Aderenza terapeutica, Stabile (Federfarma Campania): migliori performance con farmacista protagonista

07/07/2020 09:01:13
Con la sperimentazione della Farmacia dei servizi si passa «da una farmacia di dispensazione a una di relazione dove il farmacista diventa l’interlocutore del paziente nella gestione di una serie di attività, tra le quali l’aderenza terapeutica, per cercare di migliorarla e “performarla” dal punto di vista farmacologico». A sottolineare i progressi a cui potrebbe portare la Farmacia dei servizi è Nicola Stabile, presidente di Federfarma Campania. Nel corso del webinar ‘Malattie croniche: Riorganizzare l’assistenza regionale, contenendo e razionalizzando la spesa sanitaria’ organizzato da Motore Sanità, Stabile mette in evidenzia che «integrando tutte le professionalità del campo sanitario si possono riuscire a portare performance di efficienza sanitaria su livelli importanti». La Regione Campania fa parte delle nove in cui deve partire questa sperimentazione, ritardata a causa della pandemia da Covid-19, «per portare, alla fine di questi due anni, ad un’evidenza reale del miglioramento delle performance di aderenza terapeutica attraverso una serie di interlocuzioni con il paziente», spiega Stabile.

«Oggi abbiamo delle performance di aderenza terapeutica estremamente basse», sostiene il presidente di Federfarma Campania, che porta l’esempio di un caso virtuoso verificatosi nel salernitano. Un farmacista ha effettuato uno studio durato 1 anno sull’aderenza al Pdta diabetico. «Il collega ha presa in carico dei pazienti selezionati con tale patologia, insieme ai medici di medicina di base afferenti a questi pazienti e all’Asl. Alla fine dell’anno, con una collaborazione forte tra tutte le figura professionali si è arrivati a realizzare una performance di aderenza PDTA (diabetico), del 99,7%».
Di gestione delle malattie croniche si parlerà anche nel webinar che si terrà oggi dalle ore 10 alle 13, organizzato da Motore sanità, che vede tra i protagonisti Massimo Mana, presidente di Federfarma Piemonte. Sarà l'occasione per fare il punto su come prevenire precocemente la progressione della malattia diabete e le sue principali complicanze, progettare modelli di assistenza moderni e vicini alle persone con diabete.

Per partecipare al Webinar bisogna iscriversi al seguente link: https://bit.ly/2YQSpJK

Notizie correlate

08/07/2020

Aderenza terapeutica, Mana (Federfarma Piemonte): farmacista miglior alleato

“Gestione delle malattie croniche nell'era post covid-19. L’esempio del diabete”. Questo il titolo del webinar, organizzato da Motore Sanità, l'occasione per fare il punto su come...
09/04/2020

Dispositivi di protezione individuali, Federfarma Campania chiede alle istituzioni più controllo sulle dinamiche di mercato

Federfarma Campania invita autorità e istituzioni, ciascuna nel proprio ambito di competenza, a coordinare iniziative e misure di moralizzazione del fenomeno di reperimento dei DPI, ivi comprese le mascherine, “convinti che, in una fase di emergenza sociale e sanitaria, sia di prioritario interesse pubblico esercitare un opportuno controllo delle normali...
07/04/2020

Dpc, Regione Campania la estende a tutte le farmacie territoriali. Stabile: “Un vittoria per i nostri pazienti”

“Partirà il prossimo 15 aprile in tutte le farmacie della Campania la distribuzione in dpc per una serie di farmaci che venivano distribuiti solo con la diretta. Questo, ovviamente, per agevolare il cittadino e impedirne spostamenti inutili e rischiosi”. A parlare, senza nascondere la soddisfazione per il traguardo raggiunto, è il presidente di Federfarma Campania, Nicola Stabile...
26/02/2020

FarmaPrivacy, Stabile (Promofarma): “Ecco perché rinnovare l’abbonamento al servizio”

“Attenzione alla privacy dei pazienti e costante miglioramento dei servizi”, questi, tra gli altri, i motivi per rinnovare l’abbonamento a FarmaPrivacy, la piattaforma informatica sviluppata...
24/01/2020

Depressione, presentata nuova App per l’aderenza alla terapia. Mencacci: farmacie fondamentali per continuità delle cure

“Le farmacie in particolare e i raggruppamenti di medici della medicina generale, sono diventati le nuove agorà della nostra salute pubblica ed è importante che i cittadini all’interno di queste sedi ricevano adeguate informazioni e supporto alla continuità terapeutica. Anche in questo settore, il digitale e le app che vanno in questa direzione, possono tornare di grande utilità...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni