Federfarma Roma: “Farmacie pronte per effettuare i test rapidi”

20/11/2020 09:09:32
Le farmacie romane saranno presto in grado di garantire ai cittadini l'accesso ai test rapidi antigenici”. Lo chiarisce Andrea Cicconetti, Presidente di Federfarma Roma. “Proprio in queste ore la Regione sta rilasciando le password per permettere la registrazione dei casi positivi e avviare l'importante meccanismo del contact tracing per evitare la diffusione del virus”, aggiunge. “Una volta messa a punto la piattaforma, serviranno i tempi tecnici necessari per prendere confidenza con la stessa e per adibire tutte le strutture e le misure di sicurezza, necessarie per offrire il servizio senza mettere in pericolo la salute di chi in farmacia ci lavora o la frequenta come cliente. Fatto questo, saremo pronti a partire”.
La piattaforma tecnologica è fondamentale affinché le farmacie possano comunicare il risultato dei test rapidi antigenici direttamente alla Regione e, in caso di positività, si possa avviare il protocollo di sicurezza con allerta al medico di Medicina generale, il quale potrà effettuare la prescrizione per il tampone molecolare presso i drive in. “Siamo consci del ruolo fondamentale che le farmacie sono state chiamate a svolgere e siamo ben lieti di poter fare la nostra parte, ma solo nel pieno rispetto di tutte le procedure”, conclude il Presidente di Federfarma Roma.

Notizie correlate

24/11/2020

Toscana, al via distribuzione dei tamponi antigenici rapidi in farmacia. Anche il Veneto intanto si muove

E’ iniziata in Toscana la distribuzione dei tamponi antigenici rapidi per medici e pediatri di famiglia in farmacia. Grazie al recente accordo firmato dai sindacati Fimmg, Fimp e Simpef con la Regione, medici e pediatri potranno effettuare i test anche nei loro studi e ambulatori - quando sia possibile farlo in sicurezza...
10/11/2020

Regione Lazio, ok a test diagnostici rapidi in farmacia. In definizione gli ultimi dettagli tecnici per il via libera

Con la firma della determina di venerdì scorso anche nel Lazio è stato definito l’accordo per consentire di eseguire i test rapidi COVID-19 presso le farmacie. L’intesa è stata raggiunta dopo un lungo confronto tra Federfarma Lazio e l’Assessorato alla Sanità e sarà pienamente operativa non appena saranno definiti i relativi capitolati tecnici...
05/11/2020

Test rapidi antigenici, a Trento si parte. Previsti 1.200 esami al giorno eseguiti da infermieri

Un protocollo sperimentale per l'esecuzione di test rapidi antigenici nelle farmacie della Provincia autonoma di Trento che mette a disposizione risorse pari a 1,2 milioni di euro...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni