Coronavirus, il cordoglio di Federfarma per la scomparsa di un altro farmacista. Cossolo: grazie ai colleghi per ciò che fanno

25/03/2020 08:54:09
La notizia della morte di un altro farmacista italiano, vittima del Coronavirus, ha lasciato tutta la categoria attonita. Raffaele Corbellini, titolare di farmacia a Lodi, è infatti la seconda vittima tra i farmacisti in pochi giorni.
“La notizia della scomparsa di Raffaele Corbellini è un grande dolore per tutti noi” afferma il presidente di Federfarma Marco Cossolo. “Esprimo le condoglianze di Federfarma alla famiglia, ai colleghi che lo conoscevano di persona e ai suoi concittadini, perché la perdita di un farmacista è una perdita per l’intera comunità in cui esercita la farmacia. A tutti i colleghi rinnovo il ringraziamento per ciò che fanno con massimo impegno, in questo periodo di emergenza, superando ogni giorno grandi difficoltà”.

Si associano al cordoglio anche tutti i colleghi delle farmacie dell’Associazione delle provincie di Milano, Monza e Lodi.
I suoi colleghi del lodigiano lo ricordano così: “Raffaele era sempre presente ogni volta che lo chiamavamo. Con il suo fare autentico e sincero sapeva sorridere e sdrammatizzare. Ci mancherà molto perché era un farmacista curioso ed intraprendente, un collega prezioso con il quale il confronto era sempre utile”.
“A nome di tutte le farmacie, porgo le più sentite condoglianze alla famiglia di Raffaele Corbellini, stimato farmacista e collega – ha detto Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia -. Siamo molto vicini alla famiglia in un momento così difficile e lo ricorderemo con profonda riconoscenza per tutto quello che ha donato alla comunità, per la sua professionalità e per il suo grande impegno”.
 

Notizie correlate

28/05/2020

Il cordoglio di Federfarma per la scomparsa del 15esimo farmacista. Cossolo: rinnovo il ringraziamento a tutta la categoria

“Con la scomparsa di Paolo Ferraro, 70 anni, titolare di farmacia rurale a Villa Latina (FR), si allunga purtroppo l’elenco dei colleghi rimasti vittime del COVID-19 nell’espletamento...
27/05/2020

Dichiarazione Marco Cossolo, presidente Federfarma. Cordoglio per la scomparsa di un altro farmacista, Paolo Ferraro, vittima del coronavirus

“Con la scomparsa di Paolo Ferraro, 70 anni,  titolare di farmacia rurale a Villa Latina (FR), si allunga purtroppo l’elenco dei colleghi rimasti vittime del COVID-19 nell’espletamento del proprio dovere. Paolo Ferraro ha combattuto la malattia, in rianimazione per un mese,  e la sua morte è un  grande dolore per tutti noi” afferma il presidente di Federfarma, Marco Cossolo...
27/05/2020

Covid-19, la quindicesima vittima tra i farmacisti è Paolo Ferraro. La figlia: per lui la professione è stata una missione

Nonostante il picco della pandemia da Covid-19 sia alle spalle, non si ferma purtroppo la conta dei farmacisti che hanno perso la vita a causa del virus. Oggi, a Villa Latina in provincia di Frosinone, si celebreranno i funerali della 15esima vittima, Paolo Ferraro, titolare di farmacia rurale nel paesino di 1200 abitanti dove, insieme al fratello Carlo...
12/05/2020

Il Covid-19 colpisce un altro farmacista, è Francesco Giglioni di Pisa la quattordicesima vittima

E’ Francesco Giglioni, di 72 anni, la quattordicesima vittima tra i farmacisti colpiti da Coronavirus. Titolare con il figlio Nicola della storica Farmacia Benini di Marina di Pisa...
27/04/2020

Veneto, prima farmacista morta a causa del Coronavirus

Anche il Veneto piange la prima vittima tra i farmacisti colpita da Coronavirus.  E’ Daniela Rigoni Stella - scrive la Federfarma regionale - della farmacia “Al carro rosso” a Torri di Quartesolo in provincia di Vicenza che si è purtroppo spenta...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni