Aderenza alle terapie, Insegno: ogni vip adotti una malattia e ne diventi testimonial

09/12/2019 09:15:02
Una massiccia campagna di comunicazione, quella organizzata da Federfarma per il Dia Day 2019. Lo confermano i numeri illustrati nella conferenza stampa di presentazione dei risultati dell’indagine che ha impegnato 6mila farmacie in tutta Italia.
 
Sono stati 10 i big influencer ingaggiati, oltre 2000 commenti positivi dai cittadini, oltre 100mila like e condivisioni, più di 50 riprese stampa tra on line, cartaceo e web tv, oltre 10 milioni di opportunity to see tra web e tv e uno spot televisivo che ha avuto come protagonista il celebre volto di Pino Insegno, che durante la conferenza stampa  ha lanciato una sfida ai colleghi del mondo dello spettacolo per migliorare la prevenzione, l'assunzione corretta dei farmaci e i risultati delle cure dei cittadini. 
 
Ogni vip 'adotti' una malattia e ne diventi testimonial, è stata la proposta "per migliorare i risultati", ha dichiarato “si potrebbe fare molto se le celebrità, sfruttando la loro influenza, adottassero una malattia, sfidando chi la segue a controllarsi, curarsi e poi ricontrollarsi a distanza di alcuni mesi. Si potrebbe anche pensare a un premio offerto da uno sponsor per chi riesce a portare avanti nel modo migliore il percorso di cura".

Notizie correlate

24/01/2020

Depressione, presentata nuova App per l’aderenza alla terapia. Mencacci: farmacie fondamentali per continuità delle cure

“Le farmacie in particolare e i raggruppamenti di medici della medicina generale, sono diventati le nuove agorà della nostra salute pubblica ed è importante che i cittadini all’interno di queste sedi ricevano adeguate informazioni e supporto alla continuità terapeutica. Anche in questo settore, il digitale e le app che vanno in questa direzione, possono tornare di grande utilità...
16/12/2019

Salute troppo costosa, circa un milione di italiani rinuncia completamente alle cure. I numeri del Rapporto Crea Sanità

La salute costa sempre di più agli italiani che non sempre ce la fanno. Ben 4,2 milioni di famiglie hanno dichiarato di aver cercato di limitare le spese sanitarie per motivi economici, e di queste ben 1,1 milioni non ha potuto permettersi alcuna spesa. E' la fotografia scattata dal 15esimo rapporto del Centro per la ricerca...
10/12/2019

Aderenza alla terapia, primo bilancio del progetto Sfi su fibrillazione atriale. Procaccini: siamo molto soddisfatti

Seicento farmacie per un totale di 1500 pazienti arruolati. E’ il bilancio del progetto sulla fibrillazione atriale condotto da Sistema Farmacia Italia con il supporto di Daiichi Sankyo...
04/12/2019

Malattie cardiovascolari, in Lombardia solo 6 pazienti su 10 assumono correttamente le terapie

Solo 6 pazienti su 10 seguono correttamente la terapia fondamentale per lo scompenso cardiaco e per la fibrillazione atriale: due delle malattie cardiovascolari più insidiose per...
26/11/2019

Anziani poco aderenti alle terapie. Tobia: “Puntiamo ad un ruolo centrale in questo ambito”

Più di un over-65 su due dimentica di assumere antidepressivi e farmaci anti-colesterolo. Quelli contro l'ipertensione hanno una percentuale ancor più elevata, ma la criticità...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni