Scaccabarozzi ospite di Federfarma Channel: “Senza farmacie nessun futuro per Ssn”

12/02/2019 09:49:59
Pay back, nuova governance, equivalenza terapeutica e ruolo delle farmacie nella gestione del paziente cronico: sono questi i macro temi sui quali si è soffermato il presidente di Farmindustria, Massimo Sccabarozzi, ospite degli studi di Federfarma Channel.

Un riconoscimento, quello alla farmacia, che parte dal presupposto che senza questa, non può esistere un futuro nell’ambito del Ssn e della farmaceutica, in quanto punto di contatto più prossimo ai cittadini. “Il ruolo del farmacista – spiega Scaccabarozzi – è un ruolo eticamente fondamentale per la salute di tutti e credo, che di questo, ne sia convinta tutta l’Industria oltre che chiunque entri ogni giorno a comprare un medicinale in farmacia”.

Al centro, ovviamente, la gestione del paziente cronico “che deve potersi curare nel migliore dei modi”. “Io mi auguro – precisa Scaccabarozzi -   che ci sia una presa di coscienza collettiva tale da capire che certe scelte, fatte più per motivi ideologici, non vanno nella direzione del bene per la collettività. Nel nostro Paese c’è un’Industria sana, che fa ricerca, che produce e che dà un valore economico importante, ma al tempo stesso c’è una rete di farmacie che integra tutto questo lavoro per arrivare ai pazienti nel miglior modo possibile. Diversamente – aggiunge - i malati sarebbero abbandonati a loro stessi visto che la figura a loro più prossima, al di là del medico che fa la diagnosi, è proprio il farmacista”.

Un ricetta, quella di Sccacabarozzi, che vede nella sinergia il successo e la rinascita del Ssn. “Credo si debbano mettere tutti i protagonisti del sistema a fattor comune. A cominciare dalle istituzioni, passando per i medici, l’industria e i farmacisti senza dimenticarsi mai che tutti insieme dobbiamo lavorare per la cura e la gestione dei malati che aspettano solamente che si facciano scelte positive tutti insieme”. 
Rossella Gemma

Notizie correlate

15/01/2019

Farmindustria, l’allarme di Scaccabarozzi: “Produzione tiene ma siamo sull’orlo del precipizio”

"Il dato sulla produzione industriale relativo al nostro settore è ancora positivo e conferma il valore della farmaceutica italiana. Ma anche noi cominciamo a calare...
09/01/2019

Nuova governance farmaceutica, anche Farmindustria esprime perplessità

Resta caldo il tema della nuova governance farmaceutica che propone una serie di interventi che, se confermati, incideranno profondamente sul sistema di erogazione dei medicinali...
30/03/2018

Scaccabarozzi: “Farmacie, presidio di sicurezza per la distribuzione”

In Italia si registra un tasso di contraffazione e alterazione dei farmaci etici quasi pari allo zero e la distribuzione al paziente, che avviene esclusivamente attraverso...
06/12/2017

Farmaci: Scaccabarozzi, slancio economia grazie a farmaceutica

«Il Pil dal 2010 era a crescita zero. Grazie anche all'industria farmaceutica abbiamo dato uno slancio, perché mentre il settore manifatturiero era a -7 la farmaceutica faceva +13. Inoltre, grazie all'innovazione tecnologica siamo riusciti a innovare anche nella tecnologia industriale». E' quanto ha detto...
16/05/2017

Tumori: Farmindustria, aziende partner chiave per ricerca

«L'industria è un partner chiave per la ricerca, e l'area dell'oncologia è una di quelle di punta». Non a caso, il progresso nelle cure dei tumori «lo si deve per l'83% ai nuovi farmaci». A ricordarlo è Massimo Scaccabarozzi (in foto), Presidente di Farmindustria, oggi a Milano all'apertura del...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni