La salute dei minori alla luce della pandemia Covid-19, Pellegrini Calace: “Farmacista, interlocutore privilegiato dagli adolescenti”

13/09/2021 09:00:49
Creare consapevolezza su fragilità e su patologie dei minori nate dall’emergenza Covid-19 e far emergere riflessioni e proposte di soluzioni e intervento, che vedano al centro la figura del farmacista, sentinella e punto di riferimento del territorio per capacità di ascolto e orientamento. Sono stati questi i temi al centro dell’incontro “La salute dei minori alla luce della pandemia Covid-19”, tenutosi a Cosmofarma, a cura della Fondazione Francesca Rava-NPH Italia Onlus e con il patrocinio di Federfarma e Fofi.
 
“I dati dell'indagine nazionale sugli stili di vita degli adolescenti che vivono in Italia, realizzata da Laboratorio Adolescenza e Istituto di ricerca IARD su un campione nazionale rappresentativo di oltre 10.500 studenti di età compresa tra i 13 e i 19 anni - ha spiegato ai microfoni di Federfarma Channel il tesoriere di Federfarma e presidente di Federfarma Bat, Michele Pellegrini Calace - mettono in evidenza significativi cambiamenti nei comportamenti degli adolescenti, ma anche nella loro visione strategica riguardo il futuro”. “Dall’indagine emerge una maggiore fiducia dei giovani nei confronti del farmacista. Di tutti gli adolescenti intervistati, il 71 per cento ha dichiarato di andare sempre nella stessa farmacia e di affidarsi ad un “professionista competente”.
 
La percentuale dei giovani che percepisce così la figura del farmacista è cresciuta dal 65% dell’anno scorso al 75% di quest’anno”. Pellegrini Calace ha sottolineato che la farmacia può essere considerata un baluardo della salute sul territorio, poiché “ha rappresentato per i cittadini, in questo difficile periodo, un luogo sicuro e indispensabile, di facile acceso. Un luogo dove trovare un professionista sanitario disponibile all’ascolto e pronto ad offrire risposte ai propri bisogni di salute. Un presidio che, grazie alla sua diffusa capillarità territoriale, offre a tutti la stessa qualità dei servizi. Possiamo con soddisfazione dire che anche i giovani ci percepiscono così, continuiamo a lavorare per accrescere la loro fiducia nei nostri confronti”.
 
L’intervista integrale è disponibile a questo link http://www.federfarmachannel.it/articolo.php?ida=2189

Notizie correlate

17/05/2022

Cosmofarma, Tobia: “La farmacia ha parlato alla politica con una sola voce dimostrando grande responsabilità”

“Parlare con una voce sola, dando alla politica dimostrazione di responsabilità e di grande unità nel voler inviare un messaggio coerente: quello di una farmacia che...
15/05/2022

Cosmofarma, Speranza: “Le farmacie vero patrimonio del nostro Paese”

Le farmacie italiane rappresentano «un vero patrimonio del nostro Paese». A ribadirlo il Ministro della Salute, Roberto Speranza, in un videomessaggio inviato al convegno istituzionale di Cosmofarma "Riorganizzazione della sanità territoriale: il ruolo del farmacista e della farmacia nell'assistenza di prossimità", che ha aperto i lavori di sabato della tre giorni bolognese. «Lavorare insieme», è questo il concetto più volte ripetuto nel discorso dal ministro Speranza perché...
15/05/2022

Cosmofarma, ruolo della farmacia e riorganizzazione della sanità territoriale al centro del dibattito

Si è discusso di riorganizzazione della sanità territoriale e del ruolo della farmacia, ieri in apertura della seconda giornata di lavori di Cosmofarma Exhibition, che si chiude oggi a Bologna. Al centro della mattinata di ieri il convegno istituzionale organizzato da FOFI, Federfarma, Fondazione Cannavò e UTIFAR per fare il punto sul presente e sul futuro della farmacia italiana ed europea. “Come farmacie, abbiamo dato all'emergenza pandemica...
15/05/2022

Sanità territoriale, Gaudioso (ministero Salute): "Le farmacie fondamentale garanzia di prossimità"

Ruolo strategico delle farmacie nella sanità territoriale, valore delle competenze, PNRR e farmacie rurali sussidiate. Sono stati questi i temi al centro del convegno, a cura di Fondazione Francesco Cannavò e Sunifar, nel pomeriggio di ieri a Cosmofarma. Tra i protagonisti Antonio Gaudioso, capo della segreteria tecnica del ministero della Salute che ai microfoni di Federfarma Channel ha sottolineato come “la farmacia...
15/05/2022

Cosmofarma, Petrosillo: “PNRR svolta fondamentale per le farmacie rurali sussidiate”

“Il PNRR per le farmacie rurali sussidiate è fondamentale”, ha esordito così il presidente del Sunifar Gianni Petrosillo ai microfoni di Federfarma Channel, a margine del convegno “Il ruolo strategico delle farmacie nella sanità territoriale e il valore delle competenze. Il PNRR e le farmacie rurali sussidiate” a cura di Fondazione...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
Cliccando su “Accetta tutti i cookie”, viene accettata la memorizzazione, sul dispositivo, dei cookie che servono a migliorare la navigazione del sito e analizzare l'utilizzo del sito.
Maggiori informazioni