Coronavirus: da agosto Commissione Ue assicura distribuzione Remdesivir

31/07/2020 08:48:53
La Commissione europea ha firmato un contratto con la società farmaceutica Gilead per garantire le dosi terapeutiche di Veklury, nome commerciale del Remdesivir, per il trattamento dell'infezione da coronavirus. A partire dall'inizio di agosto, i lotti di Veklury saranno messi a disposizione degli Stati membri e del Regno Unito, con il coordinamento e il sostegno della Commissione. Lo strumento di supporto di emergenza della Commissione finanzierà il contratto, per un valore complessivo di 63 milioni di euro. Ciò garantirà il trattamento di circa 30mila pazienti che presentano gravi sintomi Covid-19. 
"L'accordo è un altro importante passo avanti nella nostra lotta per superare questa malattia”, ha affermato Stella Kyriakides, commissaria europea per la salute e la sicurezza alimentare. “Nelle ultime settimane, la Commissione ha lavorato instancabilmente con Gilead per raggiungere un accordo per garantire che le scorte del primo trattamento autorizzato contro la Covid-19 siano consegnate nell'Ue - ha spiegato Kyriakides - Un contratto è stato firmato ieri, meno di un mese dopo l'autorizzazione del Remdesivir, che consentirà la consegna di trattamenti dall'inizio di agosto per migliaia di pazienti. La Commissione non lascia nulla di intentato nei suoi sforzi per garantire l'accesso a trattamenti sicuri ed efficienti e sostiene lo sviluppo di vaccini contro il coronavirus”.

Notizie correlate

26/01/2021

Covid-19: ok della provincia di Trento ai test rapidi a pagamento in farmacia

La Giunta provinciale di Trento ha dato il via libera ai test antigenici rapidi nelle farmacie, anche a pagamento. Il servizio, come informa la Provincia, deve essere svolto in orari diversi...
22/01/2021

Vaccino covid-19, le Agenzie regolatorie rispondono alle domande più frequenti

Per aiutare gli operatori sanitari a rispondere alle domande più frequenti relative al vaccino Covid, la Coalizione internazionale delle agenzie regolatorie dei farmaci (Icmra) e l'Agenzia europea del farmaco (Ema)...
20/01/2021

Test rapidi nelle farmacie venete, buono il bilancio dopo 3 settimane

Sono mille al giorno i tamponi rapidi che vengono effettuati in Veneto dalle 200 farmacie che hanno aderito alla campagna di screening per la lotta al Covid-19. Giunto alla terza settimana dal suo avvio, il servizio offerto ai cittadini ad un prezzo calmierato ha permesso di rilevare una percentuale di positivi del 5% rispetto a quanti si sono sottoposti al test rapido. “Ci...
20/01/2021

“Epidemia di disinformazione”, il farmacista al centro del processo di educazione dei cittadini

I farmacisti sono a contatto quotidianamente con la disinformazione sui farmaci e la combattono attivamente. A sottolinearlo è un'analisi pubblicata dal Japha (Journal of American Pharmacists Association) che...
15/01/2021

Campagne vaccinali Covid-19, il punto sul coinvolgimento delle farmacie in Europa

Il Regno Unito accelera ancora sul fronte delle vaccinazioni anti-Covid: dopo l'avvio da lunedì delle somministrazioni anche in mille grandi farmacie del Regno, il premier Boris Johnson ha annunciato nel Question Time del mercoledì alla...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni