Sistema Farmacia Italia, ad ottobre il progetto su aderenza alla terapia. Ecco gli adempimenti necessari

12/07/2019 09:06:02
Nel prossimo mese di ottobre sarà attivata la prima iniziativa di monitoraggio dell’aderenza alla terapia promossa da Sistema Farmacia Italia, in collaborazione con la Daiichi Sankyo, presentata in occasione degli ultimi Stati Generali della farmacia.

Fiore all’occhiello di Sfi, il progetto prevede una remunerazione per le farmacie partecipanti, in linea con la mission della società creata da Federfarma e Federfarma Servizi proprio con l’obiettivo di supportare, anche economicamente, le farmacie indipendenti in un contesto sempre più competitivo.

Nella fase preliminare del progetto, si mettono così a punto i necessari adempimenti. Il presidente di Sfi, Alfredo Procaccini, ha inviato una lettera agli iscritti per ricordare che è “necessaria l’autorizzazione a installare nel sistema informatico della Farmacia il software SEC (Scheda Elettronica del Cliente), elaborato e realizzato da FederFARMA.CO, che curerà l’installazione del software e assicurerà la necessaria assistenza post-installazione. La presenza nel sistema informatico della farmacia del software SEC - aggiunge Procaccini - è indispensabile per poter realizzare le attività di monitoraggio della terapia previste dal progetto”.

La procedura chiede di visitare il sito internet di SFI, inserire le proprie credenziali ed entrare nell’area riservata, (se perse o dimenticate si può contattare il numero 0677268430 oppure scrivere all’indirizzo mail info@sistemafarmaciaitalia.it), dove si troverà il contratto e le condizioni generali di adesione e tutta la necessaria documentazione.

“Per autorizzare l’installazione di SEC – tiene a precisare Procaccini che fa appello agli iscritti – si dovranno accettare le condizioni di adesione, barrando l’apposita casella, e stampare, firmare e inviare, a Federfarma.Co (via fax al n. 02 98509.999 o via mail all’indirizzo assistenzasec@federfarmaco.it), insieme alla copia di un documento, il modulo di nomina del responsabile esterno del trattamento dei dati”.

Qualora non si intendesse acconsentire all’installazione, è necessario entrare comunque nell’area riservata e barrare la casella “Non acconsento”. In tal caso, però, non si potrà partecipare ai progetti promossi da SFI.

Notizie correlate

01/07/2019

Sistema Farmacia Italia, 1500 le farmacie iscritte. Procaccini: “Bilancio più che positivo ad un anno dalla sua nascita”

Alfredo Procaccini, presidente di Sistema Farmacia Italia, ad un anno dalla nascita di Sfi, fa il punto sullo stato dell’arte anche alla luce dell’ultimo cda. “Trattandosi di una startup...
09/04/2019

Sistema Farmacia Italia, Procaccini: "Pronti a partire con il primo progetto di Pharmaceutical care"

Prende forma il primo progetto di Pharmaceutical care, dedicato alla fibrillazione atriale, di Sistema Farmacia Italia. “Abbiamo finalmente siglato l’accordo operativo...
13/03/2019

Sistema Farmacia Italia parte a giugno con il primo progetto di Pharmaceutical care

Sarà dedicato alla fibrillazione atriale il primo progetto di Pharmaceutical care messo in campo da Sistema Farmacia Italia - la newco di Federfarma e Federfarma Servizi...
25/02/2019

Sistema Farmacia Italia, è ufficiale il sostegno da cooperative e società di farmacisti

E’ arrivato ufficialmente, nel corso dell’ultimo Consiglio di Amministrazione, il sostegno delle cooperative e delle società di farmacisti a Sistema Farmacia Italia (Sfi)...
30/01/2019

Sistema Farmacia Italia, riparte il tour. Procaccini: “Ufficializzato l’accordo con FederfarmaCo”

Nuove tappe per Sistema Farmacia Italia che, con il nuovo anno, ha ripreso il suo tour in giro per lo Stivale. Si parte il 1° febbraio con Genova, per spostarsi il 3 febbraio a Trapani...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni