Edicola

Contratto dipendenti di farmacia: no a strumentalizzazioni

14/09/2011 16:33:40
L'interruzione delle trattative per il rinnovo del contratto di lavoro dei dipendenti di farmacia privata tra i Sindacati Confederali e Federfarma rientra nell'ambito della normale dialettica tra rappresentanti dei lavoratori e datori di lavoro.
La distanza tra le parti esiste ma Federfarma confida che nei prossimi incontri si possa raggiungere un accordo. Peraltro, le trattative non sono iniziate da molto tempo e, se c'è stato qualche rallentamento, non è certo dovuto a Federfarma: sono inaccettabili, quindi, strumentalizzazioni che introducono in questa fase elementi di disturbo in un confronto che riguarda i 60.000 dipendenti delle farmacie private, di cui 35.000 laureati in farmacia e 25.000 tra commessi e magazzinieri non laureati.
Per quanto riguarda, più in generale, la necessità di valorizzare il ruolo dei farmacisti collaboratori, già rappresentata dai Sindacati, Federfarma da tempo condivide l'esigenza di ampliare le possibilità di carriera e miglioramento professionale dei collaboratori laureati. Questo sarà valutabile dopo l'introduzione in farmacia, tramite il prossimo rinnovo della convenzione farmaceutica con il SSN, dei nuovi servizi di alta valenza socio-sanitaria a favore dei cittadini, che consentiranno di definire percorsi di crescita professionale ed economica dei farmacisti collaboratori.

Ultime notizie

16/09/2020

Vaccinazione antinfluenzale: il Ministero condivide le istanze dei rappresentanti di farmacisti e farmacie

Nella giornata di oggi si è svolto un nuovo incontro tra i rappresentanti del Ministero della Salute e di FOFI, Federfarma e Assofarm per discutere della disponibilità dei vaccini antinfluenzali nelle farmacie di comunità.
I rappresentanti dei farmacisti e delle farmacie hanno naturalmente convenuto sulla necessità di assicurare la massima copertura possibile...
14/09/2020

Vaccinazione antinfluenzale: inadeguata la quota destinata alla popolazione attiva

La decisione di destinare alla distribuzione in farmacia solo l’1,5% dei vaccini antinfluenzali acquisiti dalle Regioni non garantisce una risposta adeguata ai bisogni della popolazione attiva: appare del tutto insufficiente rendere disponibili solo 250.000 dosi a fronte di un fabbisogno stimato tra 1,2 e 1,5 milioni di dosi.  A questo proposito, come scrive il Ministero della salute nel documento proposto alla Conferenza Stato-Regioni e da questa approvato...
11/09/2020

Teleconsulto in farmacia. Parte il nuovo servizio Connessa di DottorFARMA

Chiedere un consiglio alla propria farmacia di fiducia restando comodamente a casa. Da lunedì 14 settembre sarà possibile grazie al nuovo servizio “Connessa di DottorFARMA” disponibile nelle farmacie aderenti alla piattaforma informatica offerta da Promofarma, la società di servizi di Federfarma. Per accedere al servizio il cittadino deve iscriversi....
08/09/2020

Vaccini antinfluenzali e test sierologici: proficuo incontro al Ministero della salute

Il Ministero della salute proporrà alla Conferenza Stato-Regioni del 10 settembre prossimo una rimodulazione delle quote dei vaccini antinfluenzali acquisiti dalle Regioni, in modo da soddisfare tramite le farmacie anche la richiesta dei cittadini che, pur non rientrando tra i soggetti aventi diritto alla vaccinazione a carico del SSN, vorranno...
01/09/2020

Disponibilità dei vaccini antinfluenzali nelle farmacie: positivo incontro al Ministero

Oggi a Roma la Federazione degli Ordini dei Farmacisti Italiani, Federfarma e Assofarm hanno incontrato i rappresentanti del Ministero della Salute per discutere delle possibili...

Cerca

Inserisci il CAP o la località per trovare la farmacia più vicina.
Ricerca farmacia
oppure usa la ricerca avanzata .
Ricerca Farmaco
oppure usa la ricerca avanzata .
Cerchi o offri lavoro in una farmacia? Sulla bacheca cerco e offro di federfarma.it puoi trovare offerte di lavoro legate al mondo della farmacia.

Aggiungi a Twitter Aggiungi a Facebook
Valid XHTML 1.0 Transitional Valid CSS! W3C-WAI A
I cookie ci aiutano ad offrirti un servizio migliore. Utilizzando il nostro sito accetti l'uso dei cookie. Maggiori informazioni