Sanità territoriale, Speranza: “Le farmacie rappresentano un potenziale enorme”

12/05/2022 09:14:39
Le farmacie rappresentano una potenzialità enorme che dobbiamo valorizzare di più. A sottolinearlo il ministro della Salute, Roberto Speranza, intervenendo all'evento 'SocioTechLab. La tecnologia che fa bene alle persone', promosso da Spi Cgil. "Se il futuro del Servizio sanitario nazionale è il territorio, dovremmo valorizzare e mettere il più possibile a sistema sia i 42mila medici di medicina generalesia le 19mila farmacie". Realtà, queste ultime, che possono svolgere un ruolo sempre più ampio, come abbiamo visto anche durante il Covid: per esempio "ora in farmacia si può fare un vaccino, mentre prima non si poteva fare", spiega Speranza.
Insieme, ha sottolineato il ministro, medici di famiglia e farmacie "sono il tratto di maggiore capillarità del nostro Ssn. Significa che non c'è sostanzialmente un angolo del Paese dove non trovi una di questa due realtà". "Quando io dico" che l'obiettivo è "rafforzare il territorio intendo" dire che bisogna "rafforzare tutti i livelli di prossimità".

Notizie correlate

01/07/2022

Covid, contagi in aumento. Speranza: prepariamoci alla campagna vaccinale in autunno

Sono in risalita i contagi da Covid-19, riportando i numeri a livelli confrontabili con quelli di marzo 2021. Secondo la Federazione Italiana Aziende Sanitarie e Ospedaliere...
17/06/2022

Sanità territoriale, approvata la mozione a Montecitorio. Per le farmacie ruolo di primo piano

Ridisegnare il Servizio Sanitario Nazionale, anche grazie alle risorse del PNRR, investendo sulla medicina di prossimità per garantire al paziente continuità delle cure e assistenza...
16/06/2022

Progetto Retail4Pharma, compilazione del questionario entro il 17 giugno

Il termine per la compilazione del questionario online relativo all’indagine “La farmacia oggi: dal ruolo del farmacista ai servizi offerti”, realizzata dalla società di...
11/06/2022

Covid, Ministro e infettivologi rinnovano l’appello alla quarta dose di vaccino

"Dobbiamo considerare la pandemia ancora non conclusa: in tanti Paesi da qualche giorno c’è una curva che ricomincia a crescere e non dobbiamo considerare che la partita è chiusa. Non siamo cioè fuori dal Covid, tuttavia tutto ciò che abbiamo, dai vaccini agli antivirali, ci consente di dire che siamo in una stagione diversa". Ad affermarlo il ministro...
07/06/2022

Festa della Repubblica, i farmacisti alla parata per la prima volta. Speranza: "Riconoscimento al sacrificio e all'impegno"

Per la prima volta i farmacisti, insieme a tutto il personale del Servizio sanitario nazionale, hanno partecipato alla celebrazione della Festa della Repubblica. «È una grande emozione e un bel riconoscimento al sacrificio e all’impegno straordinario dei nostri professionisti sanitari durante la...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni