Vaccini in farmacia, a Palermo 8mila dosi in una settimana. Tobia: “I cittadini apprezzano la farmacia come presidio sanitario di prossimità”

18/01/2022 09:25:49
“Ottomila vaccinazioni nelle farmacie in una settimana, 50mila dallo scorso 3 settembre: sono numeri che confermano quanto i cittadini stiano apprezzando il nuovo ruolo della farmacia come presidio sanitario di prossimità, sicuro, efficiente e facilmente accessibile sul territorio”. Roberto Tobia, segretario nazionale e presidente di Federfarma Palermo, commenta così il report delle vaccinazioni in farmacia di questa settimana.
Nelle 93 farmacie che hanno attivato il servizio (61 in città e 32 in provincia) sono state somministrate 2.958 dosi di Pfizer e 4.920 di Moderna, per un totale di 7.878 immunizzazioni (4.302 a Palermo e 3.576 in provincia). Dal 3 settembre dello scorso anno, inizio  della campagna vaccinale in farmacia, risultano immunizzati 49.666 cittadini.
“Tutti – sottolinea Tobia – possono osservare lo sforzo titanico che le nostre farmacie stanno compiendo nell’adempiere ad un dovere civico e sociale, quello di garantire a tutti il vaccino nel più breve tempo possibile, aperte anche oltre il normale orario di lavoro e con più personale addetto al servizio. E questo è ancora più apprezzabile in provincia, dove tutte le piccole farmacie rurali dei centri lontani dagli hub vaccinali stanno compiendo miracoli pur di non lasciare indietro nessuno”.
“Ringrazio – conclude il presidente di Federfarma Palermo – tutti i farmacisti titolari e i loro collaboratori per l’elevata adesione all’iniziativa e per avere con entusiasmo fatto proprio lo spirito con cui il Legislatore ha integrato la funzione della farmacia - oggi non più solo luogo di dispensazione di farmaci - , eleggendola a sede sicura e affidabile del Servizio Sanitario Nazionale, dove si erogano prestazioni sanitarie a supporto della risposta fornita da ospedali, Asp e medici alla domanda di assistenza sanitaria”.

Notizie correlate

01/07/2022

Foglietto illustrativo, Tobia: “È un prezioso riferimento soprattutto per gli anziani. Utile integrarlo con quello elettronico”

Il foglietto illustrativo cartaceo «va conservato all’interno delle confezioni in quanto è ancora un importante strumento a disposizione di quelle categorie di pazienti meno informatizzate, ad esempio gli anziani», dichiara Roberto Tobia, segretario nazionale di Federfarma e presidente del PGEU, nel corso di Uno Mattina estate su Rai...
21/06/2022

Covid, Tobia: “In aumento tamponi ma tanti i casi non tracciati”

L’elevato livello di copertura vaccinale contro il Covid-19 ha ridotto i casi di malattia grave, ma il numero dei contagi torna a salire, anche a causa della più contagiosa variante Omicron 5. “Si osserva una recrudescenza del virus. Un dato che ci preoccupa se confrontato all’aumento, in percentuale inferiore, dei tamponi effettuati nelle farmacie italiane. La...
16/06/2022

La nuova regolamentazione sui farmaci dell’Unione europea: il Simposio annuale PGEU

Il valore della condivisione delle informazioni e delle esperienze per garantire una migliore assistenza farmaceutica sul territorio e agire sulla legislazione europea del farmaco per arrivare ad una armonizzazione delle norme vigenti nei diversi stati membri della UE, al fine di garantire a tutti i cittadini europei uguale accesso al farmaco. Queste le premesse dei lavori del Simposio annuale del PGEU (raggruppamento dei farmacisti territoriali europei), presieduto dal segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, che si è...
16/06/2022

Vaccinazioni in farmacia, 9 italiani su 10 favorevoli

Sempre più italiani sono favorevoli alla somministrazione dei vaccini in farmacia. Lo rileva la ricerca realizzata da The European House-Ambrosetti e Centro Interdipartimentale...
15/06/2022

La nuova regolamentazione sui farmaci dell’Unione europea. Il Simposio annuale PGEU

Il valore della condivisione delle informazioni e delle esperienze per garantire una migliore assistenza farmaceutica sul territorio e agire sulla legislazione europea del farmaco per arrivare ad una armonizzazione delle norme vigenti nei diversi stati membri della UE, al fine di garantire a tutti i cittadini europei uguale accesso al farmaco. . Queste le premesse dei lavori del Simposio annuale del PGEU (raggruppamento dei farmacisti territoriali europei), presieduto dal segretario nazionale di Federfarma Roberto Tobia, che si è concluso oggi a Roma...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni