Farmacia dei servizi, Speranza annuncia accelerazione. Cossolo: grazie per la ribadita fiducia nella categoria

09/12/2019 09:19:10
“Rafforzare le nostre farmacie, ma soprattutto il modello della farmacia dei servizi". E’ l’annuncio del ministro della Salute Roberto Speranza, ad Agorà su Rai Tre parlando di quanto previsto nella manovra economica in tema potenziamento degli studi medici di medicina generale.
 
Così come pure "Per la prima volta in questa legge di bilancio stanzieremo 235 milioni per far comprare attrezzature per la diagnostica di primo livello negli studi dei medici di medicina generale. Ce ne sono 50.000 in Italia. "Questo governo deve fare le cose che riguardano la vita degli italiani. In queste ore stiamo lavorando alla norma che aumenta le borse di studio per gli specializzandi. Un modo per evitare che i nostri giovani laureati fuggano all'estero".
 
E non si è fatto attendere il commento del presidente di Federfarma, Marco Cossolo. “Il ministro Speranza ha confermato la necessità di puntare sulle 19mila farmacie per potenziare la sanità sul territorio e rispondere all’aumento delle malattie croniche. Mi è gradita l’occasione – sottolinea - per ringraziare il ministro per la sua più volte ribadita fiducia nelle attività  che le 19 mila farmacie di comunità possono svolgere sul territorio nella gestione del paziente cronico. Mi preme ancor di più sottolineare, la coerenza tra le dichiarazioni e l'azione politica del ministro che ha fortemente voluto la presenza della farmacia dei servizi nel Patto della salute, correlando la sperimentazione della stessa nelle 9 regioni all'inserimento delle attività previste nella Convenzione in discussione, come più volte richiesto da Federfarma, Fofi e Assofarm,  sia nelle interloquzioni politiche avute che nei documenti prodotti in sede ministeriale”, conclude Cossolo. 

Rossella Gemma
 

Notizie correlate

24/01/2020

Psicologo in farmacia, esistono linee di indirizzo approvate. Le precisazioni di Federfarma

“In relazione alla notizia, riportata in questi giorni da alcuni mezzi di informazione, dell’offerta di sei incontri gratuiti in farmacia con uno psicologo, si precisa che tale iniziativa riguarda esclusivamente le farmacie comunali di Roma. La presenza dello psicologo in farmacia è contemplata dalla normativa della farmacia dei servizi ed è una prestazione attivata in alcune realtà territoriali, con modalità definite a livello locale”. A parlare è...
23/01/2020

Farmacia dei servizi, il Veneto invia il cronoprogramma. Fontanesi: “Risultato soddisfacente”

Anche il Veneto ha inviato al ministero della Salute il cronoprogramma delle attività per l’avvio della farmacia dei servizi. Come nelle altre regioni, i servizi prescelti sono quelli dell’accordo Stato-Regioni del 17 ottobre scorso, e quindi: ricognizione farmacologica, aderenza alle terapie, attivazione del Fascicolo sanitario elettronico, servizi di telemedicina, screening del colon-retto...
21/01/2020

A febbraio congresso Sifap. Minghetti: “Farmacia dei servizi e personalizzazione delle cure al centro della nostra mission”

“Non è più sufficiente somministrare o preparare il farmaco, bisogna offrire ai pazienti tutta una serie di servizi che vanno oltre queste due pratiche”. Ne è convinta la professoressa Paola Minghetti, presidente della Sifap Società italiana farmacisti preparatori, ospite negli studi di Federfarma Channel. E’ proprio sulla Farmacia dei servizi che la presidente Minghetti si sofferma in apertura di intervista... 
17/01/2020

Farmacia dei servizi, con formazione e piattaforma informatica aggiunti due importanti tasselli

Prosegue il percorso di avvicinamento alla sperimentazione della Farmacia dei servizi. L’ultima tappa è stata la riunione congiunta dei delegati regionali della FOFI e dei...
17/01/2020

Consulta delle professioni sanitarie, ieri la prima riunione. Speranza: “Con l’ascolto e il confronto si governa meglio”

“Con l’ascolto e il confronto si governa meglio”. Così il ministro della Salute, Roberto Speranza, ha twittato in merito alla prima riunione di insediamento della Consulta permanente delle professioni sanitarie, tenutasi ieri. Programmazione della spesa sanitaria, rapporto ospedale-territorio, sanità digitale e formazione, i temi affrontati...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni