Sequestrate 4 tonnellate farmaci contraffatti per bambini

12/06/2019 14:33:32
Contributo di 150 mila euro per il 2019 a favore delle farmacie disagiate, rurali e non, per garantire una distribuzione sempre più capillare su tutto il territorio regionale. La Giunta regionale, su proposta dell'assessore alla Sanità Sonia Viale, ha approvato la delibera che prevede lo stanziamento delle risorse a favore di Alisa per il successivo trasferimento alle Asl.

«Lo spopolamento in alcune zone del nostro territorio - spiega Viale - può creare difficoltà economiche alle farmacie, determinando una carenza del servizio di assistenza farmaceutica. Da qui la necessità di garantire, attraverso la concessione di un contributo, la permanenza e la capillarità delle farmacie su tutto il territorio regionale. Una decisione - sottolinea - in linea con quanto previsto nel Piano sociosanitario sulla 'farmacia dei servizi' e con l'accordo triennale per la prosecuzione della distribuzione in nome e per conto dei farmaci salvavita che nel primo anno di sperimentazione ha migliorato la vita a migliaia di cittadini, facendo loro risparmiare tempo prezioso, chilometri e denaro».

La delibera riguarda le farmacie a basso fatturato che abbiano realizzato un volume d'affari non superiore a euro 150 mila euro indipendentemente dal comune o centro abitato in cui si trovano. L'ammontare del singolo contributo dipende dal numero delle richieste pervenute e dal periodo e orario di effettiva apertura dell'esercizio. (ANSA)

Ultime notizie

27/06/2019

Promofarma Sviluppo, rinnovate le cariche. Ai vertici Nicolosi e Guerricchio

Ad un anno dalla nascita di Promofarma Sviluppo, si rinnovano le cariche apicali. Il nuovo presidente è Giacchino Nicolosi, presidente di Federfarma Sicilia e Federfarma Catania, mentre prende il suo posto di vicepresidente Antonio Guerricchio. Le nomine sono state ratificate dall’Assemblea della società dopo che il Consiglio di presidenza di Federfarma aveva indicato i nominativi nell’ultima seduta. “Sono molto onorato di questo incarico...
27/06/2019

Tg Federfarma Channel – Edizione del 27 giugno

In questo numero: Promofarma Sviluppo, rinnovate le cariche. Ai vertici Nicolosi e Guerricchio; Autonomie regionali, fumata nera nell’ultimo Consiglio dei ministri. Per Grillo la “Farmaceutica è un limite invalicabile”; Farmacologo clinico, Fofi e Sifo: no alla proposta di legge Ianaro. Irragionevole, inutile e onerosa; Farmindustria: riconfermato alla presidenza del Gruppo Prevenzione, Massimo Visentin
27/06/2019

Autonomie regionali, fumata nera nell’ultimo Cdm. Grillo: “Farmaceutica limite invalicabile”

Non trova la quadra sulle autonomie regionali il Consiglio dei ministri di martedì, che ha visto Lega e Movimento 5Stelle distanti su molti punti. "Abbiamo già completato il nostro lavoro sulle autonomie – ha spiegato il ministro della Salute, Giulia Grillo, a margine di una conferenza stampa sulla psichiatria - abbiamo segnalato i limiti per noi invalicabili...
27/06/2019

Farmacologo clinico, Fofi e Sifo: no alla proposta di legge Ianaro. Irragionevole, inutile e onerosa

La Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani (FOFI) e la Società Italiana di Farmacia Ospedaliera e dei Servizi farmaceutici delle Aziende Sanitarie (SIFO) denunciano congiuntamente l’irrazionalità della Proposta di legge, a firma dell’Onorevole Angela Ianaro, per l’istituzione sperimentale, ma per tre anni e con oneri per lo Stato pari a 30 milioni di Euro...
27/06/2019

Farmindustria: riconfermato alla presidenza del Gruppo Prevenzione, Massimo Visentin

Massimo Visentin è stato eletto ieri, per il secondo mandato, alla Presidenza del Gruppo Prevenzione di Farmindustria per il biennio 2019-2021. Visentin, componente del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni