Edicola

Convenzione farmaceutica, irricevibili le proposte Sisac: Federfarma e Assofarm sospendono la trattativa

22/12/2020 15:28:57
         


Comunicato congiunto Federfarma Assofarm

Federfarma, in rappresentanza delle farmacie private, e Assofarm, in rappresentanza delle farmacie pubbliche, hanno convenuto di sospendere le trattative con la SISAC (Struttura Interregionale Sanitari Convenzionati) per il rinnovo della Convenzione Farmaceutica Nazionale, cioè l’accordo che regola i rapporti tra il Servizio sanitario nazionale e le farmacie.
La decisione scaturisce dall’assoluta irricevibilità delle nuove proposte provenienti dalle Amministrazioni regionali ed illustrate oggi al Tavolo dai rappresentanti della SISAC, che appaiono integralmente non accoglibili sia per quanto riguarda il metodo che i contenuti.
La presentazione di un nuovo testo della Convenzione - che modifica accordi già raggiunti in oltre due anni di lavoro - vanifica le laboriose negoziazioni condotte dalle rappresentanze delle farmacie.
Le nuove proposte avanzate penalizzano in modo particolare il ruolo delle farmacie rurali e negano dignità al nuovo modello della Farmacia dei Servizi, evidenziando una sostanziale ed assoluta mancanza di considerazione per il ruolo svolto dalle farmacie e dai farmacisti italiani nell’attuale emergenza sanitaria, ruolo unanimemente riconosciuto dalle massime Istituzioni nazionali e dai cittadini.
Restano inoltre ferme le posizioni di Federfarma e Assofarm sui temi più sensibili della Convenzione, quali il sistema della distribuzione di farmaci per conto delle Asl (DPC), il computo degli interessi passivi per i ritardati pagamenti da parte della pubblica amministrazione, le sanzioni disciplinari, il diritto di sciopero e, soprattutto, la destinazione del Fondo dello 0,15%, da riservare ad attività di formazione dei farmacisti che, in ragione delle più recenti iniziative legislative,  saranno chiamati a nuovi e importanti impegni per la somministrazione di test Covid-19 e di vaccini.
Pur manifestando, per l’ennesima volta, la propria disponibilità ad un confronto franco e produttivo, Federfarma e Assofarm confermano la sospensione delle trattative con la SISAC per il rinnovo della Convenzione Farmaceutica, in attesa di ristabilire le condizioni essenziali per una loro ripresa.

Ultime notizie

05/03/2021

Scomparso a Bologna il collega Emilio Casadio, vittima della pandemia

FOFI e Federfarma, a esequie avvenute, partecipano al dolore per la scomparsa del collega Emilio Casadio, 80 anni. Il dottor Casadio, ventisettesimo collega colpito in servizio dalla COVID-19, esercitava nella farmacia di cui era titolare a Bologna...
05/03/2021

Urgono chiarimenti sulle certificazioni irregolari delle mascherine

La Federazione degli Ordini dei Farmacisti e la Federfarma hanno richiesto alle Amministrazioni competenti chiarimenti in merito ai casi, riportati dalla stampa, relativi alla presunta circolazione in Europa e in Italia di mascherine con certificazioni irregolari o contraffatte...
26/02/2021

Francia, Italia, Portogallo e Spagna avviano attraverso le farmacie un progetto comune di segnalazione dei medicinali indisponibili

Il progetto pilota, finanziato dalla Commissione europea all’interno del programma Digital Health Europe, è stato realizzato dalle Associazioni di farmacie e farmacisti di Francia (Ordre National des Pharmaciens - CNOP) Italia (Federfarma), Portogallo (Associação Nacional das Farmácias - ANF) e Spagna (Consejo General de Farmacéuticos de España – CGFE) in collaborazione con l’Agenzia Spagnola del Farmaco...
24/02/2021

"Donare la colomba rende felici come una Pasqua". Raccolta solidale promossa dall’Associazione Piera Cutino con il patrocinio di Federfarma

Palermo – Roma, 24 febbraio 2021. Una raccolta solidale per migliorare il contrasto al Covid 19 in soggetti particolarmente fragili con basse difese immunitarie: i pazienti affetti da malattie ematologiche rare. L’iniziativa, dal titolo “Donare la colomba rende felici come una Pasqua”, è promossa dall’Associazione Piera Cutino con il patrocinio di Federfarma, l’associazione che rappresenta oltre 18 mila farmacie italiane...
19/02/2021

Governo Draghi: farmacie pronte a collaborare su vaccinazioni e potenziamento sanità territoriale

Le farmacie italiane esprimono apprezzamento per la volontà manifestata dal Presidente del Consiglio, Prof. Mario Draghi, di potenziare l’assistenza sanitaria territoriale e confermano la propria disponibilità a collaborare per fronteggiare al meglio l’emergenza Covid-19, anzitutto partecipando attivamente alla campagna vaccinale, sul modello di quanto già praticato nel Regno Unito....

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni