Federfarma Emilia Romagna: assessorato sanità a un politico è scelta coraggiosa

17/02/2020 09:11:28
Il presidente della Regione Emilia-Romagna appena rieletto, Stefano Bonaccini, ha presentato la Giunta che governerà per i prossimi 5 anni e che si insedierà dopo l'avvio formale della nuova legislatura, previsto per il 28 febbraio, giorno della prima seduta dell'Assemblea legislativa. L’assessorato alle Politiche per la Salute è affidato a Raffaele Donini, 50 anni, vicepresidente e assessore ai Trasporti uscente. Una notizia accolta con favore da Federfarma Emilia Romagna che in una nota esprime i più sinceri complimenti a Raffaele Donini per la carica di assessore alla Sanità.
 
"Siamo certi che la sua lunga esperienza politica sarà preziosa per portare avanti un mandato così importante, traducendo gli ideali in scelte concrete capaci di migliorare la vita delle persone – dichiara il presidente, Achille Gallina Toschi -. Con questa scelta, affidare l'assessorato dopo molti anni a un politico, e non a un tecnico, il presidente Bonaccini compie un atto coraggioso, assumendosi la responsabilità diretta in un ambito decisivo per la vita delle persone". "Come associazione di categoria - chiude Toschi - siamo pronti al dialogo, per costruire strategie condivise e percorsi che vedano crescere sempre più la collaborazione tra i diversi attori del sistema, per il bene dei cittadini e dei bilanci pubblici".
 

Notizie correlate

11/10/2019

Payback farmaceutico, via libera al decreto dalle Regioni. Bonaccini: ripartiti più di 1650 milioni

“Finalmente arriva il via libera al decreto con il quale vengono ripartite tra le Regioni le risorse versate dalle aziende farmaceutiche per il ripiano dello sfondamento della spesa...
05/08/2019

Aifa, nomina pro tempore di Bonaccini alla presidenza. Resta aperta la questione del Cda

Nonostante la nomina di Stefano Bonaccini alla presidenza, pro tempore, dell'Agenzia italiana del farmaco, resta la questione irrisolta del Cda. Il Consiglio di amministrazione...
26/03/2019

Rurali, l’Emilia Romagna stanzia 400 mila euro per garantire l’assistenza

Dopo l’accordo tra Regione Emilia-Romagna e Federfarma su Dpc e farmacia dei servizi più in generale, arrivano anche le misure per implementare i fondi alle farmacie rurali...
15/03/2019

Farmacia dei servizi e Dpc, raggiunto l’accordo in Emilia Romagna. Gallina Toschi: “Sanità più vicina alle persone”

Più prestazioni dirette per il cittadino, progetti mirati per i pazienti con patologie croniche, nuove modalità di erogazione dei farmaci, anche attraverso l’identificazione di...
28/02/2019

Dpc in Emilia Romagna, siglato il nuovo protocollo d’intesa con la Regione

Erogazione di farmaci a “pacchetti” di trattamento, monitoraggio dell’aderenza terapeutica, fornitura dei vaccini ai medici e consegna a domicilio dei farmaci. Sono queste le novità previste dal protocollo d’intesa per la revisione dell’accordo regionale sulla dpc, per il biennio 2019-20, siglato da Federfarma e Assofarm con la Regione Emilia Romagna....


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni