascio del green pass, che...
26/11/2021

Super green pass, via libera del Cdm. Ecco le nuove misure

Obbligo vaccinale esteso al personale docente e alle forze dell'ordine, oltre che al personale sanitario e delle Rsa; i non vaccinati non potranno accedere a ristoranti, palestre, cinema, teatri, bar, stadi, discoteche e alberghi; resta il sistema a colori...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni