Caduceo d’oro, cerimonia a Catanzaro. Premiata la presidente Sunifar Silvia Pagliacci

11/02/2020 09:05:44
Il farmacista non solo come esperto del farmaco, ma come professionista al servizio del paziente cui deve garantire non soltanto cura nella gestione (dall’aderenza alle terapie, alla farmacovigilanza) e anche  figura di educatore se non addirittura di mentore.

Ha preso le mosse da questi presupposti, sabato al Teatro Politeama di Catanzaro, la cerimonia del Caduceo che ha previsto una fase di premiazione, con i riconoscimenti di benvenuto ai farmacisti e veterinari neo-laureati nonché ai professionisti con 40 anni di iscrizione. Tra i premiati anche la presidente del Sunifar, Silvia Pagliacci a cui è stato dato il Caduceo d’oro.  “Mi piace interpretare questa decisione – ha spiegato Pagliacci nel ringraziare gli organizzatori - come un riconoscimento non tanto o non solo al mio impegno sindacale a favore delle farmacie rurali, quanto anche nei confronti del lavoro oscuro che tanti colleghi rurali svolgono quotidianamente sul territorio, anche in paesi con poche centinaia di abitanti, con grandi sacrifici e in condizioni di grande disagio professionale, sociale ed economico. È a loro che voglio dedicare questo premio di cui vi ringrazio ancora”.

Vitaliano Corapi, presidente dell’Ordine dei farmacisti di Catanzaro, ha sottolineato, dal canto suo, l’importanza di questo convegno che abbraccia tutto l’arco di una professione con la premiazione dei neo iscritti e la consegna delle medaglie per chi ha conseguito i 40 anni della professione farmaceutica. “Si è guardato anche alla farmacia del futuro – ha dichiarato Corapi – e si è centrato il focus sui nuovi risultati da raggiungere. La presenza di 600 professionisti, tra medici e medici veterinari e farmacisti in questo teatro – ha aggiunto il presidente dell’Ordine dei farmacisti di Catanzaro – è la testimonianza più valida, più tangibile di quello che si sta realizzando con la nostra professione”.

Notizie correlate

04/06/2020

Covid, Pagliacci (Sunifar): “400 tamponi per i farmacisti sempre in prima linea”

Garantire lo stato di salute dei farmacisti. È questo lo scopo primario dell’iniziativa di Federfarma Perugia e della sua presidente, Silvia Pagliacci, mirata a sottoporre al tampone...
29/04/2020

Farmacie rurali, Pagliacci (Sunifar): “Ruolo fondamentale nell’emergenza, ricordiamocene anche in futuro”

“Le farmacie rurali hanno svolto e continuano a svolgere un ruolo fondamentale nell’emergenza sanitaria che ha così duramente colpito il nostro Paese...
13/03/2020

“Lavoriamo tutti insieme per superare l’emergenza”. Silvia Pagliacci (Sunifar) scrive ai rurali

La presidente del Sunifar, Silvia Pagliacci, ha inviato un’accorata lettera ai titolari di farmacie rurali per dimostrare la propria vicinanza e apprezzamento per il lavoro svolto...
12/02/2020

Caduceo d’oro, premiato anche Luigi Sauro nella cerimonia di Catanzaro

Tra i premiati alla cerimonia del Caduceo al teatro Politeama di Catanzaro, anche Luigi Sauro, Presidente Federfarma Regionale Molise e Componente Consiglio Delle Regioni...
27/01/2020

Povertà sanitaria minorile, Pagliacci: farmacisti attenti alle difficoltà sociali

La povertà sanitaria minorile è un fenomeno complesso, di difficile perimetrazione e spesso sfuggente perché diverse sono le determinanti, gli attori coinvolti e le implicazioni relative. Se ne è parlato durante il convegno di ieri al ministero della Salute, organizzato dalla Fondazione Rava, analizzando i principali risultati emersi da una Ricerca realizzata dalla Fondazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni