Assogenerici. Rapporto farmaceutica I trimestre 2019: boom dei biosimilari, avanzano anche gli equivalenti

24/06/2019 09:27:49
Nel primo trimestre 2019 la spesa farmaceutica nel canale delle farmacie aperte al pubblico è ammontata a un totale di 2,757 milioni di euro per un totale di 491,6 milioni di confezioni vendute: i farmaci generici equivalenti hanno assorbito il 22,47% del mercato a volumi, per un totale di 110,4 milioni di confezioni (22,23% il dato consolidato 2018) e il 14,2% del mercato a valori (13,75% nel 2018), per un totale di 391 milioni di euro. Questi i principali dati emersi nel rapporto trimestrale realizzato dall’Ufficio studi Assogenerici su dati Iqvia, che documenta per gli equivalenti un giro d’affari focalizzato in classe A, dove si concentra l’89% delle confezioni vendute e l’83% del fatturato realizzato, mentre resta decisamente più contenuta l’incidenza dei prodotti in classe C e nell’area dell’automedicazione.

Nel canale farmacia, i prodotti fuori brevetto che assorbono il 74% delle confezioni vendute nel canale, con una netta predominanza dei brand a brevetto scaduto, che quotano il 70% a volumi e il 76% a valori del relativo mercato fuori brevetto. Per quanto riguarda l’analisi dei consumi per area geografica, nel primo trimestre 2019 il consumo degli equivalenti di classe A resta concentrato soprattutto al Nord (36,8% a unità; 28,6% a valori), mentre risultano distanziati – ma con valori comunque in leggera crescita rispetto al dato consolidato 2018 – sia il Centro (27,4%; 22%) che il Sud Italia (21,8%; 17,5%). A separare Nord da Sud sono ancora 15 punti percentuali a unità e 11 punti percentuali a valori.
A segnare un grande balzo in avanti nel primo trimestre dell’anno è il mercato dei biosimilari: le dodici molecole in commercio sul mercato nazionale (Enoxaparina, Epoetine, Etanercept, Filgrastim, Follitropina alfa, Infliximab, Insulina glargine, Rituximab, Somatropina, Insulina Lispo, Trastuzumab e Adalimumab biosimilari) hanno assorbito il 26% dei consumi nazionali a volumi (17% il dato consolidato 2018) contro il 74% detenuto dai corrispondenti originator. A realizzare il maggior grado di penetrazione sul mercato è stato il Filgrastim, i cui 5 biosimilari in commercio assorbono il 95,92% del mercato a volumi.

Notizie correlate

19/03/2019

Farmaci: rallenta la salita degli equivalenti, è boom dei biosimilari. I dati di mercato aggiornati

Continua la lenta diffusione dei farmaci equivalenti mentre i biosimilari, ovvero i biologici senza brevetto, registrano un vero e proprio boom con un aumento del 53% in un anno. Questi i dati contenuti nel Report annuale 2018, realizzato dal Centro Sudi Assogenerici su dati Iqvia. Gli equivalenti nel 2018 hanno assorbito il 22,23% del mercato a confezioni...
19/12/2018

Mercato degli equivalenti in crescita, la fotografia di Assogenerici

Da gennaio a settembre, i farmaci equivalenti hanno assorbito il 22% dei consumi in farmacia, mentre i biosimilari hanno conquistato il 14% del mercato di riferimento. A confermare il trend a tutta crescita delle cure off patent nel nostro Paese il report...
19/12/2018

Farmaci equivalenti, Lettieri: “Crociata culturale che merita di essere sostenuta”

“Quello dell’uso dei farmaci generici è indubbiamente una sorta di crociata culturale che merita di essere sostenuta soprattutto nelle regioni del mezzogiorno”. Esordisce così, Luigi D’Ambrosio Lettieri, presidente dell’Ordine dei farmacisti Bari/Bat...
18/10/2018

Quanto ne sa il farmacista sugli equivalenti? Tutte le domande (e le risposte) in un volume

Confusi sull'efficacia e sulla sicurezza dei farmaci equivalenti rispetto a quella dei farmaci a marchio, i pazienti ancora faticano a richiederli in farmacia. Sono spesso i medici e i farmacisti a promuoverne con scarsa convinzione l’utilizzo e a sollevare...
19/09/2018

Assemblea Assogenerici, in aumento gli italiani che si affidano ai “farmaci senza brevetto”

Affiancare sostenibilità e solidarietà per allargare la platea di chi ha accesso alle cure, abbracciando anche chi rischia di restare ai margini del diritto della salute...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni