PGEU, oggi a Roma il Simposio

15/06/2022 07:23:17
Proseguono oggi a Roma i lavori dell’Assemblea generale del PGEU con il simposio. Tra i temi dibattuti l’equità di accesso ai farmaci sul territorio, le nuove soluzioni per garantire informazioni accurate ai pazienti sui medicinali, e l’utilizzo di Real World Evidence (RWE) nella messa a punto dei provvedimenti normativi in materia di farmaci nell’Unione Europea.  A fare il punto ai microfoni di Federfarma Channel il segretario nazionale di Federfarma e presidente Pgeu Roberto Tobia che aprirà i lavori alle 9.00 con i saluti di benvenuto e il discorso di apertura, con lui il presidente di Federfarma Marco Cossolo e il presidente della Federazione degli ordini dei farmacisti italiani (Fofi) Andrea Mandelli. Seguirà l’intervento del ministro della Salute Roberto Speranza. Alle 10:00 si susseguiranno tre panel che hanno al centro il tema del futuro della legislazione farmaceutica dell'UE. 
 
Nel primo panel, «parliamo dell’accesso ai farmaci», spiega Tobia ai microfoni di Federfarma channel, «una componente fondamentale in quella che vogliamo definire Unione Europea della salute. Questo aspetto è strettamente legato alla carenza dei farmaci, esacerbata dal Covid-19, e al loro smaltimento più razionale per prevenire i rischi per l'ambiente, la salute pubblica, andando verso quella che amiamo definire la Green pharmacy». Per affrontare correttamente tutti questi aspetti «è necessario ridurre la dipendenza attuale dell’Unione Europea dalle importazioni di principi attivi da Paesi terzi, in particolare, aumentando la loro produzione in Europa e sostenendo l'innovazione dell'Industria farmaceutica europea» spiega Tobia. 
 
Nel secondo panel, «ci confronteremo sull’importanza delle informazioni da dare ai pazienti sui farmaci». «Il paziente, oggi giorno, svolge un ruolo sempre più attivo nel settore farmaceutico – sottolinea il presidente Pgeu - l’interesse per le questioni sanitarie è aumentato a dismisura nel corso degli anni, i pazienti sono diventati sempre più attenti alla salute, desiderano essere informati sui farmaci disponibili, sui motivi per i quali sono stati approvati e sulle modalità di monitoraggio». 
 
Nel terzo panel, infine «si discuterà della regolamentazione farmaceutica e della raccolta e utilizzo delle Real World Evidence per cui è necessaria la collaborazione di tutte le parti interessate.

Ultime notizie

05/10/2022

Ucraina: Tobia, «nessuna corsa a pillole iodio per rischio nucleare, ma scorte pronte»

In Italia «ci sono scorte di pillole a base di ioduro di potassio e c'è un piano di distribuzione straordinario in farmacia, in caso di vero allarme nucleare». A dichiararlo Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma, sentito da Adnkronos Salute in merito all'escalation di un possibile...
05/10/2022

Accordo questura-farmacie di Bergamo per tamponi gratuiti ai minori stranieri

I minori stranieri non accompagnati potranno recarsi, con il personale della Polizia di Stato, presso alcune farmacie della città di Bergamo per usufruire di tamponi diagnostici per Covid-19 a titolo gratuito. A stabilirlo...
05/10/2022

La farmacia di comunità come centro di cura sul territorio. Convegno 9 ottobre

Si terrà domenica 9 ottobre, presso l'Hotel San Luca di Battipaglia, il convegno organizzato da Federfarma Salerno dal titolo “La farmacia di Comunità come hub di cura sul territorio. Stato dell'arte, potenzialità e...
04/10/2022

Tg Federfarma Channel – Edizione del 5 ottobre

In questo numero: Ucraina, Tobia: «Nessuna corsa a pillole iodio per rischio nucleare, ma scorte pronte»; Accordo questura-farmacie di Bergamo per tamponi gratuiti ai minori stranieri; La farmacia di comunità come centro di cura sul territorio. Convegno 9 ottobre
04/10/2022

Farmaci, consumo ridotto durante Covid, ma aumento di antidepressivi. Petrosillo: «Pandemia e crisi economica hanno influito»

«La spesa pro capite in farmaci dei bergamaschi al di sotto della media regionale non è attribuibile a una difficoltà nell'accesso ai medicinali, visto che nella zona il rapporto tra farmacie e popolazione è tra i più alti delle provincie lombarde». È il commento del presidente del Sunifar e di Federfarma Bergamo, Giovanni Petrosillo, a proposito...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni