Associazione Lombarda dei titolari compie 160 anni. Un libro ripercorre la sua storia

20/05/2019 09:11:30
Federfarma Milano, Lodi e Monza Brianza, la prima associazione tra farmacisti titolari costituita in Italia, ha celebrato i suoi 160 anni nel corso di una serata svoltasi a Milano. 
Il racconto della sua ispirazione e fondazione, e tanti episodi e aneddoti legati alla storia d’Italia attraverso quasi due secoli – dalla Legge Crispi alla riforma Giolitti, dal Piano di Regolamento per le farmacie della Lombardia austriaca alle lotte dei farmacisti durante le Cinque Giornate di Milano – sono contenuti nel libro “La nostra storia è il nostro futuro”, di Michele Riva e Angelo Beccarelli, presentato durante le celebrazioni del 160esimo anniversario che si sono svolte oggi al Conservatorio di Milano.
“L’Associazione Lombarda è da 160 anni al servizio del cittadino – ha detto Annarosa Racca, Presidente di Federfarma Lombardia –. Anche per noi è stato motivo di orgoglio, e anche di un po’ di commozione, riscoprire nel racconto dei primi giorni tutta la tensione etica e l’impegno sociale che anima a tutt’oggi le nostre farmacie: lo sforzo della capillarità e della prossimità, che ispirò sin da subito l’idea di un’equa distribuzione ‘geografica’; la collaborazione costante con le istituzioni, in primis con quelle regionali; e poi l’idea, davvero visionaria, di fondare una sorta di ‘ufficio brevetti’ dei preparati galenici, che sta a lì a testimoniare nella storia l’importanza di un altro dei nostri mantra: l’attenzione per la qualità delle terapie e per un consiglio qualificato al paziente. Senza la nostra Associazione, i suoi valori, il suo impegno e il suo spirito di collaborazione con il sistema sanitario, ritengo che probabilmente il servizio farmaceutico, come lo conosciamo oggi, non avrebbe mai visto la luce”.
 
Per analizzare in che modo si sia evoluta nel tempo la percezione della farmacia da parte dei cittadini, e quali siano le loro principali aspettative per lo sviluppo futuro del servizio farmaceutico, nel corso della serata di celebrazione dei 160 anni è stata presentata una survey, dal titolo “Il ruolo e l’immagine della farmacia di ieri e oggi, condotta dal Professor Renato Mannheimer. Dai dati raccolti emerge che il 40% degli intervistati – 800, tra uomini e donne di Milano e provincia e Monza-Brianza – ritiene che negli ultimi 10 anni la qualità del servizio offerto dalle farmacie del territorio sia migliorata, e il 58% la ritiene invariata ma comunque positiva.
L’indagine ha poi evidenziato che il farmacista è una figura presente nella vita quotidiana del cittadino: il 65% degli intervistati ha una farmacia di fiducia, di cui ha un giudizio molto positivo, e il 67% dei frequentatori abituali vi si reca almeno 2 o 3 volte al mese.

Notizie correlate

20/06/2019

Lombardia. Slitta al 30 settembre la scadenza delle certificazioni di esenzione ticket da reddito

Prorogata al 30 settembre la scadenza della certificazione dell'esenzione 'per reddito' dei ticket in Lombardia. Ad annunciarlo è l’assessore al Welfare della regione Giulio Gallera...
02/04/2019

Lombardia, farmacie e Regione a confronto sui servizi ai cittadini

Mettere a confronto farmacisti e amministratori della sanità regionale lombarda sul valore delle farmacie nell’evoluzione del sistema socioassistenziale del territorio. E’ su questi temi che si è snodato il convegno organizzato da Federfarma Lombardia, domenica a Piazza Affari, alla presenza del governatore Attilio Fontana....
18/02/2019

“Hai fatto un prelievo? Ritira i risultati in farmacia”, in Lombardia il nuovo servizio per gli utenti

Ogni anno circa 175.000 cittadini effettuano il prelievo in uno dei 17 Centri prelievi dell’ASST Rhodense sparsi sul territorio. Per facilitare l’accesso dei cittadini e ridurne gli spostamenti...
18/12/2018

Dpc Lombarda, Racca: “Accordo quinquennale con Regione mette in sicurezza le farmacie”

Lo scorso 15 novembre è stato rinnovato l’accordo tra Federfarma Lombardia e Regione per la cosiddetta Distribuzione per Conto, con l’obiettivo di rafforzare il coinvolgimento...
16/05/2017

Lombardia, farmacie in prima linea nella dgr sulla presa in carico delle cronicità

Arriva un’ulteriore apertura alle farmacie del territorio in chiave aderenza terapeutica dalla delibera della Giunta regionale lombarda sulla presa in carico dei pazienti cronici. Il provvedimento, approvato il 4 maggio e pubblicato una settimana fa sul Bur...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni