Assemblea nazionale Federfarma, remunerazione e farmacia dei servizi al centro della discussione. Dal Governo aperture sui limiti al capitale

10/05/2019 10:18:00
Farmacia dei servizi, cronicità ma anche indiscrezioni dal governo su ingresso dei capitali, fra i punti cruciali dell’Assemblea di Federfarma ieri a Roma.

“Abbiamo esaminato tutta l’attività fatta da Federfarma – ha spiegato a Filodiretto, il presidente di Federfarma Marco Cossolo - nei mesi che sono intercorsi dall’Assemblea passata a quella di oggi, e  abbiamo ragionato sul percorso che è stato fatto sul fronte della remunerazione e sul Tavolo della farmacia dei servizi, oltre che sulle modifiche statutarie e sulle autonomie”.

Si è poi messo in luce “il cambio di parere che il Governo sta avendo sulle farmacie nell’ottica di un atteggiamento volto a dare importanza al ruolo delle farmacie stesse e al lavoro che si sta facendo per porre dei paletti al capitale”.
È venuta anche fuori, durante l’Assemblea, la notizia che “la maggioranza di governo – aggiunge ancora Cossolo - intende introdurre nell’iter parlamentare del decreto Calabria, ancora non iniziato, l’emendamento teso a ridurre la presenza del capitale nella compagine societaria della proprietà delle farmacie e che, ovviamente, accogliamo con favore. Al termine dell’Assemblea è stato poi presentato il lavoro che si sta facendo con i Carabinieri e il generale Ferrari sulla possibilità per le farmacie di fare un monitoraggio sullo stato di salute del cuore dei carabinieri, cosa che ovviamente ci inorgoglisce”.

In Assemblea nazionale anche il bilancio preventivo e consuntivo. “Il bilancio consuntivo – precisa Michele Pellegrini Calace, tesoriere di Federfarma - anche quest’anno, nonostante la difficoltà delle farmacie è stato positivo con un avanzo di quasi 350mila euro che non è un dato scontato, piuttosto il risultato di una gestione di tutte le risorse di Federfarma e delle sue controllate e partecipate che anche quest’anno è riuscito a portare un ottimo risultato”.
 

Notizie correlate

16/09/2019

Federfarma protagonista all’incontro nazionale di AreaDem del PD a Cortona. Tobia: “Più sostenibilità per restare al fianco dei cittadini”

Anche la farmacia protagonista dell’incontro nazionale di AreaDem che si è concluso ieri a Cortona al Complesso Sant'Agostino. Filo conduttore scelto per la tre giorni, quello della sostenibilità, declinata sotto il profilo ambientale, economico, sociale e istituzionale, temi nei quali la farmacia è pienamente coinvolta...
16/09/2019

Ecg salvavita in farmacia. Il Caso a Belluno

Una vita salvata grazie all’intervento del farmacista E’ quanto è accaduto ad un paziente il 76enne, G.M. che venerdì scorso si è presentato a Belluno alla farmacia di Roberto Grubissa, presidente della Federfarma locale, per chiedere l’esecuzione di un...
16/09/2019

Parte a Roma la prima 'farmacia di strada' per accesso alle medicine delle fasce più deboli

Si terrà il prossimo lunedì, alle ore 16.00, presso la sede dell'Associazione Vo.Re.Co. Onlus a Roma (Via della Lungara, 141/a) l'inaugurazione della prima "Farmacia di strada"...
04/09/2019

Tredici miliardi per la farmacia dei servizi, la Gran Bretagna ci investe. Bacchini: “E’ la prova di quanto abbiamo sempre detto”

Prevenire fino a 150.000 infarti e ictus entro un decennio e sollevare il peso da ospedali e medici di medicina generale con un finanziamento di 13 miliardi di euro...
02/09/2019

Ssn, l’analisi di Mandelli: “Puntare i riflettori sulla prevenzione. Farmacia dei servizi al centro della soluzione”

"Il sistema sanitario nazionale italiano ha bisogno di essere tutelato, perché è ovvio che il 'mix' fra popolazione che invecchia e innovazione tecnologica e farmaceutica...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni