Mantovani (Lombardia): via i tagli alle Regioni virtuose

06/05/2013 22:17:39
Abolizione dei tagli previsti dalla spending review e dalla legge di stabilità per le amministrazioni che hanno i conti a posto e assicurano servizi sanitari efficienti alla popolazione. E’ la più forte tra le proposte che i vertici della Regione Lombardia hanno presentato oggi al premier Enrico Letta, in visita a Milano. «Chiediamo al Governo» ha spiegato l’assessore alla Sanità, Mario Mantovani (foto) «di riconoscere che i tagli lineari introdotti dal precedente esecutivo hanno penalizzato e penalizzano in maniera eccessiva le Regioni virtuose come la Lombardia. E' necessario porre rimedio a questa ingiustizia».
In sostanza, le richieste consegnate a Letta sono tre: abolizione dei tagli approvati con la 135/2012 (la Spending review) per le Regioni che garantiscono la corretta e completa erogazione dei Livelli essenziali di assistenza (Lea) e mantengono l'equilibrio di bilancio; adozione di meccanismi di riparto del Fondo sanitario nazionale che tengano conto dei costi standard delle prestazioni sanitarie effettivamente erogate; garantire la libera circolazione dei pazienti all'interno delle strutture del Servizio sanitario nazionale.
Come annota la stessa Lombardia, quest’ultima proposta fa riferimento a un recente provvedimento della Campania (che altre amministrazioni potrebbero presto imitare) con cui si impone agli assistiti di ottenere un’autorizzazione per andare a farsi curare fuori regione. (AS)

Notizie correlate

23/09/2022

Vaccino anti-Covid bivalente disponibile in 605 farmacie della Lombardia

Da giovedì 22 settembre sono disponibili, in 605 farmacie lombarde, i vaccini anti Covid-19 nella formulazione bivalente aggiornata contro la variante Omicron Ba.1. I vaccini saranno disponibili per...
30/07/2022

Spesa farmaceutica 2021. Ecco i numeri del Rapporto Osmed

Cresce la spesa per i farmaci sostenuta dal Servizio sanitario nazionale per ogni italiano. Nel 2021 la spesa farmaceutica pro capite, comprensiva dei medicinali acquistati...
21/07/2022

Spesa farmaceutica, continua la crescita della diretta. Il monitoraggio dell’AIFA

Prosegue l’aumento della spesa farmaceutica diretta, che supera il tetto di 2.067 milioni, mentre la spesa convenzionata si attesta al di sotto del tetto di 561 milioni. È quanto si legge nell’ultimo monitoraggio dell’Aifa sulla spesa farmaceutica registrata nel 2021. A livello nazionale la spesa complessiva nel 2021 si è attestata a 19.465,7 mln di euro (+496 mln rispetto al 2020), evidenziando uno scostamento assoluto rispetto alle risorse complessive del 14,85% , corrispondente ad un’incidenza percentuale sul FSN del 16,1%. La spesa farmaceutica convenzionata netta...
20/07/2022

Farmacia dei servizi, Federfarma Lombardia: oltre 100mila prestazioni di telemedicina dal 2021

Più di 16 milioni di tamponi Covid-19 da febbraio 2021; 446.845 vaccinazioni anti-Covid, di cui 78.347 quarte dosi; 14.717 operazioni di scelta e revoca del medico di famiglia e del pediatra nella prima settimana di attivazione del servizio (5-11 luglio); 100.287 prestazioni di telemedicina da gennaio 2021 a giugno 2022, che in quasi mille casi si sono rivelate salvavita. Sono alcuni dei numeri che descrivono l'attività delle farmacie lombarde, illustrati a Milano durante il convegno 'Il ruolo delle farmacie nella riforma della sanità lombarda', promosso da Federfarma Lombardia con la collaborazione...
22/06/2022

Long Covid, Mantovani: "Aumentano casi con Omicron, il vaccino è l’unica difesa"

"Con Omicron si rischiano anche più casi di Long Covid. Unica difesa, la vaccinazione". È quanto afferma Alberto Mantovani, direttore scientifico di Humanitas e professore emerito di Humanitas University, in un'intervista al Corriere della Sera. Il long Covid è un fenomeno destinato ad aumentare, lo indica uno...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni