Dallo yoga un aiuto per trattare l'artrite reumatoide

08/02/2019 23:04:10
Potrebbe arrivare dalla pratica dello yoga un aiuto contro l'artrite reumatoide, una malattia infiammatoria cronica autoimmune che colpisce le articolazioni, che solo in Italia si stima colpisca 400mila persone. Lo rileva uno studio indiano, dell'All India Institute of Medical Sciences di Nuova Delhi, pubblicato sulla rivista Restorative Neurology and Neuroscience. Lo studio, una ricerca randomizzata, ha analizzato gli effetti della pratica di 120 minuti di yoga basato su un intervento mente-corpo cinque giorni alla settimana per otto settimane su 72 pazienti con artrite reumatoide, divisi in un gruppo che fatto yoga in aggiunta alla terapia farmacologica e un altro in cui ci si è fermati solo all'assunzione di farmaci. "I risultati - evidenzia la ricercatrice che ha guidato lo studio, Rima Dada- mostrano miglioramenti misurabili per i pazienti nel gruppo che effettuato lo yoga, suggerendo che la pratica dello yoga ha un ruolo di regolazione del sistema immunitario nel trattamento dell'artrite reumatoide. Un regime intensivo insieme alla terapia di routine ha promosso un miglioramento della malattia. Inoltre, ha ridotto la gravità della depressione". "Lo studio - conclude Dada- offre una nuova opzione: i trattamenti farmacologici possono essere integrati con interventi alternativi e complementari come lo yoga per alleviare i sintomi a livello fisico e psicosomatico".

Ultime notizie

19/04/2019

Federfarma: non esiste alcuna vertenza con le Regioni. Su alcune testate notizia fuorviante

Federfarma affida ad un comunicato ufficiale i chiarimenti circa quanto apparso su alcune testate giornalistiche secondo le quali il ministro della Salute, Giulia Grillo, avrebbe disertato l’incontro con le multinazionali del farmaco e l’ambasciatore Usa Lewis Eisenberg, a causa di una presunta vertenza del sindacato dei titolari di farmacia con le Regioni. “E’ assolutamente fuorviante  - scrive Federfarma...
19/04/2019

Tg Federfarma Channel – Edizione del 19 aprile

In questo numero: Federfarma: non esiste alcuna vertenza con le Regioni. Su alcune testate notizia fuorviante; Cannabis terapeutica, indagine sulla difficoltà di reperimento nelle farmacie. Federfarma e Fofi si attivano; Brevetto dei farmaci, nuova disciplina europea per competitività Stati membri; Farmacista personal trainer del paziente cronico. Marco Bacchini: “Sinergia con Mmg e specialisti”
19/04/2019

Cannabis terapeutica, indagine su difficoltà di reperimento nelle farmacie. Federfarma e Fofi si attivano

Federfarma si mobilita per sostenere la Fofi, che su richiesta del Ministero della Salute, ha avviato un’indagine sul territorio nazionale, chiedendo la collaborazione del sindacato dei titolari di farmacia, volta a verificare e a superare difficoltà di reperimento della Cannabis a uso medico presso le farmacie...
19/04/2019

Brevetto farmaci, nuova disciplina europea per competitività Stati membri

Via libera del Parlamento Europeo in sessione plenaria e del Consiglio dell'Unione Europea al Regolamento in base al quale i farmaci coperti da Certificato Complementare di Protezione (Ccp) possono essere prodotti ed esportati dai produttori europei (sia di farmaci che di principi attivi) nei Paesi dove il Ccp non c'è o è scaduto...
19/04/2019

Farmacista personal trainer del paziente cronico. Bacchini: “Sinergia con Mmg e specialisti”

Il farmacista come personal trainer della salute del paziente in sinergia con il medico di medicina generale e con lo specialista. E’ questa la sfida lanciata dal convegno...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni