15 ottobre: Green Pass obbligatorio per accedere ai luoghi di lavoro. Farmacie pronte alla corretta gestione dell’aumento dei flussi

13/10/2021 08:59:09
L’obbligo di Green Pass anche per l’accesso ai luoghi di lavoro, previsto a partire dal 15 ottobre, ha fatto registrare un forte incremento di prenotazioni di tamponi nelle farmacie. A Bologna le agende delle farmacie sono già piene di appuntamenti fino a dicembre, molte persone preferiscono prenotare nelle prime fasce orarie della giornata, prima di recarsi al lavoro.
«Le farmacie – dichiara Achille Gallina Toschi, presidente di Federfarma Emilia-Romagna – si stanno attrezzando per organizzare e gestire il maggiore flusso dei prossimi giorni, confermato dal netto aumento delle prenotazioni. Abbiamo una macchina organizzativa molto rodata. Abbiamo già avuto altri periodi difficili, come quello contestuale all’introduzione dell’obbligo del Green Pass in determinati luoghi. Siamo in grado di reggere l’urto».  
A rassicurare i cittadini, è anche Riccardo Maria Iorio, presidente di Federfarma Napoli. «Già con l’introduzione del Green Pass abbiamo registrato un’impennata delle richieste di tamponi presso le nostre farmacie alla quale abbiamo sopperito senza alcun affanno. Sento parlare in queste ore di “allarmi” per mancanza di tamponi: posso rassicurare i cittadini napoletani che nelle farmacie aderenti non troveranno alcuna difficoltà nella somministrazione dei tamponi. Siamo pronti ad accogliere i cittadini - conclude Iorio - senza che in alcun modo la somministrazione dei tamponi possa incidere minimamente sulla regolare erogazione di farmaci alla popolazione». 
Le farmacie si stanno preparando allungando gli orari di servizio e allestendo nuovi spazi. In alcune realtà dei centri più piccoli, ad esempio, Gallina Toschi informa che «offriranno il servizio anche durante gli orari di chiusura». I farmacisti, ancora una volta, stanno dimostrando grande professionalità e spirito di servizio.

Notizie correlate

14/01/2022

Covid, verso ingresso senza Green Pass in farmacia. Il Governo al lavoro su nuovo Dpcm

Il Governo è al lavoro per un nuovo Dpcm interministeriale integrativo al decreto Covid del 5 gennaio che dal prossimo 1° febbraio permetterà di non presentare il Green Pass per accedere a una serie di attività e servizi considerati essenziali per la persona. La mancata presentazione del...
23/12/2021

Green pass e obbligo vaccinale, i chiarimenti di Federfarma in una circolare

Federfarma chiarisce in una circolare le modifiche introdotte dal Dpcm del 17 dicembre 2021 relativo al Green Pass e all’obbligo vaccinale (pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale n.299 del 17 dicembre 2021). Federfarma informa che il Dpcm attua la norma che prevede la revoca...
18/12/2021

Falsi Green Pass: plauso di Federfarma all’operazione della Polizia di Stato

In merito all’operazione condotta dalla Polizia di Stato, che ha sventato le attività criminali legate alla falsificazione e alla vendita dei Green Pass mediante l’illecito accesso ai...
15/12/2021

Test antigenici rapidi validi per green pass. Federfarma pubblica la lista UE aggiornata

Federfarma rende noto che l’Health Security Committee (HSC) dell’UE ha disposto l’aggiornamento dell’elenco dei test rapidi validi ai fini del rilascio del green pass, che...
26/11/2021

Super green pass, via libera del Cdm. Ecco le nuove misure

Obbligo vaccinale esteso al personale docente e alle forze dell'ordine, oltre che al personale sanitario e delle Rsa; i non vaccinati non potranno accedere a ristoranti, palestre, cinema, teatri, bar, stadi, discoteche e alberghi; resta il sistema a colori...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni