Carenza Sinemet, Aifa precisa: farmaco disponibile. Possibili discontinuità

15/05/2019 09:42:04
In merito alle notizie diffuse su possibili carenze, l’Agenzia Italiana del Farmaco precisa che il medicinale Sinemet, indicato nel trattamento della malattia di Parkinson e della sindrome parkinsoniana, è attualmente disponibile nelle confezioni 100mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145028) e 200mg + 50mg compresse a rilascio modificato, 30 compresse (AIC 023145030).

Su tali confezioni può ancora registrarsi una discontinuità della disponibilità nelle singole rivendite, legata all’elevata richiesta generata a seguito del precedente stato di carenza. Per quanto riguarda le confezioni 250mg + 25mg compresse, 50 compresse (AIC 023145016) e 100mg + 25mg compresse a rilascio modificato, 50 compresse (AIC 023145042), il titolare MSD ha comunicato la carenza temporanea, dovuta a un ritardo nella fornitura da parte del produttore, e dichiarato la probabilità che le ulteriori forniture saranno rese disponibili già nelle prossime settimane.
In considerazione di tali rassicurazioni, Aifa raccomanda un approccio consapevole all’acquisizione dei prodotti, evitando l’immotivata corsa all’approvvigionamento.

Laddove siano ancora riscontrati dei problemi di accesso al medicinale, Aifa autorizza eccezionalmente l’importazione di medicinali analoghi dall’estero alle strutture che ne facciano richiesta. L’Ufficio Qualità dei Prodotti dell’Agenzia (qualita.prodotti@pec.aifa.gov.it) resta a disposizione per fornire ogni chiarimento e supporto nell’attivazione della procedura di importazione. Per qualsiasi altra informazione si invitano i pazienti, i professionisti sanitari e le associazioni a contattare il servizio FarmaciLine al numero 800 571661, attivo dal lunedì al venerdì, dalle 9.00 alle 13.00.

Notizie correlate

05/08/2019

Aifa, nomina pro tempore di Bonaccini alla presidenza. Resta aperta la questione del Cda

Nonostante la nomina di Stefano Bonaccini alla presidenza, pro tempore, dell'Agenzia italiana del farmaco, resta la questione irrisolta del Cda. Il Consiglio di amministrazione...
30/07/2019

Farmaci introvabili, nelle zone di confine situazione preoccupante. Braguti: "Federfarma da sempre impegnata su questo fronte"

La spola tra Italia e Svizzera per reperire farmaci che nel nostro Paese sono introvabili. E’ quanto riportato dalle cronache locali di alcuni quotidiani che, da Lecco a Como...
29/07/2019

Emergenza farmaci in Calabria, un decreto del commissario alla sanità scongiura mancati approvvigionamenti

Per evitare il rischio del mancato approvvigionamento di farmaci e dispositivi medici nel periodo estivo in Calabria, il commissario ad acta per la sanità calabrese, Saverio Cotticelli, ha adottato un decreto che dispone il ripristino di due gare esperite dalla Stazione unica appaltante regionale, ma rimaste sospese per effetto dell'entrata in vigore del "Decreto Calabria" approvato dal governo...
04/07/2019

Carenze farmaci, al via il Tavolo. Impegno congiunto a rivedere le linee guida di buona distribuzione dei medicinali

Si è riunito martedì al ministero, il Tavolo sulla carenza dei farmaci indetto dal ministro Grillo per approfondire la problematica della periodica irreperibilità di alcuni medicinali presso le farmacie. Lo rende noto il ministero in un comunicato sottolineando come ai lavori fossero presenti, oltre ai rappresentanti del...
02/07/2019

Carenze, oggi al ministero via al Tavolo. Tobia: dal confronto una soluzione al problema

Si riunisce oggi il Tavolo sulle carenze dei farmaci convocato dal ministro della Salute, Giulia Grillo, con le istituzioni e gli attori coinvolti nella produzione e distribuzione dei medicinali...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni