Vaccini Covid e influenza, Tobia: “La farmacia protagonista dell’azione di prevenzione per la popolazione”

14/10/2021 08:57:45
Vaccini anti-Covid, terza dose di richiamo e, a breve, somministrazione dell’antinfluenzale, «la farmacia italiana è, ancora una volta, protagonista di un’azione di prevenzione nei confronti della popolazione». Lo dichiara Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma e presidente di Federfarma Palermo, ai microfoni di Federfarma channel. La prima regione a partire con la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid in farmacia è stata il Lazio, lunedì 4 ottobre, seguita dalla Regione Veneto. «È un passaggio importante che rafforza il ruolo della farmacia quale presidio sanitario e, a questo step fondamentale, si aggiunge la vaccinazione antinfluenzale che il governo, con un provvedimento di qualche giorno fa, ha reso possibile per tutte le farmacie sul territorio». I farmacisti che già hanno seguito il corso di formazione dell'Istituto superiore di Sanità per il vaccino anti-Covid, potranno quindi vaccinare anche contro l'influenza. 
 
L’influenza stagionale quest’anno si prevede possa essere «più virulenta rispetto agli anni passati», spiega Tobia. «Lo scorso anno i contagi sono stati molto pochi per via della mancata attività sociale, del divieto degli spostamenti, della limitata comunicazione tra gli Stati e dell’utilizzo in maniera massiccia delle mascherine. Tutto ciò ha impedito la circolazione del virus. Quest’anno bisognerà proteggere i soggetti fragili e deboli che, più degli altri, ogni anno subiscono le conseguenze dell'influenza che determina diverse migliaia di morti sul territorio nazionale», afferma il segretario nazionale di Federfarma. 
 
Sul fronte delle vaccinazioni in farmacia si registrano dati incoraggianti, come a Palermo e provincia. Nella settimana 4-10 ottobre sono state superate le 1200 somministrazioni, quasi 7mila le dosi totali dall’inizio della campagna vaccinale e più di 90 le farmacie aderenti alla campagna vaccinale. «Un risultato importante che incoraggia anche altre farmacie ad attivarsi per le somministrazioni», sottolinea Tobia. «È un servizio fondamentale per i cittadini che trovano nella prossimità della farmacia un grande beneficio per le loro terapie e, in questo caso, anche per la vaccinazione anti-Covid», conclude il presidente di Federfarma Palermo.  

L'intervista integrale è disponibile a questo link 

Notizie correlate

22/10/2021

Cossolo: “Spero che ci siano sempre più cittadini che entrano in farmacia per vaccinarsi e sempre meno per eseguire un tampone”

"Le farmacie si sono confrontate con la struttura commissariale dando ampia disponibilità nel restare aperte anche e solo per effettuare i tamponi al di fuori degli orari della normale attività quotidiana”. Marco Cossolo, presidente di Federfarma, conferma la volontà delle farmacie di far fronte alla maggiore richiesta di tamponi...
21/10/2021

Federfarma esprime solidarietà al Presidente Marco Cossolo per le minacce di morte ricevute

Federfarma rende noto che, a seguito delle minacce di morte pervenute via Twitter (Link Twitter) al Presidente Marco Cossolo, segnalate da un cittadino che ringraziamo per il senso civico, ha predisposto gli atti per la presentazione di denuncia alle autorità competenti. Federfarma, ribadendo la propria solidarietà al Presidente e la posizione di totale sostegno alla campagna di vaccinazione anti-Covid...
19/10/2021

Farmacie in prima linea nella lotta alla pandemia. Garantite professionalità e tracciatura dei contagi

“In questo momento di emergenza, per contribuire alla piena ripresa delle attività economiche e sociali, c’è la necessità dell’impegno di tutti”. Lo afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, chiedendo alle farmacie che ancora non lo abbiano fatto di aderire all’accordo sui tamponi a prezzo calmierato. “Ringrazio ancora una volta tutte le farmacie per aver risposto con tempestività e rinnovato spirito di servizio alle esigenze di salute dei cittadini. Non posso non evidenziare naturalmente la profonda professionalità con cui si sta affrontando la necessità di somministrare un numero così elevato di...
19/10/2021

Green Pass e tamponi, Tobia: “Nessuna criticità. Farmacie in campo a servizio di cittadini e Ssn”

Le farmacie stanno affrontando l’aumento delle richieste di tamponi rapidi legato all’introduzione del Green Pass obbligatorio con grande spirito di servizio. A ricordarlo è il...
18/10/2021

Farmacie in prima linea nella lotta alla pandemia. Garantite professionalità e tracciatura dei contagi

“In questo momento di emergenza, per contribuire alla piena ripresa delle attività economiche e sociali, c’è la necessità dell’impegno di tutti”. Lo afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo, chiedendo alle farmacie che ancora non lo abbiano fatto di aderire all’accordo sui tamponi a prezzo calmierato. “Ringrazio ancora una volta tutte le farmacie per aver risposto con tempestività e rinnovato spirito di servizio alle esigenze di salute dei cittadini...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni