FarmacistaPiù 2021, Leopardi: “Supporto del farmacista nel post Covid: al centro della sezione Utifar”

03/08/2021 08:46:48
«La farmacia è un punto di riferimento sul territorio e credo che possa essere anche una sentinella di eventuali evoluzioni della malattia». È Eugenio Leopardi, presidente Utifar, ad anticipare, ai microfoni di Federfarma Channel, il tema al centro della sezione curata dall’associazione che presiede, nel corso della prossima edizione di FarmacistaPiù. Dal 5 al 7 novembre, il congresso, realizzato con il patrocinio di Fofi, su iniziativa di Federfarma, Fondazione Cannavò e Utifar e con l'organizzazione di Edra, vedrà riuniti tutti i farmacisti italiani. Il tema affrontato da Leopardi è “la gestione del post covid». «Noi tutti, farmacisti, scienziati, farmacologi, stiamo combattendo contro un nemico sconosciuto che si sta conoscendo e comprendendo con l’evolversi della pandemia stessa. In alcune persone che hanno avuto il covid in maniera acuta anche dopo la guarigione può accadere che persistano una serie di sintomi di valori che vanno monitorati. Utifar crede che la farmacia possa essere utile in questo – osserva Leopardi - vorremmo creare momenti di confronto con specialisti ed Istituzioni per per mettere a punto servizi sanitari che  il farmacista, come parte della rete di assistenza territoriale, possa offrire ai cittadini per evitare assembramenti e affollamenti inutili di ospedali e centri post covid».
La forte competenza e l’affidabilità del farmacista sono emerse, ancora di più, durante quest’emergenza sanitaria, «il farmacista ha dimostrato subito una duttilità estrema per cercare di soddisfare il bisogno di salute del cittadino – spiega il presidente Utifar – e anche le Istituzioni l’hanno capito. Ora la farmacia viene considerata come un punto di riferimento sanitario».
 
L’intervista integrale è disponibile qui
 
Anna Capasso
 

Notizie correlate

21/10/2021

FarmacistaPiù, Giua Marassi (Sifac): “Sviluppare i servizi di telemedicina nelle farmacie”

I servizi di telemedicina effettuati in farmacia in ambito cardiovascolare, attraverso un’indagine sui cambiamenti a seguito della pandemia da...
14/10/2021

FarmacistaPiù, Venanzio Gizzi (Assofarm): farmacia al centro del Ssn

“Il ruolo della farmacia si è riscoperto e ampliato seguendo quelle che sono state le esigenze del Ssn durante tutta la pandemia”. Venanzio Gizzi...
12/10/2021

FarmacistaPiù, Carolina Carosio (Fenagifar): “Telesorveglianza sul paziente elemento imprescindibile nell’evoluzione dei servizi della farmacia”

“La telesorveglianza come elemento imprescindibile nell’evoluzione dei servizi, partendo dal percepito dei pazienti quali fruitori ultimi e testimoni delle reali esigenze...
08/10/2021

FarmacistaPiù, Mandelli: edizione digitale per coinvolgere più farmacisti. “Vaccini, Pnrr e protagonismo territoriale al centro della tre giorni”

Vaccini, Pnrr e protagonismo territoriale: questi i temi che la Federazione degli Ordini dei farmacisti italiani (Fofi) affronterà nel corso nella nuova edizione di FarmacistaPiù...
06/10/2021

Terza dose in farmacia, al via nel Lazio. Leopardi: “Per ultraottantenni fondamentale la vicinanza territoriale”

Avviata lunedì 4 ottobre nelle farmacie della Regione Lazio la somministrazione della terza dose di vaccino anti-Covid. Il 30 settembre sono state aperte le prenotazioni, per gli ultraottantenni vaccinati a ciclo completo prima del 31 marzo 2021 e "si sono esaurite nell'arco della giornata per...


Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni